Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 26 marzo 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 26 settembre 2016, 11:13 m.

Motocross delle Nazioni, è tornata “la storia” a Maggiora

L’Italia, guidata da Tony Cairoli, chiude al quinto posto, il successo alla Francia

MAGGIORA - Era l’appuntamento più atteso, perché a Maggiora il Motocross delle Nazioni tornava dopo trent’anni dall’ultima edizione con Tony Cairoli di nuovo in pista. L’infortunio della passata stagione lo aveva infatti costretto ad alzare bandiera bianca. Una sfida ad alto coefficiente di difficoltà per la Nazionale azzurra, dove la Francia aveva tutti i favori del pronostico. Alla fine i transalpini non hanno tradito, conquistando uno storico successo. I nostri azzurri, capitanati da Tony Cairoli, hanno stretto i denti, ottenendo un prezioso quinto posto davanti ai 50 mila del Mottaccio del Balmone. L’aveva detto il siciliano: «La top five è l’obiettivo», la promessa è stata mantenuta. Non si è risparmiato il pilota di Patti, dopo un sabato pomeriggio che lo ha visto terminare in qualifica alle spalle di Febvre. La prestazione dell’alfiere KTM è stata confermata anche in gara, dove si è imposto nella categoria MXGP, grazie al doppio secondo posto. Gli azzurri hanno però sofferto nella classe MX2 ed Open, troppa la superiorità degli avversari per Davide Cervellin e Samuele Bernardini. Il podio è quindi sfumato per otto punti. Per quanto riguarda le posizioni di testa è stato un finale al cardiopalma. Gli Stati Uniti avevano in tasca la vittoria, ma la caduta dell’americano Cooper Weeb al penultimo giro ha lasciato strada aperta alla Francia, che con un super Romain Febvre ne ha approfittato per regalare ai transalpini il successo. Una doccia gelata invece per l’America, relegata sul gradino più basso del podio dall’Olanda. Quarto invece il Belgio. Archiviato l’appuntamento con il Nazioni, il prossimo weekend i motori saranno nuovamente protagonisti al Mottaccio del Balmone. Sabato e domenica andrà in scena il Red Bull MX Superchampions, che vedrà al via ben 400 piloti provenienti da ogni Regione. Riccardo GuglielmettiLeggi di più sul Corriere di Novara di lunedì 26 settembre 2016

Articolo di: lunedì, 26 settembre 2016, 11:13 m.

Dal Territorio

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Sequestro preventivo di un cantiere edile a Grignasco

Sequestro preventivo di un cantiere edile a Grignasco
GRIGNASCO, Lo scorso 16 marzo il personale del Gruppo Carabinieri Forestale di Novara ha eseguito un sequestro preventivo d’iniziativa di un cantiere edile su un’area di circa 7.000 mq., nel comune di Grignasco, nel Novarese. L’attività, condotta dal personale della Stazione Carabinieri Forestale territorialmente competente, durante un ordinario controllo di(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top