Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 21 settembre 2017
 
 
Articolo di: mercoledì, 11 gennaio 2017, 7:23 p.

Novaresi dell’Anno 2017: Lucilla Giagnoni, Gabriele Panzarasa e Fabrizio Ravanelli

Saranno premiati alla vigilia di S. Gaudenzio

NOVARA, Lucilla Giagnoni, attrice, Gabriele Panzarasa, neurochirurgo e Fabio Ravanelli, presidente dell’Ain.

Sono i tre Novaresi dell’Anno per il 2017.

Giagnoni, attrice e autrice di teatro, cinema e televisione, è nata a Firenze nel 1964. Si è formata nei primi anni Ottanta con la Bottega di Vittorio Gassman a Firenze e quindi, dal 1985 al 2002, ha lavorato con il del Teatro Settimo di Gabriele Vacis, partecipando alla creazione di quasi tutti gli spettacoli prodotti dal teatro stesso. Dopo anni di teatro e importanti collaborazioni si dedica alla creazione e produzione dei propri spettacoli.
Sposata e mamma di una bambina, vive a
Novara, dove continua a occuparsi di attività didattica e di formazione per ragazzi e adulti. Con il suo tenace e costante impegno rappresenta la “donna simbolo” della rinascita del teatro cittadino “Faraggiana”, un progetto del quale è stata entusiasta e dinamica sostenitrice fin dall’inizio insieme con una compagine di appassionati professionisti del mondo culturale novarese.

 

Panzarasa è nato a Borgomanero nel 1952. Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Torino nel 1978, la specializzazione in Neurochirurgia nel 1982 all’Università di Milano e un anno di lavoro alla Clinica Neurochirurgica del Presidio Ospedaliero "Cto" di Torino, è entrato in servizio nell’Azienda ospedaliero-universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, dove dal 2008 ha assunto posizioni dirigenziali della Struttura Neurochirurgia, della quale è Direttore dal 2012, contribuendo ulteriormente alla sua crescita e a farla diventare uno dei centri di eccellenza a livello nazionale e internazionale.

Nei primi anni di attività ha fatto parte del team del professor Enrico Geuna, padre della scuola di Neurochirurgia novarese, a ricordo del quale si è fatto promotore dell’intitolazione della Struttura, formalizzata nel marzo 2016.

Sempre nel 2016, insieme con l’associazione “Amici della Neurochirurgia ‘Enrico Geuna’” e grazie al sostegno della Fondazione della Comunità del Novarese e della Fondazione Banca popolare di Novara per il Territorio, ha perseguito la realizzazione del progetto della “Sala operatoria ibrida” che entrerà in funzione nei prossimi mesi presso l’Aou novarese.

 

Ravanelli è nato a Novara nel 1970. Dopo la laurea in Economia e Commercio, ha cominciato a lavorare nell’azienda di famiglia, la “Mirato spa”, fondata dal padre Corrado, realtà imprenditoriale tra i principali protagonisti nel mercato italiano dell’igiene e bellezza, (tra i marchi Intesa, Malizia, Clinians, Breeze, Nidra), della quale è attualmente vicePresidente e Amministratore Delegato e responsabile delle direzioni Finanza e controllo ed Export. E’ anche amministratore (con delega alla Finanza e all'Export) della controllata “Mil Mil spa”. Oltre a essere, dal 2010, presidente dell’Associazione industriali di Novara, Ravanelli riveste inoltre altri incarichi a livello associativo: è infatti consigliere del Banco Bpm, membro del Consiglio Generale e della Giunta di Assonime. Nel luglio 2016 il Consiglio di Presidenza di Confindustria Piemonte lo ha eletto proprio Presidente per il quadriennio 2016-2020.

Il riconoscimento sarà consegnato sabato 21 gennaio, all’Arengo del Broletto, alle 17.

mo.c.

Articolo di: mercoledì, 11 gennaio 2017, 7:23 p.

Dal Territorio

Spezia -Novara 1-0

Spezia -Novara  1-0
Trasferta negativa in terra ligure per il Novara che perde di misura a La Spezia. Decide un gol di Marilungo che sfrutta al meglio un calcio d'angolo. Il Novara presobil gol non riesce a rendersi pericoloso per tutto il primo tempo. Nella ripresa gli azzurri dimostrano più intraprendenza e creano un paio di palle gol senza però trovare la rete. Il risultato non cambia e per(...)

continua »

Altre notizie

Incidente in via Biandrate, coinvolti tre veicoli

Incidente in via Biandrate, coinvolti tre veicoli
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 12,30 di oggi, giovedì 21 settembre a Novara, in via Biandrate. Il sinistro è avvenuto poco dopo il ponte sull'Agogna, in direzione di Biandrate. Qui, per cause in fase di ricostruzione da parte delle Forze dell'Ordine, sul posto una pattuglia della Polizia locale, due autovetture e uno scooter sono entrati in collisione (foto(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top