Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 19 gennaio 2018
 
 
Articolo di: venerdì, 24 febbraio 2012, 8:23 p.

Nuovi servizi on line per i cittadini e le imprese di Borgomanero

Grazie all'iniziativa “Piemonte Facile: i servizi a portata di click”

BORGOMANERO - E' stata presentata ieri, 23 febbraio, a Palazzo Tornielli, l'iniziativa "Piemonte Facile - Servizi a portata di click". Evitare code agli sportelli pubblici, prenotare una visita medica, presentare una pratica urbanistica online: sono questi alcuni dei servizi accessibili senza limiti di orario e senza code grazie a Piemonte Facile, che il Comune di Borgomanero ha implementato sul proprio sito comunale grazie alla collaborazione del CSI Piemonte, il Consorzio per il Sistema Informativo della Regione Piemonte. A presentare il progetto Ignazio Stefano Zanetta, vicesindaco di Borgomanero e vicepresidente Anci Piemonte, Pierfranco Mirizio, assessore all'Urbanistica di Borgomanero, e Stefano De Capitani, direttore generale del CSI Piemonte. I servizi pubblici online sono da oggi accessibili dai cittadini e dalle imprese 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 tramite una nuova sezione del sito Internet comunale www.comune.borgomanero.no.it. I cittadini, per esempio, potranno prenotare esami e visite mediche e pagare con tutta comodità il ticket per le prestazioni sanitarie che hanno sostenuto. Oppure presentare istanze, prenotare appuntamenti presso gli uffici comunali o consultare e scaricare la modulistica messa a disposizione dall'amministrazione comunale (come certificati, dichiarazione ICI o calcolo IMU). Molte le opportunità e i servizi anche per le imprese del territorio che grazie al Mude (Modello Unico Digitale per l'Edilizia) avranno a disposizione procedure semplificate e omogenee, e potranno inoltrare le proprie pratiche edilizie alla pubblica amministrazione direttamente on line, monitorandone lo stato di avanzamento. Potranno poi disporre di un unico punto di accesso per la presentazione di istanze alla pubblica amministrazione (Sportello Unico delle Attività Produttive) e prendere appuntamento con gli uffici del Comune (Sportello Facile). “Siamo orgogliosi – spiega il sindaco di Borgomanero Anna Tinivella – di presentare una iniziativa che migliora e facilita sensibilmente il rapporto fra le persone e la pubblica amministrazione. Il prossimo passo sarà quello di completare l’iter di adesione al CSI Piemonte iniziato lo scorso autunno, in modo da continuare a collaborare insieme per ampliare il ventaglio dei benefici offerti dalle nuove tecnologie a Enti locali, cittadini e imprese”. “Oltre che per i privati cittadini, il progetto “Piemonte Facile” – dichiara il vicesindaco di Borgomanero Ignazio Stefano Zanetta – rappresenta una iniziativa importante per tutte le imprese del territorio, oltre che un riconoscimento per il lavoro svolto da questa amministrazione. Questa iniziativa, infatti, valorizza ancora di più il lavoro che la nostra amministrazione sta portando avanti con lo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di Borgomanero, che è stato individuato come “polo” di sperimentazione da ANCI Piemonte a Regione Piemonte. Infine è bene ricordare che i servizi per le imprese presenti sul nostro sito potranno essere utilizzati non solo dai professionisti borgomaneresi, ma anche da tutti quelli dei circa 30 Comuni che afferiscono al nostro Ente”. “La giornata di oggi – aggiunge il direttore Generale del CSI Piemonte Stefano De Capitani – rappresenta un passaggio importante nel percorso che porta a una pubblica amministrazione realmente efficiente, veloce e vicina alle persone. I servizi che da oggi sono a disposizione sul sito della Città di Borgomanero, infatti, permettono di interagire con il Comune evitando code e risparmiando tempo prezioso. Un traguardo importante, che nel prossimo futuro il CSI intende far tagliare anche a molte altre Amministrazioni piemontesi, per rendere davvero a portata di click un numero sempre maggiore di servizi pubblici”. Valentina Sarmenghi

Articolo di: venerdì, 24 febbraio 2012, 8:23 p.
Articoli correlati Certitel catasto web: visure catastali on line (2) Servizio civile nazionale con Ancos (1) Convegno sul volontariato sabato 15 ottobre (1) Sospensione attività dell’Asl No nel periodo natalizio (1) Sportelli integrati: Comuni insieme per offrire più servizi (1) Alla stazione giardini usati come toilette (1) Trecate: il 13 agosto chiudono alcuni servizi del Comune (1) Centro per le famiglie: nuove iniziative (1) Galgano: un aiuto per migliorare le aziende (1) Randstad Italia: servizi per le risorse umane (1) Servizi sociali: il sindaco di Bellinzago Bovio a Roma in difesa dei Consorzi (1) Quale futuro per il Centro servizi donna della Provincia? (1) Un nuovo Centro Servizi Pari Opportunità a Borgomanero (1) Anche a Omegna il Punto di ascolto della Consigliera di Parità (1) Dalla vecchia cascina nasce una cittadella dei servizi e delle persone (1) Continua la querelle sul Centro servizi donna (1) Un nuovo furgone in uso ai Servizi sociali del Comune di Novara (1) Torna il mercatino della solidarietà a Novara (1) Servizio civile volontario: 28 giovani partecipano ai progetti della Provincia (1) Tagli al Cisa 24, Casalino rilancia con un bando per il Centro diurno (1) Mancano le risorse, tagli ai servizi (1) Periodo pasquale: sospensione dell’attività dei servizi (1) Qualità e servizi nell’impresa manifatturiera (1) «Difesa dei livelli di assistenza: un dovere morale» (1) Economia locale e sviluppo territoriale (1) Sciopero dei Cobas il 28 gennaio (1) Internet gratuito, Omegna sempre più Wi Fi (1) Il futuro, non troppo lontano, della tecnologia della comunicazione (1) Borgomanero sfrutta i vantaggi del web (1) Wi-fi in piazza a Romentino, manca solo l’installazione (1) I cantieri aperti in città dopo le ferie (1) Adescava ragazzine on line (1) La comunicazione al tempo di internet nel prossimo “Giovedì dell’Impresa” (1) Un sito per l'oratorio (1) Ecco il nuovo sito dell'Atl della Provincia di Novara (1) Arrestato abile cyber truffatore russo (1) Sostegno ai servizi Wi-Fi gratuiti e aperti (1) Il wi-fi free a Romentino è finalmente realtà (1) Filo diretto con il Comune di Omegna, c’è il totem (1) Posta a singhiozzo, il sindaco scrive al Prefetto (1) Siti istituzionali, ecco le “pagelle” (1) Annunci e servizi (1) Servizio civile: i progetti approvati (1) Sun: continua la lotta ai "portoghesi" (1) Adolescenti “Sempre in contatto” (1) On line il nuovo servizio informativo della Camera di Commercio (1) Sportilia.com: nasce la community italiana dedicata ai giocatori di calcetto (1) Va su un sito porno, e finisce nel mirino di finti poliziotti-estortori (1) WiFi gratuito già attivo anche in Municipio e in piazza Cavour (1) L’Adsl sbarca finalmente anche a Santa Cristina (1) Nel web e Qui, per essere più che mai al vostro fianco (1)

Tags: internet, Piemonte facile, servizi, online

Dal Territorio

Lutto nel mondo della protezione civile e della solidarietà novarese: è scomparso Sandro Bertona

Lutto nel mondo della protezione civile e della solidarietà novarese: è scomparso Sandro Bertona
NOVARA, Lutto nel mondo della protezione civile e della solidarietà novarese. E' scomparso nelle scorse ore Sandro Bertona (nella foto è accanto al sindaco Alessandro Canelli e al prefetto Francesco Castaldo), presidente del gruppo di protezione civile CB Scorpion, primo presidente di Nuares.it e da sempre molto attivo nel volontariato novarese. Era malato da qualche mese.(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, una sconfitta che brucia

Igor Volley, una sconfitta che brucia
OSIMO - Dopo Busto anche Novara viene costretta alla sconfitta al tie break dalla Lardini Filottrano, dimostratasi in casa molto difficile da affrontare ma l’Igor non è stata sicuramente all’altezza del suo nome. Una sconfitta incredibile che brucia: la squadra azzurra, presentatasi nelle Marche in piena emergenza, ha ad un certo punto rischiato anche una più che(...)

continua »

Altre notizie

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto
NOVARA - Martedì prossimo verrà inaugurata al Broletto “Sguardi sui ragazzi harraga”, la mostra fotografica che racconta del progetto pilota, partito da Palemo, di accoglienza e, soprattutto d‘inserimento lavorativo e abitativo, dei giovani migranti che giungono in Italia soli. L’iniziativa è curata dal Ciai (Centro Italiano aiuti(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top