Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 26 marzo 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 24 ottobre 2014, 8:01 p.

Partito il nuovo corso all’Asl No dedicato ai papà in attesa

E con Novaramamma incontri alla libreria La Talpa

NOVARA – E’ partito all’Asl No un percorso di sensibilizzazione alla condivisione delle responsabilità di cure familiari riservato ai papà in attesa “Figli si nasce… papà si diventa”, promosso in collaborazione con la Regione Piemonte e il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Durante i vari corsi, sarà distribuito materiale informativo, quale l’opuscolo delle Consigliere di Parità “I nostri auguri tra opportunità e diritti”, il pieghevole della Regione Piemonte “Missione possibile”, “Insieme ai papà” e verrà inoltre illustrata la normativa di riferimento. Il progetto prevede lezioni frontali, esperienze pratiche guidate da esperti, come psicologi, ostetriche e assistenti sociali; la costituzione di gruppi di riflessione e sensibilizzazione alla condivisione delle responsabilità di cura familiari. Gli incontri si terranno secondo calendari prestabiliti nelle sedi di Arona, Borgomanero, Galliate e Novara. Il corso “Figli si nasce… papà si diventa” è partito il 16 ottobre, a Novara in viale Roma 7 presso la sede Consultoriale e si articola in 6 appuntamenti, al giovedì con cadenza quindicinale dalle 18 alle 20 per favorire l’equilibrio tra l’attività lavorativa e la vita privata della coppia. I prossimi incontri sono previsti il 30 ottobre, il 13 e il 27 novembre, l’11 dicembre per concludersi il 18 dicembre. Chi volesse iscriversi al corso, totalmente gratuito, può telefonare allo 0321 374112 oppure inviare un email all’indirizzo: npi.nov@asl.novara.it.

Altri incontri per genitori (sia mamme che papà) di bambini dai 0 a 3 anni sono in programma alla Libreria La Talpa di Novara (viale Roma 21). Gli incontri organizzati dalla libreria in collaborazione con il gruppo Facebook Novaramamma sono gratuiti e sono tenuti dalla psicologa Evelina Larcinese. Il primo si è tenuto il 18 ottobre ed ha avuto come tema il gioco. I prossimi appuntamenti sono l’8 novembre (la nutrizione), il 22 novembre (il sonno) e il 13 dicembre (dal pannolino al vasino). L’inizio è sempre alle 15.30. E’ gradita la prenotazione al numero 0321 390077.

v.s.

Articolo di: venerdì, 24 ottobre 2014, 8:01 p.

Dal Territorio

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Sequestro preventivo di un cantiere edile a Grignasco

Sequestro preventivo di un cantiere edile a Grignasco
GRIGNASCO, Lo scorso 16 marzo il personale del Gruppo Carabinieri Forestale di Novara ha eseguito un sequestro preventivo d’iniziativa di un cantiere edile su un’area di circa 7.000 mq., nel comune di Grignasco, nel Novarese. L’attività, condotta dal personale della Stazione Carabinieri Forestale territorialmente competente, durante un ordinario controllo di(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top