Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 21 febbraio 2018
 
 
Articolo di: lunedì, 04 settembre 2017, 5:47 p.

Mercato coperto, canoni diminuiti del 15%

Stanno per partire i lavori per la nuova birreria d'autore

NOVARA - Canoni ridotti del 15% per gli operatori del mercato coperto di Novara. L’iniziativa del Comune per venire incontro ai commercianti che lavorano all’interno della struttura di viale Dante la spiega l’assessore al Commercio Franco Caressa: “Abbiamo approvato questa misura per supportare gli operatori che nell’ultimo anno hanno dovuto fare i conti con diversi disagi dovuti alle opere di ultimazione del mercato – dice l’assessore – Alla fine del 2016 avevamo fatto degli incontri con loro e ci erano state esposte diverse criticità. Lo sconto si applica per il secondo semestre del 2017 (già in corso quindi la riduzione del canone, ndr) e il primo semestre del 2018. Facendo un calcolo di massima ogni operatore potrà avere un risparmio da 300 a 350 euro all’anno: non è poco dato anche il periodo di crisi economica”.

La struttura del mercato coperto, lo ricordiamo, è stata completamente ristrutturata: i lavori, costati 9 milioni di euro, avviati nel novembre 2013 si sono conclusi nell’estate del 2015. Tra gli interventi più importanti il rifacimento del tetto con la bonifica dall’amianto e la sostituzione delle vetrate. I lavori erano stati eseguiti dalla ditta novarese Notarimpresa.

Dopo il termine della ristrutturazione non si sono però conclusi i lavori di miglioria all’interno della struttura: “Già la passata amministrazione ad esempio aveva predisposto l’installazione di scambiatori per trasformare l’aria calda in aria fresca – prosegue Caressa – Abbiamo portato avanti questo progetto con grande soddisfazione sia degli operatori che dei clienti. Io stesso che frequento il mercato almeno tre volte alla settimana ho potuto constatare un netto miglioramento rispetto allo scorso anno, quando le lamentele per il caldo erano state numerose. La stessa cosa vale per il riscaldamento durante l’inverno che permette anche nei mesi freddi di avere una temperatura gradevole all’interno della struttura”. E non è finita qui: per l’assessore “ci sono altri interventi che si possono fare per migliorare ancora, come la realizzazione di rampe laterali per il carico/scarico per le quali è già stato predisposto un bando per l’assegnazione dei lavori. E poi è nostra intenzione effettuare le grandi pulizie almeno tre volte all’anno per mantenere al massimo l’igiene e il decoro di una struttura così importante per la città”.

Valentina Sarmenghi 

Leggi il servizio sul Corriere di Novara in edicola

 

Articolo di: lunedì, 04 settembre 2017, 5:47 p.

Dal Territorio

Volley la Igor conquista la Coppa Italia

Volley la Igor conquista la Coppa Italia
Grande Igor Volley a Bologna. Contro Conegliano conquista la Coppa Italia imponendosi per 3 a 1. Dopo la Supercoppa italiana arriva anche il secondo sigillo per le novaresi. Sul Corriere di Novara di lunedì 19 febbraio cronaca e commenti del trionfo azzurro.  Foto www.agilvolley.com 

continua »

Altre notizie

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne

In auto con due chili di hashish suddivisi in 20 panetti: in manette un 32enne
GATTICO, Lunedì a Gattico, nel Novarese, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato M.O., cittadino marocchino residente nella zona del Verbano, classe 1986, già conosciuto dalle Forze dell’ordine. L’uomo è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di uno dei quotidiani controlli alla(...)

continua »

Altre notizie

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto

Nabucco al Teatro Coccia chiude il cartellone Opera e Balletto
NOVARA - Ultimo appuntamento del cartellone Opera e Balletto per la stagione 2017/2018 del Teatro Coccia di Novara.  Venerdì 23 febbraio alle 20.30 e domenica 25 alle 16 andrà in scena "Nabucco" di Giuseppe Verdi, opera prodotta da Fondazione Teatro Coccia.   L’opera è diretta dal maestro Gianna Fratta (nella foto). Regia, scene, costumi e luci sono(...)

continua »

Altre notizie

Il territorio ribadisce il no a Shell

Il territorio ribadisce il no a Shell
«In questa fase solo “ascolto” del terreno, nessuna attività perforativa sul territorio; un contributo importante alla ricerca scientifica (possibili collaborazioni con Università); impatto ambientale pressoché nullo grazie a tecnologie all’avanguardia. E ancora: non più di 3-4 mesi, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni per(...)

continua »

Altre notizie

^ Top