Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 10 dicembre 2016
 
 
Articolo di: venerdì, 18 novembre 2016, 11:59 m.

Pasto domestico a scuola, al via indagine esplorativa

"Solo una dichiarazione di interesse, l'avvio della sperimentazione il prima possibile"

NOVARA - Nella mattinata di ieri l’Assessorato Istruzione del Comune ha diffuso tra gli Istituti comprensivi novaresi una circolare per informare dell’intenzione di effettuare un’indagine esplorativa con le famiglie iscritte alle Scuole dell’infanzia e Primarie sul tema del pasto domestico nelle mense. L’obiettivo è quello di sapere quante famiglie potrebbero essere interessate all’iniziativa.

Per un’ottimale organizzazione complessiva alla partenza del servizio, l’assessorato evidenzia che per utilizzare la formula “consumo del pasto domestico” sarà necessario disdire l’iscrizione al servizio di ristorazione scolastica per tutto l’anno scolastico in corso (per chi ne usufruisce) e dichiarare il proprio interesse (per chi invece attualmente consuma il pasto tornando a casa).

Le comunicazioni dovranno essere fatte pervenire all’assessorato scrivendo una mail all’indirizzo roda.domenica@comune.novara.it oppure mancin.orietta@comune.novara.it entro il 15 dicembre.

"Questo genere di segnalazione – viene ribadito dai funzionari dell’assessorato all’Istruzione - costituisce al momento solo la dichiarazione di un interesse e che il momento di avvio effettivo della sperimentazione sarà individuato appena possibile".

Questo avverrà dopo l’espletamento delle necessarie prassi in funzione degli aspetti igienico-sanitari, legati alla sicurezza alimentare e alla prevenzione di possibili contaminazioni causa in alcuni casi di allergie o intolleranze alimentari anche gravi e in relazione alla specifica situazione logistica dei singoli istituti interessati  in termini di responsabilità e competenza degli spazi affidati, legati anche alla sicurezza generale (Scia, Duvri, eccetera), di comune accordo tra i Servizi comunali e gli Istituti comprensivi cittadini. 

v.s.

Articolo di: venerdì, 18 novembre 2016, 11:59 m.

Dal Territorio

Macheda firma e segna il primo gol in partitella

Macheda firma e segna il primo gol in partitella
NOVARA - E’ andato subito in gol nella partitella di ieri mattina. Federico Macheda ha capitalizzato al meglio sul primo palo un pallone difficile, girandolo al volo dalla parte opposta. Un antipasto delle sue doti da attaccante, come si dice in gergo, in grado di togliere il “pallone dalla spazzatura”. Poi, nel pomeriggio, la firma sul contratto che lo legherà al(...)

continua »

Altre notizie

Rave party a Recetto con 400 persone

Rave party a Recetto con 400 persone
RECETTO, Circa 400 persone, provenienti da Novara e Novarese, ma anche da province limitrofe, hanno ‘invaso’ in queste ultime ore un’area posta a Recetto, nell’Est Sesia. Obiettivo dei 400, dare vita nella zona a un rave party. L’area interessata dall’‘invasione’ di auto e camper è quella posta attorno all’ex stabilimento Berec(...)

continua »

Altre notizie

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale
Tanti appuntamenti nel segno del Natale in programma per oggi giovedì 8 dicembre e nei prossimi giorni a Novara e provincia. A Novara è aperta tutti i giorni la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini. Si inaugura questa mattina alle 11.30 in piazza Martiri la 19a edizione del Mercatino della Solidarietà che resterà poi aperto tutti i giorni fino al(...)

continua »

Altre notizie

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche
ARONA - «Mancano sistemi di depurazione efficienti e serve una maggiore consapevolezza nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti domestici e delle attività produttive». Il monito è di Legambiente - Goletta dei laghi, che ha presentato in questi giorni il dossier sulla presenza di microplastiche nelle acque. Nel Verbano e Sebino le più alte(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top