Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 febbraio 2017
 
 
Articolo di: domenica, 09 ottobre 2016, 10:27 m.

Pattinaggio: l'Italia chiude con 34 medaglie

Aracu: "Votazioni mai viste in altri Mondiali"

NOVARA – L’Italia vince la gara dei quartetti grazie alla formazione Celebrity che si laurea Campione del Mondo davanti al team portoghese RM (argento) e a quello spagnolo C.P. Parets (bronzo).
La Spagna domina invece la gara per i Grandi Gruppi vincendo l’oro e l’argento. Il primo posto va alla formazione catalana CPA Olot, il secondo ai connazionali CPA Girona. Il bronzo va invece all’Italia con il team Diamante.
L’Italia chiude così questi Mondiali in casa con 34 medaglie complessive (13 ori, 13 argenti e 8 bronzi) davanti alla sorpresa Usa che con sole 4 medaglie, tutte d’oro, si attesta al secondo posto nel medagliere finale. Chiude invece terza l’Argentina con 12 medaglie totali.
Termina così la 61° edizione dei Mondiali di Pattinaggio Artistico a Rotelle di Novara 2016. Nel 2017 la competizione si disputerà in Cina, a Nanjing.
“Il successo di questo Mondiale lo posso sintetizzare attraverso la forte partecipazione del pubblico, in particolare in questa ultima settimana 
- commenta Sabatino Aracu, presidente Firs - le esibizioni di alto livello che hanno portato la giuria a esprimere votazioni mai viste in altri Mondiali e l’organizzazione in ogni suo aspetto, dall’accoglienza fino all’allestimento del palazzetto con una pista altamente performante – dichiara -  Novara 2016 rappresenta sicuramente un punto di svolta per il mondo del pattinaggio artistico mondiale e lascia un testimone importante per la prossima edizione che si terrà a settembre 2017 a Nanjing”.
v.s.


Articolo di: domenica, 09 ottobre 2016, 10:27 m.

Dal Territorio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio
NOVARA - E adesso non parlate di play off. Anche se la classifica del Novara, ad oggi, direbbe il contrario, con tre punti di distanza da quel fatidico ottavo posto, attualmente occupato dall’Entella, e ben sei lunghezze di vantaggio sulla zona rischio. C’è ancora tanta strada da pedalare, come si dice in gergo ciclistico, e per gli uomini di Boscaglia(...)

continua »

Altre notizie

Auto ribaltata in via Bonola

Auto ribaltata in via Bonola
NOVARA, Vigili del fuoco, 118 e Polizia locale sul posto e un’autovettura ribaltata sulla carreggiata. E’ il bilancio dell’incidente stradale avvenuto poco prima delle 10 in via Bonola, all’altezza dell’incrocio con via Pianca (foto Martignoni). Qui, per cause in fase di ricostruzione da parte della municipale, due auto sono entrate in collisione. Uno dei due(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top