Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 18 agosto 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 13 aprile 2017, 3:37 p.

Pronto il decreto per l'etichettatura obbligatoria del riso

Ferrero: "Passo necessario per i produttori piemontesi e i consumatori"

TORINO - E’ pronto alla firma dei ministri Martina e Calenda un decreto che chiede all’Unione europea di autorizzare per il riso l’etichettatura obbligatoria, sul modello dei prodotti lattiero-caseari, in modo che venga indicato il paese di origine e quello di trasformazione del riso. Nel decreto c’è anche la richiesta all’Unione europea della clausola di salvaguardia per il riso e del contingentamento all’importazione.
Lo ha reso noto il ministro dell’agricoltura Maurizio Martina al tavolo della filiera del riso, riunito al ministero per trovare soluzioni alla crisi che travaglia il settore. Soddisfatto l’assessore regionale piemontese all’agricoltura Giorgio Ferrero, presente al tavolo romano: “E’ una gran bella notizia, l’etichettatura obbligatoria è lo strumento principale e necessario  per valorizzare sul mercato il riso piemontese che, ricordiamo,  con circa 8 milioni di quintali di produzione annua, rappresenta oltre il 50% della produzione nazionale”, commenta Ferrero. “Ora il nostro riso è anonimo, sul mercato vale tanto quello prodotto da altri paesi, anche asiatici, e venduto a un prezzo molto più basso. Abbiamo necessità di far riconoscere al consumatore il nostro riso che per qualità, tecniche di coltivazione e prodotti utilizzati è una vera eccellenza. L’etichettatura obbligatoria svolge questa funzione: svela la provenienza del riso, in modo che i consumatori sappiano cosa c’è nella scatola di riso che comprano e possano scegliere autonomamente cosa comprare. L’etichettatura è una richiesta che sosteniamo da tempo e trova anche il consenso unanime del Consiglio regionale che in un ordine del giorno ieri l’ha richiesta espressamente”.

v.s.

Articolo di: giovedì, 13 aprile 2017, 3:37 p.

Dal Territorio

Inizio di campionato con il derby per Igor Volley

Inizio di campionato con il derby per Igor Volley
NOVARA - Il nuovo campionato di serie A1 inizia con il derby per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che esordirà con la sfida in casa contro Busto Arsizio nel weekend del 14 e 15 ottobre. A seguire due trasferte consecutive, a Pesaro e Firenze, prima del ritorno tra le mura amiche il 5 novembre contro la matricola Filottrano. Due, nel corso della stagione, i turni infrasettimanali,(...)

continua »

Altre notizie

Addestra il cane con un collare che dà scosse elettriche, denunciato

Addestra il cane con un collare che dà scosse elettriche, denunciato
VICOLUNGO, Addestrava il proprio cane con un collare che dà scosse elettriche, un cacciatore novarese finisce così con l'essere denunciato per maltrattamenti dai Carabinieri forestali.  La segnalazione era arrivata nei primi giorni di agosto e indicava un cane spaventato che vagava da solo nella zona di Vicolungo. Qualche giorno dopo i veterinari dell'Asl hanno(...)

continua »

Altre notizie

Al via la Festa dell'Uva fragola

Al via la Festa dell'Uva fragola
SUNO - È iniziata ieri  e si concluderà il 26 agoato  la  36a edizione della Festa dell'Uva fragola, organizzata dalla Pro Mottoscarone. La tradizionale manifestazione si svolge come di consueto  all’interno di palatenda con entrata libera. Tutte le sere dalle 20 alle 24 servizio ristorante con specialità locali e musica dal vivo: questa sera(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top