Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 31 luglio 2017, 7:14 p.

Piscina scoperta chiusa, chi pagherà?

L’assessore Perugini: «Verificheremo le responsabilità»

NOVARA - Continua la vicenda infinita della piscina di via Solferino. Dopo l’annuncio della mancata apertura per quest’estate, ora dovrà essere messa in sicurezza, con relativo esborso ulteriore, prima di capire il suo destino.
Una storia infinita: la Libertas Novara ha rinunciato all’ultimo anno di gestione che le rimaneva, in base alla convenzione con il Comune, successivamente le nuove associazioni che avevano vinto il nuovo bando di assegnazione, alla fine hanno comunicato di non poter gestire l’impianto per una serie di mancanze. Morale, porte sprangate per questa stagione.
L’ultimo atto è stata la determina dell’Amministrazione che ha stanziato 5.695 euro per degli interventi all’impianto di via Solferino per evitare ulteriori danni nella stagione invernale: in particolare lo svuotamento, la pulizia e il riempimento delle vasche e la manutenzione delle altre apparecchiature e dei filtri.
Una spesa che va sommata al mancato introito, previsto dal Comune di Novara dopo l’assegnazione del bando, di 23.500 euro, che sarebbe dovuto arrivare con l’apertura della piscina. Quasi 30mila euro in fumo.
La domanda che abbiamo girato, a questo punto, all’assessore allo Sport del Comune di Novara, Federico Perugini, è stata proprio questa.
Qualcuno risponderà di queste mancate entrate? «E’ un capitolo non ancora chiuso quello della piscina di Via Solferino. Infatti oggi, proprio per il rammarico di non averla resa disponibile ai cittadini e per la legittima aspettativa che ne avevano i fruitori, una volta terminata la pulizia e riempimento vasca per motivi igienico sanitari che inizierà oggi, in attesa di recuperarla, verificheremo le responsabilità: dalla rinuncia alla gestione fino alla mancata apertura. Infatti questa vicenda certamente ha portato ad una mancata entrata per il Comune ed ha impegnato una spesa per quanto appena detto. Detto questo, sono anche molto preoccupato per la situazione del mondo del nuoto novarese».
Sandro Devecchi 
Leggi di più sul Corriere di Novara di lunedì 31 luglio 2017 

Articolo di: lunedì, 31 luglio 2017, 7:14 p.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Ludopatia, Atc e piscina: lo stato dell’arte in Consiglio comunale

Ludopatia, Atc e piscina: lo stato dell’arte in Consiglio comunale
NOVARA - Il Consiglio comunale di mercoledì scorso,13 dicembre, ha discusso in apertura dei lavori alcune interrogazioni presentate dal Movimento 5 Stelle relative al funzionamento delle macchine per il gioco d’azzardo, alla mancata apertura della piscina estiva in via Solferino, ai piani di rientro per i morosi colpevoli che abitano negli alloggi Atc.  Relativamente al(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top