Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 26 giugno 2017
 
 
Articolo di: martedì, 22 novembre 2016, 8:00 m.

Ondata di furti a Cerano, ≪bisogna intervenire≫

Alla luce della catena di episodi verificatesi in paese la minoranza chiede maggiore impegno

CERANO - Sono ben due le abitazioni di via Vignone visitate dai ladri nell’arco di soli quattro giorni. Dopo il furto avvenuto lunedì14 novembre giovedì 17 novembre i soliti ignoti hanno preso di mira un’altra casa, sempre nella medesima zona. Il fatto è avvenuto presumibilmentenel pomeriggio, mentre i proprietari non erano in casa. I malviventi si sono introdotti nella villetta rompendo il vetro di una porta-finestra, poi, indisturbati, hanno sottratto alcuni oggetti tecnologici (tablet, smartphone e pc). Il furto è stato scoperto intorno alle 21, al momento del rientro a casa dei proprietari che hanno subito segnalato l’accaduto ai Carabinieri della stazione di Trecate.Alla luce della catena di furti avvenuti in paese recentemente, la minoranza torna a chiedere all’Amministrazione un maggiore impegno sul fronte della sicurezza. ≪Questo mese di novembre –dichiara in un comunicato il consigliere di Cerano Riparte, Alessandro Albanese - ha visto Cerano presa di mira dai topi da appartamento. Si sono infatti verificati diversi furti in abitazioni sempre nelle prime ore di buio, tra il tardo pomeriggio e l'ora di cena, e sempre con i proprietari fuori casa. L'impressione che deriva da tale situazione è che gli autori dei furti  effettuino un vero e proprio monitoraggio e vadano "a colpo sicuro" quando i proprietari sono fuori casa anche per poco tempo. Ecco perché diventa indispensabile alzare il livello d'attenzione collaborando anche tra vicini con iniziative come il Controllo del vicinato, che in due zone del paese è attivo da tempo con ottimi riscontri. Ma soprattutto a questo punto è necessario che l'Amministrazione metta in atto iniziative mirate a contrastare questo fenomeno che tocca i cittadini in un loro diritto fondamentale, quello alla sicurezza. Più volte, come consigliere di minoranza, ho avanzato proposte in tal senso, sempre rimaste inascoltate. Ora, anche alla luce di questa serie di episodi, è urgente un approccio diverso≫.
Daniela Uglietti

Articolo di: martedì, 22 novembre 2016, 8:00 m.

Dal Territorio

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese

Maltempo: alberi pericolanti in diverse zone del Novarese
ARONA, A seguito del temporale che ha interessato la zona nord est della provincia di Novara, alle prime ore di domenica, sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco della sede di Arona, al fine di ripristinare una situazione di normalità.I pompieri hanno effettuato 15 interventi per alberi pericolanti e ingombranti la sede stradale, rispettivamente nei comuni di Meina,(...)

continua »

Altre notizie

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top