Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 22 luglio 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 27 gennaio 2017, 12:26 p.

Novara-Laveno: via libera alle opere di accompagnamento

Positivo incontro tra Rfi, Regione, Provincia e Comuni che si trovano sulla linea merci che sarà attiva dal 2021

NOVARA, Le proteste e le preoccupazioni dei Comuni novaresi attraversati dalla linea ferroviaria Novara-Laveno, in rifacimento per diventare entro il 2021 una tratta merci su cui transiteranno fino a novanta treni al giorno sulla linea Genova-Rotterdam, ha sortito i primi risultati.Questa settimana si è svolto in Provincia un incontro decisivo tra Regione RFI e tra i sindaci dei Comuni interessati dalla tratta: Castelletto Ticino, Varallo Pombia, Pombia, Marano, Oleggio, Bellinzago e Cameri. Il presidente della Provincia e sindaco di Castelletto, Matteo Besozzi, ha in primo luogo espresso i forti timori per le ripercussioni che un’opera di questo tipo può avere per il territorio senza gli opportuni interventi di accompagnamento: “Durante l’incontro abbiamo sottolineato come il progetto non sia assolutamente conosciuto dai Comuni interessati né dai cittadini – spiega Besozzi - Abbiamo ottenuto da RFI la disponibilità ad effettuare incontri con le amministrazioni comunali coinvolte. Nel tratto da Castelletto a Marano, dove i lavori di ammodernamento sono già partiti, abbiamo poi concordato di effettuare un sopralluogo congiunto per valutare i danni alle strade derivanti dal transito dei camion e il ripristino della situazione originaria. Stessa cosa avverrà poi per il lotto successivo quando i lavori proseguiranno”.Il positivo canale di comunicazione che si è aperto tra RFI, Regione Piemonte, Provincia e Comuni farà sì che man mano che la linea ferroviaria merci verrà ammodernata, saranno realizzate opere di accompagnamento, come sovrappassi o sottopassi, per migliorare la viabilità ed eliminare i passaggi a livello. Monitoraggi continui anche per quanto riguarda la situazione rumore: la linea ferroviaria, è stato comunicato da RFI, sarà dotata di nuove tecnologie per minimizzare il rumore, in caso di necessità saranno valutati ulteriori interventi di mitigazione acustica.mo.c.

Articolo di: venerdì, 27 gennaio 2017, 12:26 p.

Dal Territorio

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»

Calcio, Corini lancia già il Novara: «Ottimo inizio»
NOVARA - In pochi giorni Eugenio Corini si è conquistato la simpatia dell’ambiente Novara, grazie alla signorilità e alla serietà nel lavoro.   Fin da subito il tecnico e il nuovo staff si sono dimostrati estremamente disponibili con i tifosi che quotidianamente stazionano a Novarello, incontrando lunedì sera anche alcuni rappresentanti del(...)

continua »

Altre notizie

Truffavano con raggiri donne anziane e non solo: presi in tre sul cavalcavia Porta Sempione

Truffavano con raggiri donne anziane e non solo: presi in tre sul cavalcavia Porta Sempione
NOVARA, Cinque persone arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Novara. Persone coinvolte in furti ai danni di anziani e spaccio di stupefacenti: quattro le persone arrestate in flagranza di reato.L’operazione più importante è quella che ha visto una spettacolare cattura sul cavalcavia di Porta Sempione.Durante i numerosi controlli effettuati su tutto il territorio di(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top