Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 21 novembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 01 ottobre 2016, 6:57 p.

Per il Novara è sempre più dura

Gli azzurri ancora sconfitti per 1-0 a Benevento

BENEVENTO - NOVARA 1- 0

 

BENEVENTO: Cragno, Venuti, Padella, Lucioni, Lopez, Ciciretti, Buzzegoli, Chibsah, Melara (43’ st Camporese), Ceravolo (36’ st Del Pinto), Cissè (24’ st Jakimovski). All.: Baroni.

NOVARA: Da Costa, Dickmann, Beye, Troest, Calderoni, Casarini, Selasi (17’ st Viola ), Faragò, Sansone (21’ st Adorijan), Bajde, Galabinov (36’ st Corazza). All.: Boscaglia.

Marcatore: 44’ pt Chibsah

Arbitro: Di Paolo di Avezzano

Benevento – Il Novara perde ancora in trasferta per la quarta volta, sconfitto per 1-0 dal Benevento degli ex Baroni e Buzzegoli. Di là dal risultato sono emersi ancora una volta i problemi visti finora. La mancanza di cattiveria, soprattutto sotto porta, un gioco spesso confuso, con occasioni più frutto di individualità sporadiche che di una realtà corale. Tanti cross dal fondo non sfruttati in area soprattutto nel primo tempo e difficoltà a saltare l’uomo. Nonostante questo la partita si sarebbe anche potuta pareggiare, ma i padroni di casa sono stati bravi a sfruttare una delle poche occasioni create. Partono ben gli azzurri ma ogni volta che arrivano sotto rete sembra che gli attaccanti facciano fatica a concretizzare. Piano piano il Benevento cresce e a un minuto dalla fine arriva la beffa con Chibsah bravo a sorprendere Da Costa con un bel tiro, dopo uno scambio con Ceravolo. Nella ripresa il forcing e la reazione azzurra sono confusi per quanto generosi e il risultato non cambia. Il Benevento porta a casa i tre punti. Il Novara attende ora le mosse di società, allenatore e giocatori per capire come uscire da questo momento nero. 

m.d.

Articolo di: sabato, 01 ottobre 2016, 6:57 p.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Lunga attesa al Dea, donna dà in escandescenze e blocca le ambulanze

 Lunga attesa al Dea, donna dà in escandescenze e blocca le ambulanze
NOVARA, Non accetta di aspettare il suo turno in Pronto soccorso e così inizia con il dare in escandescenze. È successo sabato sera al Dea di Novara.  Protagonista dell'episodio, che ha visto il necessario intervento della Polizia, Paola Labella, già al centro di analoghi episodi in centro città, tra cui l'aggressione in piazza Gramsci ad alcuni ragazzi(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top