Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 17 dicembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 19 settembre 2016, 7:54 p.

Lunedì la consegna delle firme per Ennio Miola Novarese dell’Anno alla memoria

E domenica successo per la prima edizione della Camminata dedicata al gigante della solidarietà

NOVARA, E’ stata consegnata oggi, lunedì 19 settembre, al sindaco di Novara Alessandro Canelli la petizione-raccolta firme promossa dal Centro solidarietà della parrocchia San Francesco affinché Ennio Miola, un gigante della solidarietà novarese, scomparso lo scorso 19 luglio a 67 anni, venga insignito del riconoscimento di Novarese dell’Anno alla memoria per la solidarietà nel 2017. Un riconoscimento che ha visto il volontario, da sempre attivo in numerosissime associazioni, spesso indicato tra le persone che ne erano meritevoli. Una raccolta firme già avviata con Miola in vita e che è continuata in questi primi due mesi di sua assenza. Un’assenza che, nel volontariato novarese, è molto sentita. Difficile trovare un volontario vero e sempre disponibile come lui. Un uomo che c’era sempre e che mai voleva apparire. Eppure il suo contributo era fondamentale. Quando mancava qualcosa, quando c’era un problema sono tante le associazioni che sapevano di poter contare su di lui. La raccolta firme, preceduta da una lettera in cui si illustrano le ragioni della petizione, è proseguita anche domenica pomeriggio, quando in via Monte San Gabriele, dalla sede di una delle realtà cui Miola ha dato tanto, l’Aism, ha preso il via la prima edizione della Camminata Memorial “Ennio Miola”, evento promosso dall’Aism e con il patrocinio del Comune. Una camminata riuscitissima. Tra le realtà che hanno visto l’impegno del gigante della solidarietà, Aido, Avis, Aism, Liberazione e Speranza, Centro S. Francesco, un villaggio a Fundu Racaciuni in Romania, Casa Nazareth a Morghengo, l'Uici, Casa Shalom, la Cooperativa Prisma, il progetto Spedd, i Volontari della Notte.Monica Curino

Articolo di: lunedì, 19 settembre 2016, 7:54 p.

Dal Territorio

Igor Volley, brutto esordio in Champions

Igor Volley, brutto esordio in Champions
TREVISO - Esordio amaro in Champions per la Igor Novara uscita sconfitta dal PalaVerde di Treviso in 4 set da una Imoco Conegliano che, in formato Europa, si è dimostrata nettamente superiore. Certo una bella mano gliel'ha data la squadra azzurra, in campo per tre set, quelli persi, giocati senza nerbo, con un atteggiamento totalmente non consono all’impegno, fallosa(...)

continua »

Altre notizie

Ludopatia, Atc e piscina: lo stato dell’arte in Consiglio comunale

Ludopatia, Atc e piscina: lo stato dell’arte in Consiglio comunale
NOVARA - Il Consiglio comunale di mercoledì scorso,13 dicembre, ha discusso in apertura dei lavori alcune interrogazioni presentate dal Movimento 5 Stelle relative al funzionamento delle macchine per il gioco d’azzardo, alla mancata apertura della piscina estiva in via Solferino, ai piani di rientro per i morosi colpevoli che abitano negli alloggi Atc.  Relativamente al(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Tutti gli appuntamenti del weekend

Tutti gli appuntamenti del weekend
SABATO 16 DICEMBRE NOVARA La stagione degli affetti La rassegna “La stagione degli affetti” del Civico Istituto Musicale Brera propone, nell’auditorium “Annalisa Torgano” di  viale Verdi 2 , il concerto “Da Bach: la letteratura per flauto”. Suonano al flauto Sara Ansaldi, Sofia Bevilacqua, Viviana Ferrari, Isabella, Mancin, Alessia Bellini,(...)

continua »

Altre notizie

^ Top