Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 24 ottobre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 14 giugno 2017, 10:22 m.

Nuovo brand per la Riserva MAB Unesco-Valle del Ticino

Ideato e realizzato dagli studenti dell'Enaip di Novara

CAMERI - La Riserva MAB Unesco – Valle del Ticino ha un nuovo brand, ideato e realizzato dagli studenti del corso "Operatore grafico Multimedia" dell'Enaip di Novara, grazie alla convenzione gratuita siglata con la Riserva, gestita dai due Parchi del Ticino Lombardo e Piemontese. 

La Riserva della Biosfera Valle del Ticino, riconosciuta tale dal 2002, è impegnata nello sviluppo degli obiettivi e delle finalità del Programma MAB Unesco, un riconoscimento internazionale delle peculiarità del nostro territorio che da alcuni anni coinvolge anche molti Comuni fuori dai confini dei due Parchi.
La Riserva è soprattutto un laboratorio territoriale, motivo per cui si è ritenuto di coinvolgere le scuole nella realizzazione del nuovo brand. Gli studenti dell’Enaip di Novara ne hanno studiato la grafica e i colori, al fine di rappresentare nel suo complesso gli elementi naturali che caratterizzano la Riserva, che combinandosi insieme formano  la sagoma di un uomo proprio per richiamare lo stretto rapporto che ha con la Biosfera.
Un lavoro impegnativo, che ha coinvolto un folto gruppo di lavoro: il personale dell’Ufficio MAB, l’Associazione Amici del Parco del Ticino e l‘Enaip di Novara con i professori e allievi del corso "Operatore grafico Multimedia".
Il corso, finanziato dalla Regione Piemonte, è gratuito per gli studenti e ha una durata triennale. E‘ particolarmente interessante perchè alle ore di teoria si alternano molte ore di laboratorio grafico e perchè garantisce ad ogni allievo di inserirsi nel mondo del lavoro grazie ad uno stage in studi e agenzie pubblicitarie.
Il claim nazionale dettato dalle linee guida emanate quest’anno dal Comitato Nazionale MAB, “Tu sei la Riserva della Biosfera. Prenditene cura” è significativo per ricordare le finalità del Programma MAB che deve coniugare la tutela dell’ambiente naturale con le attività dell’uomo nell’ambito di un rapporto fondato sulla sostenibilità ambientale degli insediamenti urbani e produttivi.
Il nuovo brand può essere rilasciato gratuitamente dalla Riserva richiedendo patrocinio per iniziative e progetti pubblici e privati (culturali, educativi, scientifici, promozionali) in linea con i principi del Programma Mab Unesco.
Il nuovo brand è inoltre uno stimolo per migliorare la valorizzazione dei prodotti locali e renderli riconoscibili in un mercato che tende a privilegiare le produzioni a chilometro zero e la qualità ricercata anche attraverso l’uso di tecniche naturali.
La Riserva MAB Unesco Valle del Ticino è presente su Facebook alla pagina Biosfera Valle Ticino, per informazioni si può anche scrivere a 
ufficiomab@parcoticino.it.
v.s.

Articolo di: mercoledì, 14 giugno 2017, 10:22 m.

Dal Territorio

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

Calcio, è riesplosa la “Novara mania”

Calcio, è riesplosa la “Novara mania”
NOVARA - Riesplode la “Novara mania”. La terza vittoria consecutiva, che ha portato gli azzurri a violare per la prima volta nella loro storia l’ancora imbattuto “Barbera” di Palermo, ha ridato ulteriore entusiasmo all’intero ambiente. A maggior ragione perché arrivata in condizioni ancora difficili, soprattutto nel reparto avanzato. Ma almeno fino a(...)

continua »

Altre notizie

Infastidiva i passanti con un pezzo di vetro: fermato dalla Polizia

Infastidiva i passanti con un pezzo di vetro: fermato dalla Polizia
NOVARA, Momenti concitati in via Perazzi, all’altezza del Soms, oggi pomeriggio lunedì 23 ottobre, a Novara. Tutto è successo poco prima delle 17. Stando a quanto raccolto sinora un soggetto stava infastidendo in maniera pesante la gente che transitava nella zona. Dalle prime informazioni risulta che avesse in mano un pezzo di vetro, probabilmente il coccio di(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top