Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 26 giugno 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 19 settembre 2016, 7:54 p.

Lunedì la consegna delle firme per Ennio Miola Novarese dell’Anno alla memoria

E domenica successo per la prima edizione della Camminata dedicata al gigante della solidarietà

NOVARA, E’ stata consegnata oggi, lunedì 19 settembre, al sindaco di Novara Alessandro Canelli la petizione-raccolta firme promossa dal Centro solidarietà della parrocchia San Francesco affinché Ennio Miola, un gigante della solidarietà novarese, scomparso lo scorso 19 luglio a 67 anni, venga insignito del riconoscimento di Novarese dell’Anno alla memoria per la solidarietà nel 2017. Un riconoscimento che ha visto il volontario, da sempre attivo in numerosissime associazioni, spesso indicato tra le persone che ne erano meritevoli. Una raccolta firme già avviata con Miola in vita e che è continuata in questi primi due mesi di sua assenza. Un’assenza che, nel volontariato novarese, è molto sentita. Difficile trovare un volontario vero e sempre disponibile come lui. Un uomo che c’era sempre e che mai voleva apparire. Eppure il suo contributo era fondamentale. Quando mancava qualcosa, quando c’era un problema sono tante le associazioni che sapevano di poter contare su di lui. La raccolta firme, preceduta da una lettera in cui si illustrano le ragioni della petizione, è proseguita anche domenica pomeriggio, quando in via Monte San Gabriele, dalla sede di una delle realtà cui Miola ha dato tanto, l’Aism, ha preso il via la prima edizione della Camminata Memorial “Ennio Miola”, evento promosso dall’Aism e con il patrocinio del Comune. Una camminata riuscitissima. Tra le realtà che hanno visto l’impegno del gigante della solidarietà, Aido, Avis, Aism, Liberazione e Speranza, Centro S. Francesco, un villaggio a Fundu Racaciuni in Romania, Casa Nazareth a Morghengo, l'Uici, Casa Shalom, la Cooperativa Prisma, il progetto Spedd, i Volontari della Notte.Monica Curino

Articolo di: lunedì, 19 settembre 2016, 7:54 p.

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Sull'aereo caduto a Sordevolo c'erano due giovani

Sull'aereo caduto a Sordevolo c'erano due giovani
C'era una donna di 22 anni residente a Monza alla guida del velivolo trovato nella tarda mattinata di oggi, a Sordevolo, nei pressi della Trappa, e precipitato poco prima nella zona del Monte Mars, al confine tra Piemonte e Valle D'Aosta. Accanto alla giovane, a lato passeggero, c'era un ragazzo di appena 18 anni residente a Ragusa. Il mezzo aereo in questione, partito dal(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top