Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 febbraio 2017
 
 
Articolo di: sabato, 15 ottobre 2016, 1:16 p.

Nuovo decoro per gli spazi pubblici trecatesi

Interventi di restyling cittadino grazie all’impiego di persone disoccupate seguite dai servizi sociali

TRECATE - Migliorare il decoro e la vivibilità degli spazi pubblici: questo l’obiettivo dell’Amministrazione comunale che, per raggiungerlo in breve tempo, ha coinvolto anche alcune persone disoccupate che, grazie a questo progetto, hanno avuto modo di sentirsi di nuovo utili.
«Da giugno a settembre – spiegano l’assessore all’Ambiente Roberto Minera e il consigliere incaricato allo Sport Giovanni Varone – ci siamo attivati per migliorare la fruibilità degli edifici e degli spazi pubblici, ponendo al primo posto le manutenzioni e la pulizia della città. Con il coinvolgimento di persone disoccupate seguite dai servizi sociali, è stato possibile partire con il restyling della città, ripristinando ordine e decoro dove, da qualche tempo, regnavano incuria e trascuratezza».
«Si è provveduto, per prima cosa – precisa l’assessore Minera - alla tinteggiatura di alcune aule scolastiche e di una parte dei corridoi delle scuole primarie Rodari e Don Milani, per proseguire, subito dopo, con gli spogliatoi della palestra di via Doria (utilizzata dagli studenti della scuola secondaria “G. Cassano”) e con quelli dei campi sportivi di via Mezzano e via Incasate. Anche la manutenzione del verde è stata potenziata grazie a progetti del sociale, i cosiddetti “Patti di servizio”: il parco di Villa Cicogna e quello di piazza Cattaneo sono stati manutenuti in ordine, con il lavoro dei volontari che hanno provveduto, affiancati da personale specializzato, anche alla potatura degli alberi sui viali.
Per offrire ai trecatesi una città ordinata e pulita, alcuni volontari sono stati assegnati anche allo spazzamento delle strade, in appoggio al personale di Spt»..
«Molti di questi interventi – conclude il consigliere Varone – sono stati possibili grazie alle donazioni dei cittadini dei buoni carburante:  oltre a dare sostegno economico ai disoccupati, si è provveduto a ripristinare edifici che da tempo necessitavano di manutenzione e ad acquistare il materiale necessario a trasformare Trecate in un luogo in cui è più bello vivere».
 Daniela Uglietti 

Articolo di: sabato, 15 ottobre 2016, 1:16 p.

Dal Territorio

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio
NOVARA - E adesso non parlate di play off. Anche se la classifica del Novara, ad oggi, direbbe il contrario, con tre punti di distanza da quel fatidico ottavo posto, attualmente occupato dall’Entella, e ben sei lunghezze di vantaggio sulla zona rischio. C’è ancora tanta strada da pedalare, come si dice in gergo ciclistico, e per gli uomini di Boscaglia(...)

continua »

Altre notizie

Rubati Gratta & Vinci e stecche di sigarette in una tabaccheria

Rubati Gratta & Vinci e stecche di sigarette in una tabaccheria
VICOLUNGO, Bottino di qualche migliaio di euro tra stecche di sigarette, Gratta & Vinci e qualche contante per i ladri che l’altra notte hanno agito alla tabaccheria Ferrari di via IV Novembre a Vicolungo, nel Novarese. I malviventi sono entrati nell’esercizio commerciale intorno alle 4 dopo aver forzato la saracinesca. Sull’episodio indagano i Carabinieri di(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top