Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 18 dicembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 08 marzo 2017, 11:06 m.

Per le vittime di violenza, “codice rosa” in ospedale

Percorso di assistenza specifico con équipe multiprofessionale

Una équipe multiprofessionale presente in ogni pronto soccorso e in ogni presidio sanitario del Piemonte, composta da ginecologa, pediatra, ostetrica, psicologa, assistente sociale e infermiera. E un percorso dedicato di presa in carico garantito 24 ore su 24, in grado di operare raccordandosi con i servizi sociali, inserito in una rete regionale che avrà come punto di riferimento il Centro esperto sanitario istituito presso la Città della Salute. Queste le misure con le quali la giunta Chiamparino intende introdurre, in tutte le aziende sanitarie piemontesi, il “codice rosa”, destinato alle donne vittime di violenza sessuale e domestica.

«Prende corpo, per la parte di competenza della sanità regionale, la legge di prevenzione e contrasto alla violenza di genere varata lo scorso anno - spiega Saitta - A questo scopo sono state uniformate le procedure e migliorati i servizi. L’istituzione del codice rosa è, dunque, un provvedimento concreto, che come Regione siamo felici di attuare in occasione di una ricorrenza importante come l’8 marzo».

Il “codice rosa”, oltre a mettere in azione un percorso di assistenza specifico, prevede l’esenzione dal ticket sanitario per la durata di un anno, per tutte le prestazioni connesse alla presa in carico clinica e psicologica della vittima di violenza o di maltrattamento. È considerato un codice aggiuntivo al codice di gravità, visibile soltanto agli operatori sanitari. Può essere attribuito dagli stessi operatori dei Dea di I e II livello, dal servizio di emergenza 118, ma anche in tutti gli altri presidi ospedalieri che fanno parte della rete sanitaria territoriale.

Articolo di: mercoledì, 08 marzo 2017, 11:06 m.

Dal Territorio

Riscatto Igor Volley: blindato il 2° posto

Riscatto Igor Volley: blindato il 2° posto
CALCIO SERIE B Toh, il Novara torna a mani vuote da una trasferta... Non accadeva dal 19 settembre scorso, quando gli azzurri uscirono battuti dal “Picco” di La Spezia, sempre per 1-0. Poi, nelle successive sei partite, erano arrivati tre vittorie ed altrettanti pareggi. Stavolta, a Pescara, la squadra non è riuscita a riemergere dopo un primo tempo di grande(...)

continua »

Altre notizie

Auto contro pensilina della Sun

Auto contro pensilina della Sun
NOVARA, Incidente con un’autovettura che è finita contro una pensilina della Sun, domenica 17 dicembre, a Novara. L’episodio si è verificato in via Adamello (foto Martignoni), nella zona della Rizzottaglia. Sul posto, per rilevare il sinistro, la Polizia locale. mo.c.

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top