Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 25 luglio 2017
 
 
Articolo di: martedì, 15 novembre 2016, 11:38 m.

Novarello premiato come miglior centro sportivo d’Italia

Al club azzurro il 4° Football Avenue Forum

Novarello Villaggio Azzurro premiato come miglior centro sportivo d’Italia. Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato alla società azzurra la scorsa settimana a Torino, nel corso del quarto Football Avenue Forum dedicato al business development nel panorama del calcio italiano e internazionale. E Novarello ha superato strutture del calibro di Appiano Gentile, Milanello e Torre del Grifo, mentre per la cronaca il premio alla maglia più bella è andato al Cagliari e quello alla migliore tecnologia durante il giorno della partita alla Juventus.

A nove anni dall’inaugurazione del centro che ha sede a Monticello di Granozzo si può dire che un altro obiettivo della famiglia De Salvo, che proprio in questi giorni ha festeggiato il decennale alla guida del Novara Calcio, è stato raggiunto. Ovviamente è grande la soddisfazione in casa azzurra, esternata dal direttore generale Paolo Morganti, che ha vissuto il percorso di Novarello fin dalla nascita, prima come calciatore e poi come dirigente: «Una delle priorità quando la famiglia De Salvo ha acquistato il Novara Calcio era quella di dare una casa in cui i tifosi si riconoscessero – aggiunge - Ora questo sogno è diventato realtà, anche se qualcuno ci prendeva un po’ in giro. E’ bello riconoscersi in questa struttura, soprattutto il sabato e la domenica, quando 500 persone tra ragazzi e genitori girovagano liberamente sui nostri 120.000 metri quadrati. Ed è sempre stato questo il volere della proprietà, non servono tante regole ma basta la civiltà per creare un’atmosfera sana».

E’ ancora disponibile una superficie di 20.000 metri quadrati («su cui stiamo facendo delle valutazioni», dice Morganti), dopo che sono stati già ultimati altri due campi in erba naturale a 11 per dare la disponibilità al Novara Calcio di ospitare chi viene a svolgere ritiri per eventi di portata internazionale, in programma anche nelle grandi città limitrofe (come Torino e Milano).

Nel frattempo è quasi pronta la chiesa. Non un edificio di culto qualsiasi, ma il monastero siriano di Mar Elian, distrutto dall’Isis nel 2015 dopo 1.600 anni di storia. Un avvenimento che ha colpito emotivamente Michelangelo De Salvo, il quale ha deciso di ricostruirne una copia fedele al Villaggio Azzurro: «Ogni struttura ha una piccola chiesa – spiega Morganti – E noi a Novarello abbiamo 250 ragazzi che vivono la quotidianità nel centro. Quando è nata l’idea vivevamo nel pieno del terrorismo, venivano abbattute chiese e luoghi di culto significativi per la cristianità. Riproporli è un segnale importante, un segno di rinascita per non mollare. Un significato che cerchiamo di trasmettere anche ai nostri ragazzi». Sarebbe bello che le porte si aprissero la prossima notte di Natale…

Paolo De Luca

Articolo di: martedì, 15 novembre 2016, 11:38 m.

Dal Territorio

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare

Novara Calcio: dieci squilli per iniziare
GRANOZZO - Dieci squilli nella “prima” del nuovo Novara. Finisce 10-1 la riedizione della sfida con il San Mauro Torinese, ancora meglio dell’anno scorso quando gli uomini di Boscaglia vinsero per 7-0. Nonostante la stanchezza per i pesanti carichi di lavoro, gli azzurri hanno mostrato un buono spirito e tanta volontà, meritandosi gli applausi dei circa 600 tifosi(...)

continua »

Altre notizie

Immobili e terreni tolti alle mafie: tempi lunghi di assegnazione

Immobili e terreni tolti alle mafie: tempi lunghi di assegnazione
L’operazione della Guardia di Finanza di Lamezia Terme che nei giorni scorsi, nell’ambito di un’operazione di contrasto alla criminalità organizzata ha sequestrato beni accumulati da appartenenti alla ‘ndrangheta, situati a Novara, un appartamento, due magazzini e un fabbricato ad uso artigianale - industriale, ha riportato d’attualità la presenza(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top