Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 29 giugno 2017
 
 
Articolo di: domenica, 18 marzo 2012, 9:06 p.

Lutto nella stampa cattolica: è morto monsignor Cacciami

I funerali martedì 20 marzo a Grignasco

FARA NOVARESE - Cordoglio in tutta la provincia di Novara, ma anche nel Verbano Cusio Ossola, per la scomparsa di monsignor Giuseppe Cacciami, 87 anni (era nato a Grignasco il 5 settembre 1924), direttore emerito dei settimanali diocesani, ma anche a lungo direttore della Famiglia Studenti di Intra, nonché presidente della Federazione Italiana Stampa Cattolica. Monsignor Cacciami fu anche tra i fondatori dell'agenzia di stampa Sir.

Cacciami si è spento sabato sera 17 marzo nella clinica "I Cedri" di Fara Novarese, dove era ricoverato da qualche tempo, dopo un peggioramento delle sue condizioni di salute.

La sua scomparsa lascia un grande vuoto in tutta la diocesi di Novara. Molto conosciuto nel Vco, perché è la zona dove ha svolto per la maggior parte il suo ministero sacerdotale, oltre, ovviamente, in Valsesia, alla quale era molto legato, e nel Novarese. Ma la sua figura ha varcato anche i confini regionali, proprio per il suo carisma e la sua attività.

Da tempo, dopo aver lasciato l'attività pubblicistica (è stato direttore responsabile della Stampa diocesana dal 1964 al 2001), era tornato a Grignasco, nella casa di famiglia. Proprio qui si svolgeranno i funerali martedì 20 marzo, dalle 10,30, nella chiesa parrocchiale dell'Assunta.

Monsignor Cacciami fu ordinato sacerdote nel 1947. Negli anni Cinquanta iniziò a dedicarsi al giornalismo, con particolare attenzione al sociale.

Alla Famiglia Studenti di Intra, al centro di moltissime iniziative e attività, portò avanti l'ampliamento della struttura, dove trovò spazio, negli anni, anche un centro congressi.

Monica Curino

Articolo di: domenica, 18 marzo 2012, 9:06 p.
Articoli correlati Posta a singhiozzo, il sindaco scrive al Prefetto (1) Borsa di studio per i giovani (1) Successo a Grignasco per la mostra su Giulio Cesare Vinzio (1) In primavera una struttura per le attività dei detenuti del carcere di Novara (1) Solenne cerimonia in Duomo per due nuovi diaconi (1) Evento all'auditorium Bpn per i 25 anni dello storico incontro tra religioni ad Assisi (1) Guaritori, maghi, sette (1) Sabato 30 aprile Santa Messa per le vittime del lavoro (1) “Il lavoratore è prima di tutto un uomo” (1) Non rubare, tema ancora attuale? (1)

Tags: cacciami, monsignor, diocesi, settimanali diocesani, famiglia studenti, grignasco

Dal Territorio

In stato di alterazione, aggredisce la vicina: arrestata

In stato di alterazione, aggredisce la vicina: arrestata
NOVARA, Una 38enne novarese, già conosciuta dalle Forze dell’Ordine, ha aggredito verbalmente e fisicamente, martedì sera, una vicina di casa, entrando nella sua abitazione, dopo aver danneggiato una porta finestra. La donna, C.B. le sue iniziali, ha agito in stato di alterazione psicofisica dovuta verosimilmente all’assunzione di alcol e stupefacenti. La(...)

continua »

Altre notizie

Ad Oleggio è passione per la palla ovale

Ad Oleggio è passione per la palla ovale
OLEGGIO - Sono ben due le realtà che a Oleggio promuovono la disciplina sportiva della palla ovale: l’Oleggio Rugby Asd Raptors e l’Amatori Rugby Oleggio Ricci. “La vera meta è crescere con valori di lealtà sportiva e rispetto verso tutti”: così è scritto nel patto educativo dell’Oleggio Rugby Asd Raptors. Una frase che ben(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top