Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 21 febbraio 2018
 
 
Articolo di: mercoledì, 14 giugno 2017, 10:22 m.

Nuovo brand per la Riserva MAB Unesco-Valle del Ticino

Ideato e realizzato dagli studenti dell'Enaip di Novara

CAMERI - La Riserva MAB Unesco – Valle del Ticino ha un nuovo brand, ideato e realizzato dagli studenti del corso "Operatore grafico Multimedia" dell'Enaip di Novara, grazie alla convenzione gratuita siglata con la Riserva, gestita dai due Parchi del Ticino Lombardo e Piemontese. 

La Riserva della Biosfera Valle del Ticino, riconosciuta tale dal 2002, è impegnata nello sviluppo degli obiettivi e delle finalità del Programma MAB Unesco, un riconoscimento internazionale delle peculiarità del nostro territorio che da alcuni anni coinvolge anche molti Comuni fuori dai confini dei due Parchi.
La Riserva è soprattutto un laboratorio territoriale, motivo per cui si è ritenuto di coinvolgere le scuole nella realizzazione del nuovo brand. Gli studenti dell’Enaip di Novara ne hanno studiato la grafica e i colori, al fine di rappresentare nel suo complesso gli elementi naturali che caratterizzano la Riserva, che combinandosi insieme formano  la sagoma di un uomo proprio per richiamare lo stretto rapporto che ha con la Biosfera.
Un lavoro impegnativo, che ha coinvolto un folto gruppo di lavoro: il personale dell’Ufficio MAB, l’Associazione Amici del Parco del Ticino e l‘Enaip di Novara con i professori e allievi del corso "Operatore grafico Multimedia".
Il corso, finanziato dalla Regione Piemonte, è gratuito per gli studenti e ha una durata triennale. E‘ particolarmente interessante perchè alle ore di teoria si alternano molte ore di laboratorio grafico e perchè garantisce ad ogni allievo di inserirsi nel mondo del lavoro grazie ad uno stage in studi e agenzie pubblicitarie.
Il claim nazionale dettato dalle linee guida emanate quest’anno dal Comitato Nazionale MAB, “Tu sei la Riserva della Biosfera. Prenditene cura” è significativo per ricordare le finalità del Programma MAB che deve coniugare la tutela dell’ambiente naturale con le attività dell’uomo nell’ambito di un rapporto fondato sulla sostenibilità ambientale degli insediamenti urbani e produttivi.
Il nuovo brand può essere rilasciato gratuitamente dalla Riserva richiedendo patrocinio per iniziative e progetti pubblici e privati (culturali, educativi, scientifici, promozionali) in linea con i principi del Programma Mab Unesco.
Il nuovo brand è inoltre uno stimolo per migliorare la valorizzazione dei prodotti locali e renderli riconoscibili in un mercato che tende a privilegiare le produzioni a chilometro zero e la qualità ricercata anche attraverso l’uso di tecniche naturali.
La Riserva MAB Unesco Valle del Ticino è presente su Facebook alla pagina Biosfera Valle Ticino, per informazioni si può anche scrivere a 
ufficiomab@parcoticino.it.
v.s.

Articolo di: mercoledì, 14 giugno 2017, 10:22 m.

Dal Territorio

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne
GATTICO, Lunedì a Gattico, nel Novarese, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato M.O., cittadino marocchino residente nella zona del Verbano, classe 1986, già conosciuto dalle Forze dell’ordine. L’uomo è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di uno dei quotidiani controlli alla(...)

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

^ Top