Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 22 ottobre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 15 ottobre 2016, 1:16 p.

Nuovo decoro per gli spazi pubblici trecatesi

Interventi di restyling cittadino grazie all’impiego di persone disoccupate seguite dai servizi sociali

TRECATE - Migliorare il decoro e la vivibilità degli spazi pubblici: questo l’obiettivo dell’Amministrazione comunale che, per raggiungerlo in breve tempo, ha coinvolto anche alcune persone disoccupate che, grazie a questo progetto, hanno avuto modo di sentirsi di nuovo utili.
«Da giugno a settembre – spiegano l’assessore all’Ambiente Roberto Minera e il consigliere incaricato allo Sport Giovanni Varone – ci siamo attivati per migliorare la fruibilità degli edifici e degli spazi pubblici, ponendo al primo posto le manutenzioni e la pulizia della città. Con il coinvolgimento di persone disoccupate seguite dai servizi sociali, è stato possibile partire con il restyling della città, ripristinando ordine e decoro dove, da qualche tempo, regnavano incuria e trascuratezza».
«Si è provveduto, per prima cosa – precisa l’assessore Minera - alla tinteggiatura di alcune aule scolastiche e di una parte dei corridoi delle scuole primarie Rodari e Don Milani, per proseguire, subito dopo, con gli spogliatoi della palestra di via Doria (utilizzata dagli studenti della scuola secondaria “G. Cassano”) e con quelli dei campi sportivi di via Mezzano e via Incasate. Anche la manutenzione del verde è stata potenziata grazie a progetti del sociale, i cosiddetti “Patti di servizio”: il parco di Villa Cicogna e quello di piazza Cattaneo sono stati manutenuti in ordine, con il lavoro dei volontari che hanno provveduto, affiancati da personale specializzato, anche alla potatura degli alberi sui viali.
Per offrire ai trecatesi una città ordinata e pulita, alcuni volontari sono stati assegnati anche allo spazzamento delle strade, in appoggio al personale di Spt»..
«Molti di questi interventi – conclude il consigliere Varone – sono stati possibili grazie alle donazioni dei cittadini dei buoni carburante:  oltre a dare sostegno economico ai disoccupati, si è provveduto a ripristinare edifici che da tempo necessitavano di manutenzione e ad acquistare il materiale necessario a trasformare Trecate in un luogo in cui è più bello vivere».
 Daniela Uglietti 

Articolo di: sabato, 15 ottobre 2016, 1:16 p.

Dal Territorio

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta

Incidente in A4, coinvolti bimbo di 2 anni e donna incinta
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 19,30 di venerdì 20 ottobre lungo l'autostrada A4, tra i caselli di Novara Est e Novara Ovest (direzione Torino). Due le autovetture coinvolte, una con a bordo quattro persone, tra cui un bambino di circa due anni e una donna in stato di gravidanza, e l’altra con a bordo solo il conducente. Tutte le persone sono state portate(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top