Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 21 febbraio 2018
 
 
Articolo di: venerdì, 02 giugno 2017, 5:32 p.

Nuova edizione del “Giugno musicale” di San Maurizio d’Opaglio

Direttore artistico, il novarese Massimo Fiocchi Malaspina

SAN MAURIZIO D’OPAGLIO, Dopo il successo delle passate edizioni, torna anche quest’anno l’appuntamento con il “Giugno musicale” di San Maurizio d’Opaglio, splendida località del Novarese. La quinta edizione della kermesse vedrà una piccola stagione di tre concerti, organizzata dall’assessore alla cultura Patrizia Franzina e dal Maestro Massimo Fiocchi Malaspina, in collaborazione con Teatro delle Selve - Bottega teatrale di San Maurizio d’Opaglio -  stagione VADO A TEATRO!Quest'anno il giugno musicale è stato inaugurato da un'anteprima straordinaria, il concerto finale della Masterclass per ottoni organizzata dall'associazione Angolo delle Ore. La masterclass  si è svolta nel fine settimana del 27 e 28 maggio al Convento del Monte Mesma e ha coinvolto circa una trentina di musicisti, la gran parte giovani e giovanissimi, provenienti dal Novarese, dal Verbano Cusio Ossola ma anche dalla Svizzera. Nei due giorni di masterclass gli allievi sono stati seguiti dai componenti del quintetto d'ottoni PentArs Nova Brass Quintet, giovane compagine del Verbano che sta riscuotendo notevoli consensi sul territorio nazionale e il 28 maggio alle 18 al Teatro degli Scalpellini si è tenuto il concerto conclusivo che ha visto protagonisti allievi e docenti. Il Giugno Musicale 2017 proseguirà domenica 4 giugno alle 21 con un concerto ancora una volta dedicato a giovani realtà, l'ensemble Novarmonia, orchestra da camera di nuova formazione che ha sede a Novara. Proporrà un concerto dedicato nella prima parte alla musica barocca, con l'esecuzione della nota Suite di Bach per flauto e orchestra e un concerto per due flauti e orchestra di Vivalda, e nella seconda Tchaikovsky, Holst e trascrizioni di brani celebri del ‘900. Giovedì 15 giugno alle 21 ci sarà il consueto concerto dedicato al magico mondo delle voci bianche in cui si esibiranno bambini e ragazzi che avranno frequentato, nei giorni precedenti, il laboratorio di canto corale del Giugno Musicale.Il Giugno Musicale 2017 si concluderà domenica 18 giugno alle 21 con il coro Polifonico Stendhal della Scuola di Musica Dedalo di Novara, già ospite delle precedenti edizioni, che proporrà una serata interamente dedicata alla musica corale di Gabriel Faurè ed eseguirà lo splendido Requiem e il Cantique de Jean Racine.Tutti i concerti sono a ingresso libero con offerta volontaria per sostenere il progetto Giugno Musicale.Monica Curino

Articolo di: venerdì, 02 giugno 2017, 5:32 p.

Dal Territorio

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne
GATTICO, Lunedì a Gattico, nel Novarese, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato M.O., cittadino marocchino residente nella zona del Verbano, classe 1986, già conosciuto dalle Forze dell’ordine. L’uomo è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di uno dei quotidiani controlli alla(...)

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top