Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 21 agosto 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 21 aprile 2017, 12:22 p.

Massima attenzione per la liberazione di Ahmadreza Djalali

La senatrice Ferrara alla "Marcia per la Scienza" dedicata al ricercatore detenuto in Iran

Continua la mobilitazione per la liberazione di Ahmadreza Djalali, ricercatore e collaboratore dell’Università del Piemonte Orientale, detenuto nel carcere di Evin, in Iran, con l'accusa di aver collaborato con un paese ostile e di aver agito contro la sicurezza nazionale. 
"Una delegazione italiana guidata dalla Ministra Valeria Fedeli è da ieri a Teheran per l'Iran-Italy Science Technology & Innovation Forum, un importante incontro dedicato allo scambio scientifico e tecnologico - spiegano in una nota i senatori Elena Ferrara e Luigi Manconi - Proprio in vista di tale appuntamento, la Commissione Diritti Umani del Senato ha trasmesso alla Ministra una informativa sulla vicenda di Ahmadreza Djalali.  La presenza della Ministra Fedeli risponde pienamente alla richiesta espressa dalla Commissione affinché il Governo italiano possa farsi interprete delle istanze di giustizia e salvaguardia dei diritti, non solo presso le autorità di Teheran, ma coinvolgendo anche il mondo scientifico e la società civile iraniana. Dobbiamo evitare che questa ingiustizia possa costituire per il mondo intero un gravissimo attentato contro la libertà della ricerca e della diffusione della conoscenza. Proprio per questo motivo - continuano i senatori - sabato 22 aprile in Italia la “Marcia per la Scienza”, lanciata negli Stati Uniti, dove scienziati e ricercatori sono preoccupati dai tagli alla ricerca nel budget federale e dal nuovo corso impresso dalla Casa Bianca alle politiche ambientali, oltre che per l'affermazione del Diritto alla Scienza sarà dedicata alla richiesta di liberazione di Ahmad (la senatrice Ferrrara parteciperà alla Marcia che si svolgerà a Milano,ndr). Siamo certi che la Ministra saprà sollecitare il mondo accademico e scientifico al fine di individuare un percorso per arrivare al più presto ad una soluzione rapida e positiva della drammatica vicenda di Ahmad su cui non intendiamo far calare il silenzio. 
Proprio per questo motivo - concludono Ferrara e Manconi - la Commissione Diritti Umani del Senato ha interpellato con una missiva il presidente Grasso al fine di organizzare una delegazione della stessa Commissione che possa recarsi a Teheran per verificare l’evolversi della situazione e le condizioni per la liberazione". 

v.s.

Articolo di: venerdì, 21 aprile 2017, 12:22 p.

Dal Territorio

Nidi di calabrone in un albero, intervento dei Vigili del fuoco

Nidi di calabrone in un albero, intervento dei Vigili del fuoco
CASTELLETTO TICINO, E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Arona sabato in tarda mattinata a Castelletto Sopra Ticino, nel Novarese. L'intervento è stato in via degli Astronauti, al fine di eliminare alcuni nidi di calabrone,  che costituivano un potenziale pericolo per le numerose persone presenti sulle sponde del lago. I vigili del fuoco hanno dovuto(...)

continua »

Altre notizie

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio
Il Novara Calcio comunica che la gara amichevole in programma domani, sabato 19 agosto, allo stadio Piola contro la Giana Erminio è stata annullata. Gli Azzurri sosterranno così una seduta di allenamento che si aggiungerà a quella della mattina, già in programma. Intanto arrivano due convocazioni importanti per altrettanti calciatori azzurri. La Federazione(...)

continua »

Altre notizie

Al via la Festa dell'Uva fragola

Al via la Festa dell'Uva fragola
SUNO - È iniziata ieri  e si concluderà il 26 agoato  la  36a edizione della Festa dell'Uva fragola, organizzata dalla Pro Mottoscarone. La tradizionale manifestazione si svolge come di consueto  all’interno di palatenda con entrata libera. Tutte le sere dalle 20 alle 24 servizio ristorante con specialità locali e musica dal vivo: questa sera(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top