Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 21 settembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 08 dicembre 2016, 6:21 m.

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale

Mercatini, incontri con Babbo Natale e musica a Novara e provincia

Tanti appuntamenti nel segno del Natale in programma per oggi giovedì 8 dicembre e nei prossimi giorni a Novara e provincia.

A Novara è aperta tutti i giorni la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini. Si inaugura questa mattina alle 11.30 in piazza Martiri la 19a edizione del Mercatino della Solidarietà che resterà poi aperto tutti i giorni fino al 23 dicembre. Oggi al mercato coperto è in programma anche la manifestazione “Nel segno del Natale!” con l’esibizione del coro Lis, truccabimbi e Babbo Natale, caramelle e dolci per grandi e piccini, organizzata dal Comitato di volontariato cittadino "Silenzio...parla il parco!". Da domani, venerdì 9 dicembre, fino a domenica 11, in corso Mazzini e piazza Matteotti “Curiosità a Novara”, mercatino di collezionismo e antichità edizione natalizia, e Giochi dei nonni, laboratorio educativo gratuito.

Domenica 11 dicembre alle 18 "Concerto di Natale” nel Salone d'onore del Convitto Carlo Alberto con il Gruppo Christmas Girls e Coro Alivox dei Laboratori Musicali del Comune di Novara.

Sempre domenica è in programma la Tre miglia d'oro Città di Novara e Camminata non competitiva-Corri con Babbo Natale con ritrovo dalle 8.30 in corso Cavallotti 6 e partenza alle 10 in piazza Gramsci (per informazioni: Felice Spadaro 3389739589).

Per oggi giovedì 8 dicembre a Borgomanero per tutto il giorno mercatini di Natale al Foro boario.

A Ghemme “Natale nelle cantine”: presso il Castello-Ricetto di Ghemme mercatini di Natale con proposte di agricoltori, commercianti e  hobbisti, dalle 10  alle  19;  punti  di  ristoro  e  alle  12.30 pranzo degustazione;  alle  18 apericena con prenotazione a info@noidelcastello.com.

A Boca Mercatini di Natale (XIII edizione) dislocati nelle vie del centro storico addobbate e illuminate. Presenti bancarelle di  hobbisti,  piccoli  artigiani e  produttori  enogastronomici, animazioni.

A Cerano “Eccellenti armonie”: in Sala Crespi alle 17 concerto degli allievi di Emisferi Musicali, con il coro Le Voci Bianche di  Novara,  coro  Polifonico  Santa Cecilia  di  Galliate,  diretti  da  Diego  Ragazzo. Ingresso  gratuito.

A Veruno Christmas Music Party: all’Auditorium laboratorio musicale per bambini da 3 a 8 anni alle 15.30; a seguire concerto AMA Young String Orchestra e poi grande merenda di Natale. Ingresso libero su prenotazione tel. 339.5649789.

A Bellinzago dall’8 all’11 dicembre “C’era una svolta – 18 fiabe con un finale diverso”: in Biblioteca nuovo  progetto  dell’Associazione  Quelli  del  Sabato.  Giovedì  8  alle 16 presentazione del progetto e merenda; sabato 10 dicembre alle 10 colazione e alle 17 merenda  dolce;  domenica  11  dicembre  alle  11  brunch e  alle  17 merenda  salata. La biblioteca resterà aperta anche domenica dalle 10 alle 19.

A Trecate dall’8 all’11 dicembre “L’officina del cioccolato”:  in Piazza Cavour le casette del mercatino Natalizio, animazioni per tutti, laboratori di cucina e musica dal vivo.

A Borgolavezzaro fino all’8 gennaio mostra dei presepi presso la Chiesa di San Rocco a cura della Confraternita del SS. Sacramento e di San Rocco.

Nel Vco non si può poi non segnalare l’appuntamento con i Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore in Val Vigezzo, “in scena” da venerdì 9 a domenica 11 dicembre: oltre 200 le bancarelle dal tettuccio rosso che saranno allestite per le vie del paese. Oltre allo shopping sempre fitto anche il programma di eventi.

Fino al 28 dicembre a Ornavasso è in funzione la Grotta di Babbo Natale. La grande novità dell'edizione 2016/17 - per tutti, anche in caso di esaurimento dei Biglietti Grotta - è l'arrivo di Babbo Natale con le sue vere renne: ogni data, due volte al giorno, sarà possibile incontrare Babbo Natale in persona anche nel Parco  e vivere una giornata indimenticabile. La sfilata si svolge in tutte le date di apertura alle ore 12  e alle ore 16 presso l'area Parco, all'altezza della stazione di arrivo dei Trenini Renna Express, a lato dal Santuario della Madonna della Guardia che ospita il presepio (per tutte le info www.grottadibabbonatale.it).

A cura di Valentina Sarmenghi 

Articolo di: giovedì, 08 dicembre 2016, 6:21 m.

Dal Territorio

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Nebbiuno: 'accudiva' 43 piante di marijuana alte due metri, arrestato

Nebbiuno: 'accudiva' 43 piante di marijuana alte due metri, arrestato
NEBBIUNO, Sorpreso a coltivare piantine di marijuana e arrestato dai Carabinieri di Lesa. E' successo a Nebbiuno, nel Novarese. Nell’ambito di servizi di controllo del territorio, i Carabinieri di Lesa hanno tratto in arresto, nella giornata di ieri 20 settembre, un italiano del posto, F.G., classe 1969, già conosciuto dalle Forze dell'Ordine, resosi responsabile del reato(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top