Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 18 novembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 14 giugno 2017, 10:22 m.

Nuovo brand per la Riserva MAB Unesco-Valle del Ticino

Ideato e realizzato dagli studenti dell'Enaip di Novara

CAMERI - La Riserva MAB Unesco – Valle del Ticino ha un nuovo brand, ideato e realizzato dagli studenti del corso "Operatore grafico Multimedia" dell'Enaip di Novara, grazie alla convenzione gratuita siglata con la Riserva, gestita dai due Parchi del Ticino Lombardo e Piemontese. 

La Riserva della Biosfera Valle del Ticino, riconosciuta tale dal 2002, è impegnata nello sviluppo degli obiettivi e delle finalità del Programma MAB Unesco, un riconoscimento internazionale delle peculiarità del nostro territorio che da alcuni anni coinvolge anche molti Comuni fuori dai confini dei due Parchi.
La Riserva è soprattutto un laboratorio territoriale, motivo per cui si è ritenuto di coinvolgere le scuole nella realizzazione del nuovo brand. Gli studenti dell’Enaip di Novara ne hanno studiato la grafica e i colori, al fine di rappresentare nel suo complesso gli elementi naturali che caratterizzano la Riserva, che combinandosi insieme formano  la sagoma di un uomo proprio per richiamare lo stretto rapporto che ha con la Biosfera.
Un lavoro impegnativo, che ha coinvolto un folto gruppo di lavoro: il personale dell’Ufficio MAB, l’Associazione Amici del Parco del Ticino e l‘Enaip di Novara con i professori e allievi del corso "Operatore grafico Multimedia".
Il corso, finanziato dalla Regione Piemonte, è gratuito per gli studenti e ha una durata triennale. E‘ particolarmente interessante perchè alle ore di teoria si alternano molte ore di laboratorio grafico e perchè garantisce ad ogni allievo di inserirsi nel mondo del lavoro grazie ad uno stage in studi e agenzie pubblicitarie.
Il claim nazionale dettato dalle linee guida emanate quest’anno dal Comitato Nazionale MAB, “Tu sei la Riserva della Biosfera. Prenditene cura” è significativo per ricordare le finalità del Programma MAB che deve coniugare la tutela dell’ambiente naturale con le attività dell’uomo nell’ambito di un rapporto fondato sulla sostenibilità ambientale degli insediamenti urbani e produttivi.
Il nuovo brand può essere rilasciato gratuitamente dalla Riserva richiedendo patrocinio per iniziative e progetti pubblici e privati (culturali, educativi, scientifici, promozionali) in linea con i principi del Programma Mab Unesco.
Il nuovo brand è inoltre uno stimolo per migliorare la valorizzazione dei prodotti locali e renderli riconoscibili in un mercato che tende a privilegiare le produzioni a chilometro zero e la qualità ricercata anche attraverso l’uso di tecniche naturali.
La Riserva MAB Unesco Valle del Ticino è presente su Facebook alla pagina Biosfera Valle Ticino, per informazioni si può anche scrivere a 
ufficiomab@parcoticino.it.
v.s.

Articolo di: mercoledì, 14 giugno 2017, 10:22 m.

Dal Territorio

Una nazionale sempre più novarese

Una nazionale sempre più novarese
NOVARA - Prima Montipò e adesso Dickmann. In pochi mesi il Novara ha visto debuttare in nazionale due suoi “gioielli” fatti in casa.  Ad inizio stagione era toccato al portierino “made in Novara” esordire con l’Under 21 in un’amichevole ufficiale, martedì la stessa gioia l’ha provata il biondo terzino milanese: novanta minuti(...)

continua »

Altre notizie

Controlli di caccia: sequestrato fucile ‘irregolare’

Controlli di caccia: sequestrato fucile ‘irregolare’
OLEGGIO, Nel corso del week end passato sono stati eseguiti alcuni controlli di caccia sul territorio del Novarese. A conclusione dell’attività, una persona è stata denunciata all’Autorità giudiziaria e, contro un’altra, è stato elevato un verbale di sanzione amministrativa. L’11 novembre i militari della Stazione Carabinieri(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Bonifica cava della Romentino Inerti: «A pagare non siano i cittadini»

Bonifica cava della Romentino Inerti: «A pagare non siano i cittadini»
ROMENTINO - Ora che il processo per presunto traffico illecito di rifiuti alla cava della Romentino Inerti si è concluso con sei assoluzioni, l’Amministrazione comunale guarda al futuro con una certa preoccupazione. Che ne sarà del sito di via Torre Mandelli dove sono stati ritrovati rifiuti che lì non dovevano essere? Chi effettuerà la bonifica?(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top