Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 17 ottobre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 19 giugno 2017, 10:00 m.

Malore dopo il golf, muore Umberto Volpati

Si è spenta la vecchia gloria del Novara Calcio

SANTA MARIA MAGGIORE - Aveva trascorso la mattina a giocare a golf, sua grande passione dopo quella del calcio. Intorno alle 13.30 ha salutato il gestore del campo del Centro del Fondo di Santa Maria Maggiore e si è diretto a piedi al parcheggio. Ormai giunto all’auto, ha aperto il portellone, ha depositato la sacca e si è improvvisamente accasciato. E’ morto così Umberto Volpati, ingegnere novarese e bandiera del Novara Calcio. I soccorsi sono stati tempestivi, sul posto hanno operato i soccorritori dell’ambulanza del 118. Purtroppo però per Umberto Volpati tutto è risultato vano: il suo cuore non è più ripartito. La notizia della sua scomparsa si è in breve diffusa a Santa Maria Maggiore e in Valle Vigezzo dove la famiglia Volpati (anche il fratello Domenico) da anni soggiorna soprattutto durante l’estate. «Umberto era molto legato al paese – dice il sindaco Claudio Cottini - Ci eravamo visti anche ieri sera, aveva partecipato alla processione del Corpus Domini». La salma è stata trasportata alla casa mortuaria in regione Nosere. Non sono state ancora fissate le date delle esequie.
Nato a Cassolnovo il 1 marzo1943, ma trasferitosi presto a Novara, studiò ai Salesiani, dove conseguì la maturità scientifica, mettendo in luce le sua doti di calciatore. Negli otto campionati nel Novara totalizzò 143 presenze, di cui 79 in serie B. Lascia la moglie Marilena, la figlia Raffaella, due splendide nipotine, e i fratelli Luisa e Domenico. Quest’ultimo da calciatore  conquistò lo scudetto nel 1985 con il Verona di Bagnoli. Fondatore e consigliere dell’Associazione Vecchie Glorie del Novara Calcio, lascia un vuoto profondo nei tanti che lo conobbero ed apprezzarono.

Marco De Ambrosis
Sandro Devecchi

Articolo di: lunedì, 19 giugno 2017, 10:00 m.

Dal Territorio

Incidente a Oleggio Castello: due auto coinvolte

Incidente a Oleggio Castello: due auto coinvolte
OLEGGIO CASTELLO, Incidente stradale tra Arona e Oleggio Castello nel pomeriggio di lunedì 16 ottobre. Il sinistro è avvenuto lungo la strada statale 142 Biellese e ha visto il coinvolgimento di due autovetture. Sul posto il personale del 118 per soccorrere i feriti, i Carabinieri di Arona, a rilevare l’incidente e i Vigili del fuoco del distaccamento di Arona per(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Partono con la "Novara romana" "I Venerdì dell'arte novarese"

Partono con la "Novara romana" "I Venerdì dell'arte novarese"
NOVARA - Inizia oggi, 13 ottobre, il ciclo di incontri "I Venerdì dell'arte novarese". Alle 17.30, al Castello visconteo-sforzesco, relatrice sul tema “Novara romana: frammenti di una città” sarà Giuseppina Spagnolo, già membro della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli.(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top