Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 21 settembre 2017
 
 
Articolo di: domenica, 28 maggio 2017, 11:14 m.

Per i dializzati del San Rocco di Galliate arriva il “Libro parlato”

Grazie al Lions Club Novara Ticino

GALLIATE - Il “Libro Parlato” da oggi è realtà anche nella sede di Galliate della struttura Nefrologia e Dialisi. L’iniziativa del Lions Club Novara Ticino, già attiva da un anno all’ospedale Maggiore della Carità di Novara, è stata presentata ieri con una conferenza stampa all’ospedale San Rocco. “Festeggiamo oggi una nuova tappa di questo percorso di donazione dei Lions che ringraziamo profondamente – ha esordito il direttore del “Maggiore” Mario Minola – Con il “Libro Parlato” si contribuisce a migliorare il comfort di pazienti che devono sottoporsi alla dialisi due o tre volte alla settimana, ogni volta per 3 o 4 ore. Questa attenzione ai nostri pazienti cronici è molto importante”. Il presidente del Lions Club Novara Ticino Mario Fedeli ha poi ricordato come l’iniziativa rientri nei service in occasione dei 100 anni di fondazione del sodalizio: “Da un primo momento in cui questa iniziativa era dedicata ai ciechi e ipovedenti, ci siamo allargati anche a persone con altre patologie – ha spiegato – I dializzati in questo modo possono affrontare la loro cura con un po’ più di sollievo, grazie alla cultura. Questo ci consente di radicarci sempre più nell’ambiente in cui viviamo e che vogliamo contribuire a migliorare”. Il promotore del progetto per i Lions è Paolo Brugo che ha descritto in pratica in cosa consiste l’iniziativa: “Dotiamo il reparto di Nefrologia e Dialisi di Galliate di lettori Mp3 corredati di cuffiette, cuffia protettiva, tasca per appendere al letto il tutto. Nel lettore sono caricati una trentina di audiolibri, una piccola selezione dei quasi 9.000 volumi che il Libro Parlato ha raccolto dalla sua fondazione nel 1975”. “E’ un’iniziativa che nasce dal cuore dei nostri volontari, più di 150, veri e propri donatori di voce che da tutta Italia leggono i libri e ci inviano le registrazioni  - ha detto la responsabile della onlus Il Libro Parlato di Verbania Tiziana Serenella Sesti – Sono letture integrali che spaziano in tutti i generi, dai classici alla più recente narrativa, saggi e anche testi in lingua originale”. “Seguiamo una trentina di persone che hanno bisogno di sottoporsi alla pulizia del sangue – ha sottolineato infine il direttore della Nefrologia-Dialisi dottoressa Doriana Chiarinotti, affiancata dalla coordinatrice infermieristica Letizia Pistoia - Qui la dialisi è effettuata con assistenza limitata, ovvero i pazienti non hanno particolari problemi clinici e non c’è la presenza costante del medico, anche se c’è la continua assistenza di infermieri specializzati. Il medico visita una volta alla settimana. Passano molto tempo qui, abbiamo la televisione ma non a tutti interessano le stesse cose.  Il Libro Parlato per tutti loro sarà sicuramente una novità molto positiva”. Valentina Sarmenghi 


Articolo di: domenica, 28 maggio 2017, 11:14 m.

Dal Territorio

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Avvocato novarese in carcere per maltrattamenti

Avvocato novarese in carcere per maltrattamenti
NOVARA, Una vicenda famigliare complessa, fatta di denunce e contro denunce, ha portato nella serata di lunedì in carcere a Novara l’avvocato Alessandro Pronzello, noto legale novarese di 52 anni. L’uomo, assistito dal collega Giuseppe Ruffier, è finito in via Sforzesca per una storia di stalking e lesioni nei confronti della moglie. Il provvedimento di custodia(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top