Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 20 febbraio 2017
 
 
Articolo di: domenica, 29 maggio 2011, 9:52 m.

Mostra sui migranti, inaugurazione multietnica a Oleggio

A Palazzo Bellini anche le foto di cittadini che partirono per gli Usa

OLEGGIO - Sono esposte anche le foto di alcuni oleggesi emigrati negli Stati Uniti a inizio ‘900 (tra cui Clara Massara e Battista Crola) alla mostra inaugurata sabato scorso, 21 maggio, a palazzo Bellini. L’evento è frutto di una doppia initiziativa storico-documentaria per raccontare il fenomeno dell’emigrazione attraverso due aspetti complementari: il patrimonio che gli italiani hanno portato con sé lasciando il paese natale e un tragico evento che mise in discussione il sistema di sfruttamento dei lavoratori stranieri. “Erranti nel mondo”,  è l’esposizione dedicata in generale al fenomeno  dell’emigrazione dall’Italia,  a cura dell’Ecoistituto della Valle del Ticino di Cuggiono; “L’emancipazione non finisce mai”, a cura della Casa della Resistenza di Fondotoce, si occupa invece dell’incendio alla camiceria della Tringle Company di New York che costò la vita a 146 lavoratrici, di cui 37 italiane. Sono intervenuti all’inaugurazione, la vicepresidente della Casa della resistenza Irene Magistrini, il presidente dell’Ecoistituto Oreste Magni, lo storico Gianfranco Galliani Cavenago  e Piero Beldì dell’Anpi di Pombia. Un pubblico multietnico e molti bambini di colore, rappresentati le varie etnie di immigrati presenti a Oleggio, hanno assistito all’evento. Prima del rinfresco, sempre a tema multietnico, una rappresentazione a cura dei volontari della Banca del tempo, basata sul racconto di una ragazzina che lavorava nella camiceria e accompagnata da musiche dell’epoca. Hanno collaborato all’iniziative anche tre biblioteche (la Civica di oleggio, la “Don Rossi” di Pombia e quella della Casa della Resistenza), mentre il Museo Civico di Oleggio ha prestato le foto dei migranti e valigie d’epoca.  La mostrà sarà aperta fino al 2 giugno (orari: sabato 15.30-19.30, domenica 10-12.30 e 15.30-19.30, lunedì 9.30-12.30, giovedì 15.30-19.30 ).

Lorenzo Crola

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: domenica, 29 maggio 2011, 9:52 m.
Articoli correlati Oleggio: parole d’ordine “fiori” e “festa” (2) E’ stato presentato il progetto “Scuola delle mamme” (2) Grave in Rianimazione motociclista 17enne (1) Il paliotto torna all’antico splendore (1) Festa dei nonni “Tutti insieme al Pariani” (1) Poliambulatorio a Oleggio, la svolta nel 2012 (1) Alla scoperta dei sotterranei del Museo di Oleggio (1) Nuovo Gruppo appartamento del Dipartimento di Salute Mentale a Oleggio (1) Inaugurato il nuovo Consorzio Agrario di Oleggio (1) Oleggio: nuova cava al Motto Grizza (1) Distributore rapinato nel pomeriggio di domenica a Oleggio (1) Anche Oleggio ora è tra i “Comuni fioriti” (1) «Il nuovo Prg è fermo». Polemica in Consiglio a Oleggio (1) Deceduta l'anziana investita a Oleggio (1) Dalla musica alla cucina, ripartono i corsi (1) «Sinergia tra associazioni per i bisognosi» (1) Asilo nido di Oleggio, «nessuna riduzione dei posti» (1) Anche in Biblioteca una giornata “straordinaria” per tutte le età (1) Nuovo bando per le case popolari a Oleggio (1) Il 22 settembre al via “Il posto delle fragole” (1) «Incontro pubblico sulla bretella Novara-Malpensa a ottobre» (1) «Inviateci i vostri corti contro la violenza» (1) «Venite a scoprire il vostro Museo» (1) Percorsi contro la violenza in memoria di Simona (1) Sorpreso interamente nudo sulle rive del Ticino: denunciato 73enne (1) «Dopo aver ucciso Simona avrei dovuto portare denti e capelli a Ilaria... non ce la feci» (1) Free Tribe cerca talenti emergenti (1) La mostra di Enaip Piemonte "6 violento... non vinci" inaugurata ad Oleggio (1) Estate Oleggese per tutti i gusti (1) «Forti perplessità sulla convenzione» (1) In migliaia alla Fiera agricola di Oleggio (fotogallery) (1) Jazz d'estate allo Spazio 33 Art Cafè di Oleggio (1) Per la Consulta «un cambio nella continuità» (1) “Vogliamo Primarie aperte e partecipate” (1) Rotonda Carmine-Loreto: per la messa in sicurezza si attende un contributo Anas di 250mila euro (1) «Un patrimonio da valorizzare» (1) “Il mangialibri”, piccoli scrittori si sfidano a Oleggio (1) Oleggio, accordo sull’acqua della Roggia Molinara (1) «Ormai è quasi un evento nazionale» (1) Il Carnevale in crisi? Pirin assicura: «Lo faremo sempre» (fotogallery) (1) Giornata mondiale del Rene: l’Asl No nelle piazze con la Cri per la prevenzione (1) Nuova collocazione per la centralina Arpa (1) "Giochi senza confine" a Oleggio (1) Due domeniche a piedi contro le Pm10 (1) Il commento del sindaco di Oleggio dopo la prima domenica a piedi (1) “Oleggio ritrovata” attraverso il filtro della memoria (1) A Oleggio aria monitorata da una centralina mobile (1) “La panchina” vince al Piemonte Movie GLocal Film Festival (1) Emergenza liste d’attesa per logopedia? (1) «Tutti dobbiamo dare di più per aiutare le tante famiglie oleggesi in difficoltà» (1) Free Tribe 2011: un’altra edizione di successo (1) “Italia sono anch’io”: al via anche a Novara la raccolta firme (1) Popolazione, crescita di misura (1) Imprenditori stranieri in crescita in Piemonte (1) “Casa sicura” anche per chi è straniero (1) Quasi 32.000 gli stranieri nella provincia di Novara (1) Festa della donna nel segno dell’accoglienza (1) Festa dei popoli: tutti i colori di Novara al Broletto (FOTOGALLERY) (1) "Siamo tornati al lavoro ma la paura rimane" (1) Delitto Melchionda: nuovi colpi di scena (1) Nuovi mezzi per la Croce Rossa (1) Emergenza casa a Trecate, in testa le famiglie italiane (1) Licenza (a pieni voti) con premio (1) 100 studenti stranieri hanno frequentato quest’anno i corsi di italiano (1) “Stop al consumo del territorio”: basta costruire, meglio recuperare (1) Cresce la scuola d'infanzia Beldì (1) Immagini d'epoca al Brera (1) Alla scoperta del mondo dei fossili (1) In mostra a Palazzo Natta “Geografia dell’immaginario” (1) Questura: parte il progetto "Sms è pronto il permesso di soggiorno" (1) L'Ascai cerca sponsor (1) Stranieri, convivere è la parola chiave (1) Da tutto il mondo a Bellinzago (1) A Romentino in aumento le famiglie (1) Iniziati i lavori di restauro a Loreto (1) "Luca, devi dire la verità" (1) Rapina al punto vendita Vivigas di Oleggio (1) Oleggio, Boris Bolamperti vince ancora la Corsa della Torta (1) Riesumata la salma di Simona (1) Nipoti e pronipoti festeggiano i 101 anni di Luigia Fortina (1) La Fiera Agricola di Oleggio raddoppia e diventa bio (1) Simona Melchionda, un anno dopo (1) In mostra i segni zodiacali di Luigi Sergi (1) Delitto Melchionda, Oleggio parte lesa (1) “Historic hair styles”: in passerella sfilata di 150 anni di acconciature (1) Free Tribe: musica, sport, cucina “a km zero” e libri (1) Al caseificio Giordano di Oleggio la tradizione che guarda al futuro (1) Invasione al Museo Fanchini di Oleggio (1) Al via il 60° Carnevale di Oleggio (1) Prostituzione, maxi multa applicata 212 volte (1) Ilaria, i “domiciliari” soddisfano la difesa (1) “Non solo bolero” al Civico di Oleggio (1) Con Aggregarà Villa Negri diventa set cinematografico (1) Nuovi volontari Cri, ultima chiamata a Oleggio (1) Due “Sette Nani” sul podio di Busto Arsizio (1) Castello e Palazzo Dal Pozzo, tra storia e modernissima realtà alberghiera (1) Il pianista Maurizio Mura a Oleggio (1) “Thinking Day”, una festa senza età (1) Nessuna traccia dei rapinatori di Oleggio (1)

Tags: mostra, migranti, immigrati, stranieri, Oleggio

Dal Territorio

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio
NOVARA - E adesso non parlate di play off. Anche se la classifica del Novara, ad oggi, direbbe il contrario, con tre punti di distanza da quel fatidico ottavo posto, attualmente occupato dall’Entella, e ben sei lunghezze di vantaggio sulla zona rischio. C’è ancora tanta strada da pedalare, come si dice in gergo ciclistico, e per gli uomini di Boscaglia(...)

continua »

Altre notizie

Autofficina abusiva sequestrata dalla Polstrada

Autofficina abusiva sequestrata dalla Polstrada
BRIONA, La Polizia stradale di Borgomanero ha scoperto un’autofficina abusiva sul territorio di Briona, nel Novarese. L’attività non aveva alcun tipo di iscrizione alla Camera di Commercio, né nessuna autorizzazione. Così gli agenti della Polstrada hanno proceduto al sequestro dell’autofficina e del materiale qui contenuto, comminando anche una(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top