Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 03 luglio 2017, 7:37 p.

Nove persone denunciate nel fine settimana dai Carabinieri perché alla guida sotto effetto di alcol o droghe

Tutto tra Novara e l’hinterland

NOVARA, Lo scorso fine settimana a Novara, Cameri, Biandrate e Momo, militari delle locali Stazioni Carabinieri e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Novara hanno proceduto alla denuncia a piede libero di 9 persone, che, durante i controlli alla circolazione stradale, sono state sorprese alla guida di automezzi sotto l’influenza di alcool o sostanze stupefacenti o che hanno rifiutato di sottoporsi agli accertamenti, nonostante avessero evidenziato comportamenti tali da giustificare il sospetto che fossero sotto l’effetto di tali sostanze.

Sono state cinque le violazioni per guida in stato di ebbrezza accertate a mezzo di alcooltest, mentre in un caso gli esami clinici hanno evidenziato l’alterazione psicofisica per uso di stupefacenti. Nei restanti tre casi i conducenti sono stati denunciati per essersi rifiutati di sottoporsi alle verifiche. Le violazione contestate hanno comportato come sanzione amministrativa accessoria il ritiro della patente ai fini della sospensione e in quasi tutti i casi, il sequestro del mezzo.

Sempre nel fine settimana, i Carabinieri della Stazione di Biandrate hanno dato esecuzione a un’ordinanza sostitutiva degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere per reati connessi legge stupefacenti, emessa dal Tribunale di Novara, nei confronti di M.J. nato in Albania nel 1978, residente in zona. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Novara a disposizione dell’A.G.

mo.c.

 

Articolo di: lunedì, 03 luglio 2017, 7:37 p.

Dal Territorio

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top