Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 16 dicembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 15 ottobre 2016, 1:16 p.

Nuovo decoro per gli spazi pubblici trecatesi

Interventi di restyling cittadino grazie all’impiego di persone disoccupate seguite dai servizi sociali

TRECATE - Migliorare il decoro e la vivibilità degli spazi pubblici: questo l’obiettivo dell’Amministrazione comunale che, per raggiungerlo in breve tempo, ha coinvolto anche alcune persone disoccupate che, grazie a questo progetto, hanno avuto modo di sentirsi di nuovo utili.
«Da giugno a settembre – spiegano l’assessore all’Ambiente Roberto Minera e il consigliere incaricato allo Sport Giovanni Varone – ci siamo attivati per migliorare la fruibilità degli edifici e degli spazi pubblici, ponendo al primo posto le manutenzioni e la pulizia della città. Con il coinvolgimento di persone disoccupate seguite dai servizi sociali, è stato possibile partire con il restyling della città, ripristinando ordine e decoro dove, da qualche tempo, regnavano incuria e trascuratezza».
«Si è provveduto, per prima cosa – precisa l’assessore Minera - alla tinteggiatura di alcune aule scolastiche e di una parte dei corridoi delle scuole primarie Rodari e Don Milani, per proseguire, subito dopo, con gli spogliatoi della palestra di via Doria (utilizzata dagli studenti della scuola secondaria “G. Cassano”) e con quelli dei campi sportivi di via Mezzano e via Incasate. Anche la manutenzione del verde è stata potenziata grazie a progetti del sociale, i cosiddetti “Patti di servizio”: il parco di Villa Cicogna e quello di piazza Cattaneo sono stati manutenuti in ordine, con il lavoro dei volontari che hanno provveduto, affiancati da personale specializzato, anche alla potatura degli alberi sui viali.
Per offrire ai trecatesi una città ordinata e pulita, alcuni volontari sono stati assegnati anche allo spazzamento delle strade, in appoggio al personale di Spt»..
«Molti di questi interventi – conclude il consigliere Varone – sono stati possibili grazie alle donazioni dei cittadini dei buoni carburante:  oltre a dare sostegno economico ai disoccupati, si è provveduto a ripristinare edifici che da tempo necessitavano di manutenzione e ad acquistare il materiale necessario a trasformare Trecate in un luogo in cui è più bello vivere».
 Daniela Uglietti 

Articolo di: sabato, 15 ottobre 2016, 1:16 p.

Dal Territorio

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Nelle campagne ceranesi “fioriscono” le discariche abusive

Nelle campagne ceranesi “fioriscono” le discariche abusive
CERANO -Il deprecabile fenomeno dell’abbandono dei rifiuti continua a colpire le campagne ceranesi. Recentemente tra le zone più toccate dal problema vi è quella del canale Cavour. A porre nuovamente l’attenzione sull’annosa problematica è il consigliere di minoranza Alessandro Albanese (Cerano riparte). “I ceranesi – scrive Albanese in un(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

^ Top