Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 19 febbraio 2018
 
 
Articolo di: domenica, 20 novembre 2016, 8:17 m.

Oltre mezza tonnellata di rifiuti in una discarica abusiva

Intervento di Assa in via del Gazurlo. Calano però i dati degli abbandoni

NOVARA - Intervento di Assa in Via del Gazurlo nella mattinata nei giorni scorsi. Lungo la curva, prima dell’emissione sul Corso Vercelli, erano infatti stati abbandonati oltre mezza tonnellata di rifiuti urbani - in prevalenza sacchetti con rifiuti domestici, carta, cartone e oggetti vari - che sono stati raccolti da Assa mediante l’utilizzo del ragno. E’ stata anche fatta eseguire una ispezione e tra i diversi rifiuti l’ispettore ambientale ha trovato elementi utili per emettere un verbale di accertamento. Sempre la scorsa settimana in Via Del Gazurlo, in quel caso nei pressi della cabina Enel, i “cantieristi” in carico ad Assa avevano rimosso sacchi di rifiuti, 90 chili, e 170 chili di macerie. Si tratta degli ennesimi interventi di Assa in questa via periferica che congiunge Corso Vercelli e Via Biandrate, purtroppo da sempre interessata dal fenomeno degli scarichi abusivi di rifiuti. Nove le bonifiche di Assa in Via Del Gazurlo da inizio anno ad oggi. In alcuni casi è stato anche possibile multare i responsabili.

Grazie alla forte azione di contrasto al trasporto e all’abbandono illecito dei rifiuti messa in atto da Assa e Comune, sono in generale in diminuzione i quantitativi di rifiuti abbandonati nelle discariche abusive, ma, a causa dell’inciviltà di alcuni, il fenomeno ancora permane. Dall’inizio dell’anno al 31 ottobre Assa ha raccolto dalle discariche abusive e mandato a smaltimento 65 tonnellate di materiali edili e 37 tonnellate di ingombranti, oltre a pneumatici, rifiuti elettronici, frigoriferi e altri rifiuti pericolosi.

«L’abbandono dei rifiuti sul suolo pubblico è segno di totale disinteresse e mancanza di rispetto nei confronti della collettività – sottolinea il presidente Assa, Giuseppe Antonio Policaro - Chi abbandona i rifiuti, infatti, commette non solo un atto illegale e incivile ma danneggia gli altri, in quanto, oltre a rendere l’ambiente meno salutare e la città meno bella da vedere, fa ricadere sulla collettività il costo dello smaltimento dei propri rifiuti e l’esborso di consistenti somme necessarie alla rimozione e alla pulizia delle discariche. Nessuna tolleranza, dunque, per chi si comporta incivilmente e lascia discariche – è la reprimenda del presidente Policaro rivolta a chi si ostina a non usare correttamente i molteplici servizi di Assa e a non seguire le regole per il corretto conferimento dei rifiuti - Attueremo ancora maggiori controlli sia in Via Del Gazurlo che in altri luoghi della città con un costante monitoraggio per contrastare senza tregua e debellare il fenomeno increscioso delle discariche abusive».

Redazione online


Articolo di: domenica, 20 novembre 2016, 8:17 m.

Dal Territorio

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

Controlli su migliaia di veicoli ad Arona

Controlli su migliaia di veicoli ad Arona
ARONA - Vigili urbani aronesi impegnati sulle strade e in città. E’ l’assessore alla Polizia locale Matteo Polo Friz a dare un breve excursus dell’attività di questi giorni messe in campo dagli agenti con lo scopo di dare una fotografia dei diversi compiti. «Sono diversi i controlli effettuati in questi mesi e soprattutto in questi giorni anche grazie(...)

continua »

Altre notizie

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione

Vercelli e Novara Sposi: 1ª edizione
Per il primo anno viene organizzata al quartiere fieristico di Vercelli a Caresanablot la 1ª edizione di Vercelli e Novara Sposi, l’evento rivolto alle coppie in procinto di sposarsi. Una manifestazione che si inserisce all’interno di un circuito di ben 24 fiere sul matrimonio che da fine settembre fino a metà febbraio 2018 porta il format in giro per il Nord Italia(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top