Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 21 ottobre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 24 luglio 2017, 9:22 p.

Passa da Novara la via per il Festival di Sanremo i

Tappa al Castello del tour di selezione per i giovani talenti

NOVARA - Una delle date piemontesi di Area Sanremo Tour farà tappa a Novara e più precisamente al castello visconteo-sforzesco. Si tratta di una serata durante la quale i giovani artisti della città e del Piemonte potranno esibirsi per provare ad accedere alla fase regionale/interregionale di “Area Sanremo”, unico concorso del Festival di Sanremo per la categoria Giovani. Possono partecipare i cantanti di età compresa tra i 16 e 36 anni, rispettivamente compiuti e non compiuti nel gennaio 2018,  proponendo cover di canzoni famose e/o brani editi propri. L'evento, che gode del patrocinio del Comune, è stato presentato oggi a Palazzo Cabrino.  

"L’organizzazione di questo importante appuntamento che qualificherà ulteriormente l’offerta della nostra città nel periodo estivo – commenta il sindaco Alessandro Canelli – è a cura dell’associazione culturale-artistica “Ivan Graziani ‘Pigro’”, con la consulenza di Simona De Melas. Da parte dell’Amministrazione vanno inoltre rimarcati l’impegno e il lavoro congiunto da parte dell’assessore Valentina Graziosi insieme con il consigliere comunale Elena Foti e con il personale dell’assessorato alle Politiche turistiche. L’Amministrazione, che ringrazia inoltre la Fondazione Castello di Novara e tutti i soggetti coinvolti per la disponibilità dimostrati, ha subito aderito con entusiasmo a questa iniziativa che determinerà un positivo ritorno per la nostra realtà: innanzitutto il pubblico avrà un’ulteriore e interessante occasione di intrattenimento, alla quale si lega l’opportunità per i giovani talenti novaresi e non solo (sono infatti previsti arrivi anche da altre città italiane e dalla Svizzera, ndr) misurare con le proprie capacità e con altri concorrenti e di avere un giudizio espresso da esperti. Novara, inoltre, si inserisce in questo modo in un circuito particolarmente interessante sul piano artistico e ci auguriamo che questa manifestazione possa rappresentare un trampolino di lancio per i giovani novaresi con la passione per la musica". 

"Siamo veramente compiaciuti – dice l’assessore alle Politiche turistiche e Promozione territoriale Valentina Graziosi – per essere riusciti a creare questo prezioso aggancio con un’istituzione e una manifestazione di respiro nazionale e internazionale. Ci sarebbe piaciuto anche poter ospitare le selezioni regionali: questo resta il nostro sogno nel cassetto per l’edizione del prossimo anno". Una manifestazione "che vede protagonisti i giovani – aggiunge l’assessore alle Politiche giovanili Franco Caressa – non può che rappresentare un fatto e un’opportunità positiva per la nostra città: il festival di Sanremo da anni rappresenta un importante trampolino di lancio per nuovi talenti e ci piace poter “tenere a battesimo” alcuni di loro, ai quali auguriamo fin da ora buona fortuna".

La tappa novarese si svolgerà il 24 agosto a partire dalle ore 20.30. La Giuria sarà composta dal regista Paolo Beldì, presidente di giuria, insieme con la cantante Paola Polastri, il musicista ed insegnante Claudio Macaluso, l’insegnante e cantante Mario Giordano, l’insegnante di musica Marina Goggi Veggiotti, il maestro Paolo Beretta, la cantante Bianca Biolcati. A condurre l’evento al Castello saranno due personaggi novaresi, diversi tra loro per un mix sicuramente interessante: Fabrizio Poli e Davide Sodero DJ. Durante la serata sono previsti la partecipazione della cantante Paola Polastri, un intermezzo di danza a cura di Marina Goggi Veggiotti ed altre sorprese e alcune “chicche” dedicate al Festival di Sanremo.

"Da parte della città – commentano gli organizzatori – c’è stata grande partecipazione. Ringraziamo per il supporto gli sponsor Itof, Exe Office, Hotel Novarello Resort & Spa, Mirato, La Brace, Prospettive Casa, 049 ZeroQuarantanove, caseificio SI Invernizzi srl, Ristorante Corona, Pasticceria Mercuri, Spettiniamoci – parrucchieri ed estetica, Il vicolo, Seta Beauty Mauro Di Franco".
L’iscrizione alla prima Fase di “Area Sanremo tour” è assolutamente gratuita e si effettua on-line sul sitowww.areasanremotour.it, dove è possibile anche consultare il regolamento del concorso. Le iscrizioni saranno accettate fino ad esaurimento delle tappe disponibili.
L’associazione Culturale Artistica Ivan Graziani “Pigro” collabora con Anteros Produzioni spa (che ha ricevuto l’incarico dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo), alla realizzazione delle date per Piemonte e Liguria di “Area Sanremo Tour”, unico concorso che, da quest’anno, permette ai giovani di accedere direttamente ad “Area Sanremo”. Non sarà più possibile per i concorrenti, infatti, iscriversi direttamente ad Area Sanremo.
Le selezioni si svolgeranno attraverso due fasi, la fase eliminatoria e la fase finale regionale/interregionale, che avranno luogo in diverse località.
Oltre alle selezioni itineranti tante le novità introdotte quest’anno: un percorso di studi con alcuni tra i migliori professionisti del mondo dello spettacolo (discografici, arrangiatori, direttori d’orchestra, foniatri) e importanti artisti della scena musicale italiana che inizieranno durante le finali regionali e continueranno a Sanremo, l’opportunità di incontro fra autori ed interpreti offerta dal sito dedicato, ed un concorso denominato “Area Sanremo Tour Videoclip” che riserva ai partecipanti grande visibilità ed importanti premi per i primi tre classificati (produzione e promozione di un singolo e di un videoclip, ufficio stampa radio e web, passaggi del brano su network nazionali, soggiorno gratuito a Sanremo, borse di studio, eccetera). Tra i media partner ci sarà Radio Italia. Per ulteriori informazioni sul Piemonte e sulla Liguria è possibile contattare l’associazione culturale-artistica “Ivan Graziani ‘Pigro’” (Anna Bischi Graziani, telefono 335.5742290; mail anninabischigraziani@gmail.com).

v.s.

Articolo di: lunedì, 24 luglio 2017, 9:22 p.

Dal Territorio

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 19,30 di venerdì 20 ottobre lungo l'autostrada A4, tra i caselli di Novara Est e Novara Ovest (direzione Torino). Due le autovetture coinvolte, una con a bordo quattro persone, tra cui un bambino di circa due anni e una donna in stato di gravidanza, e l’altra con a bordo solo il conducente. Tutte le persone sono state portate(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top