Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 19 gennaio 2018
 
 
Articolo di: mercoledì, 20 dicembre 2017, 10:43 m.

Possibilità di stage per universitari all'Informagiovani

Per l'acquisizione dei crediti formativi

NOVARA - L’ufficio Informagiovani dell’assessorato alle Politiche giovanili del Comune offre agli studenti universitari la possibilità di uno stage formativo curriculare di tre mesi non retribuito.
L'Informagiovani è un servizio di orientamento per tutti i ragazzi tra i 14 e i 29 anni ai quali sono offerti supporti informativi e consulenza in vari ambiti dallo studio al lavoro al tempo libero. All'attività informativa è affiancata un'attività promozionale che si sviluppa attraverso iniziative e proposte di tipo culturale, artistico, sportivo, religioso e ludico-ricreativo che vede i giovani come protagonisti e destinatari, favorendo così la comunicazione e la socializzazione.
Nel centro Informagiovani è inoltre possibile navigare in internet gratuitamente, consultare schede orientative su argomenti di interesse, depliant, opuscoli e guide, bacheche con bandi di concorso, borse di studio, corsi professionali, opportunità di lavoro, appuntamenti culturali. 
L’opportunità è offerta per l’anno accademico 2017-2018 a studenti universitari (laurea triennale o magistrale) che necessitano di svolgere uno stage formativo per l’acquisizione di crediti formativi. La sede dello stage è quella dell’ufficio Informagiovani (via Tornielli 3), con inizio dell’attività di stage immediato.
Saranno richieste attività  di front office e relazioni con il pubblico, supporto stesura curriculum vitae, gestione banca dati lavoro, supporto gestione attività amministrativa, organizzazione eventi per i giovani.
Tra i requisiti richiesti capacità di sintesi e di scrittura in lingua italiana, utilizzo dei programmi informatici di base. Gradite competenze grafiche di base e utilizzo dei principali social network.
Lo stage, per un totale di venti ore settimanali e che darà valore aggiunto nella ricerca di lavoro post-laurea per la crescita e la preparazione professionale acquisite, si terrà nelle giornate di  lunedì e mercoledì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17 e di martedì e venerdì dalle 9 alle 13. Il tutor aziendale è la signora Raffaela Esposito. Gli studenti che necessitano di acquisire crediti formativi possono inviare la propria richiesta con curriculum vitae all’indirizzo mail informagiovani@comune.novara.it. Per informazioni è possibile telefonare al numero 0321.3702505. (nella foto l'immagine di copertina della pagina Facebook InformaGiovani Novara dove si possono trovare informazioni e novità). 
v.s.

Articolo di: mercoledì, 20 dicembre 2017, 10:43 m.

Dal Territorio

Igor Volley, una sconfitta che brucia

Igor Volley, una sconfitta che brucia
OSIMO - Dopo Busto anche Novara viene costretta alla sconfitta al tie break dalla Lardini Filottrano, dimostratasi in casa molto difficile da affrontare ma l’Igor non è stata sicuramente all’altezza del suo nome. Una sconfitta incredibile che brucia: la squadra azzurra, presentatasi nelle Marche in piena emergenza, ha ad un certo punto rischiato anche una più che(...)

continua »

Altre notizie

Sessantenne colpito da un albero a Cureggio

Sessantenne colpito da un albero a Cureggio
CUREGGIO, G.Z., 64enne di Cureggio, nel Novarese, è rimasto gravemente ferito dalla caduta di un albero. Soccorso dall'elicottero del 118, è stato portato al Cito di Torino.  L'episodio è avvenuto poco dopo le 16 nei pressi di un terreno di via Carlottina.  Qui si stava tagliando e abbattendo un albero di alto fusto. Quanto la pianta è caduta(...)

continua »

Altre notizie

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto
NOVARA - Martedì prossimo verrà inaugurata al Broletto “Sguardi sui ragazzi harraga”, la mostra fotografica che racconta del progetto pilota, partito da Palemo, di accoglienza e, soprattutto d‘inserimento lavorativo e abitativo, dei giovani migranti che giungono in Italia soli. L’iniziativa è curata dal Ciai (Centro Italiano aiuti(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top