Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 25 giugno 2017
 
 
Articolo di: sabato, 01 ottobre 2016, 6:57 p.

Per il Novara è sempre più dura

Gli azzurri ancora sconfitti per 1-0 a Benevento

BENEVENTO - NOVARA 1- 0

 

BENEVENTO: Cragno, Venuti, Padella, Lucioni, Lopez, Ciciretti, Buzzegoli, Chibsah, Melara (43’ st Camporese), Ceravolo (36’ st Del Pinto), Cissè (24’ st Jakimovski). All.: Baroni.

NOVARA: Da Costa, Dickmann, Beye, Troest, Calderoni, Casarini, Selasi (17’ st Viola ), Faragò, Sansone (21’ st Adorijan), Bajde, Galabinov (36’ st Corazza). All.: Boscaglia.

Marcatore: 44’ pt Chibsah

Arbitro: Di Paolo di Avezzano

Benevento – Il Novara perde ancora in trasferta per la quarta volta, sconfitto per 1-0 dal Benevento degli ex Baroni e Buzzegoli. Di là dal risultato sono emersi ancora una volta i problemi visti finora. La mancanza di cattiveria, soprattutto sotto porta, un gioco spesso confuso, con occasioni più frutto di individualità sporadiche che di una realtà corale. Tanti cross dal fondo non sfruttati in area soprattutto nel primo tempo e difficoltà a saltare l’uomo. Nonostante questo la partita si sarebbe anche potuta pareggiare, ma i padroni di casa sono stati bravi a sfruttare una delle poche occasioni create. Partono ben gli azzurri ma ogni volta che arrivano sotto rete sembra che gli attaccanti facciano fatica a concretizzare. Piano piano il Benevento cresce e a un minuto dalla fine arriva la beffa con Chibsah bravo a sorprendere Da Costa con un bel tiro, dopo uno scambio con Ceravolo. Nella ripresa il forcing e la reazione azzurra sono confusi per quanto generosi e il risultato non cambia. Il Benevento porta a casa i tre punti. Il Novara attende ora le mosse di società, allenatore e giocatori per capire come uscire da questo momento nero. 

m.d.

Articolo di: sabato, 01 ottobre 2016, 6:57 p.

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Bimba di 15 mesi resta accidentalmente chiusa in auto, liberata dai Vigili del fuoco

Bimba di 15 mesi resta accidentalmente chiusa in auto, liberata dai Vigili del fuoco
BORGOMANERO, E’ stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco di Borgomanero, nel Novarese, nella tarda mattinata di oggi, domenica 25 giugno, per liberare una bimba di soli 15 mesi rimasta chiusa accidentalmente in un’auto. Il tutto mentre i genitori, di origine ghanese, finivano di caricare i bagagli per recarsi tutti assieme in Germania. Immediato l’allarme(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top