Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 17 marzo 2017, 12:47 p.

Novara Calcio, Sansone: «Aprile mese decisivo»

Il fantasista del Novara: «Alla salvezza manca poco, poi...»

NOVARA - Il derby è alle spalle. Il Novara si prepara a due trasferte consecutive dall’alto coefficiente di difficoltà.  Si comincia domani al “Partenio” di Avellino: «Abbiamo parlato delle cose fatte bene o meno bene - conferma Gianluca Sansone - Pensiamo subito alle prossime due partite, che sono complicate, come quelle che di attenderanno ad aprile. Cerchiamo di prepararle al meglio».  Lo 0-0 con la Pro Vercelli rappresenta pur sempre l’ottavo risultato utile consecutivo e gli azzurri hanno tutta l’intenzione di prolungare la serie positiva.In casa degli irpini ci sarà un ambientino caldo. «Nel ritorno l’Avellino ha dimostrato di essere un’ottima squadra, come lo abbiamo fatto noi. Siamo pronti ad affrontare questo tipo di partite, le difficoltà ci saranno anche per loro»..La classifica è cortissima.«Siamo tutti lì. Il Bari è sopra di due punti, poi c’è un gruppone fino alla nona. Noi abbiamo dimostrato di essere una squadra solida, abbiamo ridotto lo svantaggio e ora non dobbiamo sentirci inferiori agli altri. Penso che il mese importante sarà aprile. Dipenderà molto da noi».Lo 0-0 nel derby ha lasciato un po’ di delusione?«E’ una partita a sè, un mix di emozioni e di tensioni che in altre occasioni vengono meno evidenziate. Tra virgolette non fa testo, non ho mai visto gran gioco in un derby. Nelle prossime settimane affronteremo tante avversarie di valore».Contro le big avete sempre giocato alla pari.«Speriamo sia di buon auspicio, la salvezza non è ancora matematica ma manca veramente poco. Poi potremo cambiare orizzonte   ». Sansone ha voglia di tornare protagonista.«Fino a tre partite fa mi sentivo al top - replica - Ho accusato un po’ di difficoltà a livello fisico, ma sto cercando di allenarmi al massimo per ritrovare energie per lo sprint finale».Per l’attaccante lucano il gol non è mai stato un’ossessione.«Se segna Galabinov va bene uguale - sorride - L’importante è che si vincano le partite. Come trequartista mi trovo bene, magari ho più compiti difensivi e capita di essere un centrocampista aggiunto, ma ho anche la possibilità di muovermi più liberamente».Paolo De Luca

Articolo di: venerdì, 17 marzo 2017, 12:47 p.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Ludopatia, Atc e piscina: lo stato dell’arte in Consiglio comunale

Ludopatia, Atc e piscina: lo stato dell’arte in Consiglio comunale
NOVARA - Il Consiglio comunale di mercoledì scorso,13 dicembre, ha discusso in apertura dei lavori alcune interrogazioni presentate dal Movimento 5 Stelle relative al funzionamento delle macchine per il gioco d’azzardo, alla mancata apertura della piscina estiva in via Solferino, ai piani di rientro per i morosi colpevoli che abitano negli alloggi Atc.  Relativamente al(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top