Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 23 febbraio 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 19 settembre 2016, 7:54 p.

Lunedì la consegna delle firme per Ennio Miola Novarese dell’Anno alla memoria

E domenica successo per la prima edizione della Camminata dedicata al gigante della solidarietà

NOVARA, E’ stata consegnata oggi, lunedì 19 settembre, al sindaco di Novara Alessandro Canelli la petizione-raccolta firme promossa dal Centro solidarietà della parrocchia San Francesco affinché Ennio Miola, un gigante della solidarietà novarese, scomparso lo scorso 19 luglio a 67 anni, venga insignito del riconoscimento di Novarese dell’Anno alla memoria per la solidarietà nel 2017. Un riconoscimento che ha visto il volontario, da sempre attivo in numerosissime associazioni, spesso indicato tra le persone che ne erano meritevoli. Una raccolta firme già avviata con Miola in vita e che è continuata in questi primi due mesi di sua assenza. Un’assenza che, nel volontariato novarese, è molto sentita. Difficile trovare un volontario vero e sempre disponibile come lui. Un uomo che c’era sempre e che mai voleva apparire. Eppure il suo contributo era fondamentale. Quando mancava qualcosa, quando c’era un problema sono tante le associazioni che sapevano di poter contare su di lui. La raccolta firme, preceduta da una lettera in cui si illustrano le ragioni della petizione, è proseguita anche domenica pomeriggio, quando in via Monte San Gabriele, dalla sede di una delle realtà cui Miola ha dato tanto, l’Aism, ha preso il via la prima edizione della Camminata Memorial “Ennio Miola”, evento promosso dall’Aism e con il patrocinio del Comune. Una camminata riuscitissima. Tra le realtà che hanno visto l’impegno del gigante della solidarietà, Aido, Avis, Aism, Liberazione e Speranza, Centro S. Francesco, un villaggio a Fundu Racaciuni in Romania, Casa Nazareth a Morghengo, l'Uici, Casa Shalom, la Cooperativa Prisma, il progetto Spedd, i Volontari della Notte.Monica Curino

Articolo di: lunedì, 19 settembre 2016, 7:54 p.

Dal Territorio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio

Il Novara Calcio ha trovato l’equilibrio
NOVARA - E adesso non parlate di play off. Anche se la classifica del Novara, ad oggi, direbbe il contrario, con tre punti di distanza da quel fatidico ottavo posto, attualmente occupato dall’Entella, e ben sei lunghezze di vantaggio sulla zona rischio. C’è ancora tanta strada da pedalare, come si dice in gergo ciclistico, e per gli uomini di Boscaglia(...)

continua »

Altre notizie

81enne truffata da due finti dipendenti dell’acquedotto

81enne truffata da due finti dipendenti dell’acquedotto
CERANO, Ancora truffatori in azione nel Novarese. L’ultimo episodio si è verificato l’altra mattina a Cerano. Qui due soggetti si sono presentati in un’abitazione di via Papa Giovanni XXIII, riferendo all’anziana che ha aperto loro la porta, classe 1935, di essere alcuni addetti dell’acquedotto. La strategia utilizzata per la truffa è stata la(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese

Anche Shell cerca petrolio nel Novarese
Oltre 400 chilometri quadrati di terreno tra Piemonte e Lombardia, nelle province di Novara, Vercelli, Varese e Biella. Da Castelletto Ticino a Borgomanero, sino a Gattinara e Sizzano: è su questa larga porzione di Nord Italia - denominata nel suo complesso “Cascina Alberto” - che il colosso petrolifero Shell eserciterà nel prossimo futuro il permesso di ricerca di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top