Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 25 ottobre 2012, 8:16 m.

Promozione del Vergante con un cartello turistico in A26

Presentato mercoledì a Meina

MEINA - E’ stato presentato nella Sala Consigliare del Comune di Meina, nel Novarese, il nuovo cartello di segnaletica stradale ideato da Provincia di Novara, Assessorato al Turismo, Distretto Turistico dei Laghi e Comuni di Colazza, Invorio, Lesa, Massino Visconti, Meina  e Nebbiuno.

Un’immagine suggestiva capace di condensare tutti gli aspetti connotanti del Vergante e di creare un raccordo tra tutte le attività proposte. 

“La necessità di una segnaletica turistica posizionata sulla A26 era un’urgenza sollevata già da tempo – afferma l’Assessore al Turismo Luca Bona – i turisti distratti che transitano sulla via stradale devono essere richiamati all’uscita principale che è quella di Meina. 

Proprio a questa altezza sarà posizionato nel prossimo mese il nuovo cartello, visibile percorrendo il tratto da Sud verso Gravellona Toce e Sempione. Una scelta ponderata, durata circa un anno, che ha visto coinvolti i Comuni interessati in perfetta sinergia con l’attività di coordinamento di Provincia di Novara e Distretto Turistico”.

“Cresce l’idea che il futuro del territorio del Vergante sia legato ai fondamentali della terra, alla natura, alle attività all’aria aperta e agli eventi, e quindi al turismo – interviene il Presidente del Distretto Turistico Antonio Longo Dorni – sta maturando un’identificazione del territorio con una chiara ed unica identità del Vergante”.

L’immagine è stata scelta all’interno di un ricco archivio di foto selezionate e particolarmente apprezzata per la capacità di concedere un’insolita prospettiva sul Lago Maggiore e sul Monte San Salvatore nonché sulla pianura oltre il lago. Lo scatto è stato preso dal Sass del Pizz nei boschi di Fosseno, nel comune di Nebbiuno, ma consente uno sguardo ben più ampio su tutto il territorio. L’impegno economico per la sua realizzazione è suddiviso tra Provincia con il 30%, Comuni con la copertura del 40%, e Distretto dei Laghi per il restante 30%, per un totale di 2850 euro. “Un buon risultato di collaborazione tra Enti che prosegue in un’ottica di “territorio comune” e non di singole amministrazioni” interviene Antonio Airoldi, Sindaco di Massino Visconti. “Uno strumento in grado di  veicolare i turisti  nell’entroterra, un connubio di natura, sport e attività praticate all’aperto” è infine la dichiarazione di Elis Piaterra, Sindaco di Nebbiuno.

Monica Curino

Articolo di: giovedì, 25 ottobre 2012, 8:16 m.
Articoli correlati Nuova sede per il Carroccio, sezione di Arona-Vergante (2) Tragico incidente sulla A26 (2) Tre giorni di festa per l'Ambulanza del Vergante (2) Una Golf contromano e una Nissan le auto coinvolte nell’incidente mortale sulla A26 (2) La Rocca Borromea e il legame con Arona in un video di 10 minuti (1) A Locarno, convegno su “L’idrovia delle opportunità” (1) Il Carroccio contro "un'Imu snaturata" con gazebo e manifestazioni (1) Sull'A26 camionista alla guida senza patente (1) L'ira del presidente Sozzani a un comunicato del Pd (1) Palazzo Natta e Confindustria Piemonte insieme per l'idrovia (1) Tutti i risultati di Serie D, Eccellenza e Promozione (1) Calcio Eccellenza: il Borgomanero ora è secondo! (1) Calcio Eccellenza: Bellinzago in festa per la vittoria contro il Borgomanero (1) Calcio Eccellenza: il Bellinzago ora rivede la vetta (1) Leto Colombo riprende il Borgopal, la Romentinese fa suo il derby con il Trecate (1) Calcio Serie D: il Verbania cala subito il tris (1) Tutti i risultati del calcio dilettanti (1) Il Verbania firma il “triplete” (1) La Lega Nord contro il centro culturale islamico di Castelletto Ticino (1) Flussi turistici stabili in provincia di Novara (1) Motociclista muore in uno schianto a Meina (1) Condanna a 10 anni in Appello per il delitto di Ghevio (1) Balneabilità, acque di Meina sul podio (1) Anche per quest’estate un “Lago Sicuro” (1) Razzia di ogni genere in una sola notte (1) Meina, anziano cade nel lago e muore (1) I sentieri del Mergozzolo saranno ripristinati (1) Tromba d'aria nel Vergante: danni per 500-600mila euro (1) Pannelli sulla "Terra tra i due laghi": presentazione a Nebbiuno venerdì (1) L'idrovia 'novarese' arriva a Bruxelles (1) Raccolti 13mila euro per l'Ambulanza del Vergante (1) La Provincia attiva nel recupero delle antiche tradizioni (1) Protezione civile, weekend di lavoro nel Vergante (1) Nuova sede per l’Ambulanza del Vergante (1) Carroccio provinciale agli Stati generali sabato 17 a Novara (1)

Tags: meina, vergante, luca bona, A26, cartellone turistico, promozione

Dal Territorio

Donna recuperata nelle acque del Ticino a Varallo Pombia

Donna recuperata nelle acque del Ticino a Varallo Pombia
VARALLO POMBIA, Vigili del fuoco in azione nella prima mattinata di oggi, giovedì 14 dicembre, a Varallo Pombia, in zona Porto della Torre, nel Novarese. Qui l’allarme è scattato intorno alle 8 per una donna nelle acque del Ticino.I Vigili del fuoco sono riusciti a recuperarla e a consegnarla al personale del 118 per le necessarie cure. Dal momento che è rimasta a(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top