Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 14 dicembre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 21 aprile 2017, 10:16 p.

Novara sconfitto dal Perugia immeritatamente

Polemiche per l’arbitraggio

Novara – Perugia 0-1

 

Se quando si commenta una partita di calcio si parla spesso della prestazione non ottimale di qualche giocatore, a volte si può, come dato di cronaca, parlare anche di una prova negativa della terna arbitrale, come è successo al “Piola” di Novara venerdì sera nella gara tra gli azzurri padroni di casa e il Perugia. Fatti i complimenti agli umbri bravi a sfruttare le circostanze, non si può non raccontare, soprattutto in un’epoca dove le moviole imperversano, come alcune decisioni abbiano condizionato pesantemente il risultato finale. I due guardialinee hanno segnalato un numero di fuorigioco dei giocatori novaresi considerevole, rispetto alla solita media, e infatti un gol viene annullato per fuorigioco a Macheda al 16’ del primo tempo. Ma la rete annullata per fuorigioco che più pesa è quella di Lancini al 16’ della ripresa. Fazzi sbaglia rinvio, Macheda serve all'indietro Lancini che è dietro la linea della palla e tira battendo il portiere. Il guardialinee alza la bandierina. Dopo una partita condotta all’attacco arriva per il Novara la beffa. A un quarto d’ora dalla fine Dezi, secondo qualcuno in un’azione viziata da fuorigioco, porta in vantaggio gli ospiti. Dulcis in fundo all’ultimo minuto su colpo di testa di Scognamiglio in area umbra  tocco con il braccio di  Di Chiara con il gomito largo. Per l’arbitro non è rigore. Finisce tra le proteste di pubblico e giocatori. .In fondo più di duemila anni fa Orazio l’aveva scritto “Quandoque bonus dormitat Homerus” ovvero “Anche il bravo Omero talvolta sonnecchia”. E quindi se lo fa una terna arbitrale, meno famosa del grande poeta, si può farlo notare… 

m.d.

Articolo di: venerdì, 21 aprile 2017, 10:16 p.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello

Omicidio Gennari: confermati i 18 anni anche in Appello
NOVARA, 18 anni anche in secondo grado a Torino, in Appello, per Nicola Sansarella, il quarantunenne novarese, ex tifoso del Novara calcio, accusato dell'omicidio dell'amico. L'uomo è accusato di aver ucciso l'amico Andrea Gennari e di averlo poi sepolto insieme a un altro soggetto nei boschi posti intorno a Santa Rita, nell'area non distante dalla sede del centro di smistamento delle(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top