Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 22 novembre 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 09 novembre 2017, 5:01 p.

Nasce a Palazzo Cabrino il movimento Io Novara-Energie per l'Italia

Ufficializzato durante l'ultima seduta di Consiglio comunale

NOVARA, Io Novara - Energie per l'Italia: è stata ufficializzata, durante il consiglio comunale del 7 novembre la nascita del movimento nazionale di Stefano Parisi, che fa capo a Novara al coordinatore provinciale Daniele Andretta, affiancato, a Palazzo Cabrino, da Pietro Gagliardi. "Espletate le formalità all'interno del consiglio comunale con la modifica della denominazione del gruppo - spiega Andretta - prosegue il percorso di piena collaborazione tra il movimento civico Io Novara e il movimento Energie per l'Italia di Stefano Parisi. Abbiamo sempre sostenuto che le istanze dei cittadini debbano passare attraverso il territorio per giungere alla soluzione dei problemi di una comunità. Per il nostro movimento civico avere un riferimento nazionale come quello di Parisi apre a più ampi scenari nell’interesse di un intero territorio. La nascita della nostra iniziativa aveva già suscitato ampi motivi di interesse da parte di amministratori e di altri rappresentanti del Novarese che si riconoscono nelle idee del movimento e che adesso lasciano ben sperare per una futura positiva crescita del movimento in ambito provinciale".
Primo test superato: quello delle elezioni regionali in Sicilia. "Siamo l'unico movimento non ancora inserito pienamente nel centrodestra - commenta il coordinatore regionale piemontese Marco Francia - quindi partivamo praticamente da zero. Eppure i risultati hanno anche superato le aspettative. Questo grazie alle tante persone di volontà e di impegno di cui ci stiamo circondando, persone che (come fa Andretta a Novara) lavorano sul proprio territorio facendo conoscere il nostro movimento e ampliandolo con messaggi chiari a sostegno della società. E siamo ancora all'inizio: spesso ci troviamo a dover raccontare cos'è Energie per l'Italia, ma c'è molta disponibilità e la gente ci ascolta con grande interesse. Abbiamo l'ambizione di dire che siamo diversi anche nell'ambito del centrodestra e il messaggio viene percepito". Si prosegue su questa strada, quindi: "L'ufficializzazione della nascita del gruppo a Novara è un bel passo in avanti: qui, abbiamo messo la nostra bandiera che ora è ufficiale anche in consiglio comunale. Novara è un laboratorio per il futuro insieme ad altre province. Ci dà grande coraggio poter contare su persone serie e motivate". Prossimo appuntamento quello del 16 novembre: Stefano Parisi sarà in visita in Piemonte e alle 11.30 terrà una conferenza stampa all'hotel Golden Palace di Torino.
mo.c.

Articolo di: giovedì, 09 novembre 2017, 5:01 p.

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Schianto alla rotonda del Cim

Schianto alla rotonda del Cim
NOVARA, Incidente stradale intorno alle 11 di oggi, mercoledì 22 novembre, alla rotonda del Cim, a Novara (foto Martignoni).  Per cause in fase di ricostruzione, un'auto e un camion sono entrati in collisione. Bilancio di un ferito, di cui, al momento, non si conoscono le condizioni.  Sul posto il personale del 118, la Polizia municipale e personale della(...)

continua »

Altre notizie

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate

Don Camillo e Peppone? Sono a Galliate
GALLIATE - Galliate come Brescello. Sta per arrivare a Galliate una “full immersion” nelle atmosfere di Don Camillo e Peppone. E’ in allestimento proprio in questi giorni, a cura della Pro loco, una mostra itinerante, a carattere antologico, all'insegna del "Mondo piccolo" con i personaggi che hanno reso immortale l’autore Giovannino Guareschi. La mostra(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top