Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 28 marzo 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 10 marzo 2017, 10:43 m.

Operazione “Alba Novara”: sequestrati 2 chili di cocaina e arrestati 5 albanesi

Indagine dei Carabinieri di Novara

NOVARA, Importante operazione antidroga messa in atto dai Carabinieri del Reparto operativo-Nucleo investigativo di Novara nella notte appena trascorsa. Nome dell’inchiesta, “Alba Novara”, un’indagine che ha permesso di sequestrare due chili di cocaina e trarre in arresto con cinque provvedimenti di custodia cautelare in carcere altrettanti albanesi abitanti a Novara, che avevano creato una rete di spaccio sulla città e sulla provincia.L’indagine inizia negli ultimi mesi del 2016, quando viene fatta irruzione in un appartamento di corso Risorgimento, nel corso della quale viene arrestato l’inquilino – A.K. 38enne detto “Aldo” - trovato in possesso di oltre due chilogrammi di cocaina, pura al 90 per cento, e oltre 7000 euro in contanti. L’attività è proseguita nel corso dei successivi mesi e ha individuato una capillare rete di spaccio di cocaina e hashish attiva in città e nella provincia, in grado di piazzare stupefacenti su ordinazione a tutte le ore: in circa quattro mesi di indagine si è accertata la cessione di oltre quattro chilogrammi di cocaina sul territorio novarese a svariati consumatori, molti dei quali assidui clienti.Le cessioni, oltre che a Novara, sono state accertate a Cameri, Caltignaga, Oleggio, Dormelletto, Momo, Sologno, Bellinzago, Romentino, Caltignaga e Cerano. Al termine dell’attività il G.I.P. del Tribunale di Novara - dottoressa Claudia Gentili - su richiesta del pm Mario Andrigo, ha emesso cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti a carico di cinque cittadini albanesi che nel corso della nottata sono stati arrestati e tradotti presso il carcere di via sforzesca a disposizione dei magistrati.Altri dettagli saranno forniti in una conferenza stampa.mo.c.

Articolo di: venerdì, 10 marzo 2017, 10:43 m.

Dal Territorio

La Igor Volley butta via il secondo posto

La Igor Volley butta via il secondo posto
BUSTO ARSIZIO - L’Igor esce sconfitta per 3-1 senza giustificazioni dal PalaYamamay nell’ultimo turno di regular season, battuta nella serata in cui una vittoria sarebbe servita, visto il contemporaneo stop di Casalmaggiore a Montichiari, per passare sul filo di lana al secondo posto in classifica. Una squadra azzurra arruffona, frenetica e confusionaria come avevamo(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai

Successo di visitatori per le Giornate di Primavera del Fai
NOVARA - Ci mettono passione ed entusiasmo. E anche professionalità. Sono il valore aggiunto delle Giornate di Primavera: gli Apprendisti Ciceroni. Studenti di ogni ordine e grado che hanno accompagnato in visita per la due giorni di arte e cultura proposta sul territorio della delegazione Fai di Novara. Sabato 25 e domenica 26 marzo apertura di 29 beni tra la città (cinque nel(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top