Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 27 aprile 2017
 
 
Articolo di: giovedì, 06 ottobre 2016, 5:11 m.

Migranti protestano in via Camoletti, interviene la Polizia

Sul posto anche la Polizia locale e i Carabinieri

NOVARA, Un tiramisù al liquore alla base della protesta che, ieri mercoledì 5 ottobre, qualche minuto prima delle 19, ha scatenato l’ira di un ampio gruppo di migranti che sono soliti pranzare e cenare nella mensa che è a loro disposizione in via Camoletti, a poche decine di metri da viale Giulio Cesare.

Una protesta che ha portato all’intervento della Questura con il personale delle Volanti e della Digos, dei Carabinieri e della Polizia locale. In strada, oltre una cinquantina di migranti che denunciavano presunti disagi, attinenti la distribuzione dei pasti. Alcuni, di religione musulmana, hanno lamentato la somministrazione di carne di maiale. Un fatto, quest’ultimo, negato dai responsabili della mensa e dallo stesso personale che distribuisce i pasti. A pranzo sarebbe stato distribuito un tiramisù con il liquore. Quando gli utenti del Bangladesh si sono accorti della presenza del liquore, non hanno più voluto il dolce e il personale ha distribuito loro, in sostituzione, della frutta. A quel punto gli ospiti di colore, che già avevano mangiato il tiramisù, hanno visto questo atteggiamento come una sorta di preferenza. E così, questa sera, al momento in cui la mensa apre, un gruppo di migranti di colore, sembrerebbe una cinquantina, si è messo davanti alla porta, dando vita alla protesta e bloccando l’ingresso agli altri fruitori della struttura. A quel punto è scattata anche la reazione degli altri, che, giustamente, avrebbero voluto cenare. La Questura ha ripristinato l’ordine. Una protesta rientrata, con i migranti che si sono allontanati, non cenando, e che non ha comportato né danni né feriti.

Monica Curino

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola giovedì 6 ottobre


Articolo di: giovedì, 06 ottobre 2016, 5:11 m.

Dal Territorio

Cressa: tre denunciati per gestione illecita di rifiuti

Cressa: tre denunciati per gestione illecita di rifiuti
CRESSA, I carabinieri del Nucleo forestale di Carpignano Sesia e di Borgolavezzaro, assieme al nucleo investigativo dei carabinieri di Novara, hanno denunciato tre persone per la gestione e lo stoccaggio di rifiuti in difformità dalle autorizzazioni ambientali possedute dalle due ditte di cui sono titolari.   L’accusa, per i tre, è di gestione illecita di(...)

continua »

Altre notizie

Un brutto Novara crolla a Vicenza

Un brutto Novara crolla a Vicenza
Un Novara autore di una prova incolore esce sconfitto dal Menti di Vicenza. Gli azzurri in partenza danno l'idea di poter controllare la partita e trovano anche il vantaggio con Macheda. Il gol però sembra accontentare il Novara e a poco sale il Vicenza. Ebagua Bellomo e Orlando  trovano tre gol che annichiliscono la squadra di Boscaglia su cui scende la notte. Novara abulico(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi

Trenino turistico ad Arona, nuovo gestore cercasi
ARONA - Non suona più da oltre sei mesi la sua inconfondibile campanella. Per il momento il “trenino turistico” (nella foto di Emanuele Sandon), da cinque anni a servizio della città per portare turisti, villeggianti e aronesi dal centro alla Rocca e al colosso di San Carlo, si è dovuto fermare. Forse ancora per poco. Scade oggi, mercoledì 26 aprile,(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top