Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 22 agosto 2017
 
 
Articolo di: domenica, 14 agosto 2016, 1:40 p.

Liberazione e Speranza senza fondi: intervengono la senatrice Ferrara e il consigliere regionale Rossi

Ferrara: “Il ministro Boschi ha assicurato che nessuna persona resterà senza assistenza”

NOVARA, Sulla vicenda che sta coinvolgendo le associazioni e i gruppi attivi in Piemonte contro la tratta, a partire da Liberazione e Speranza onlus, realtà novarese attiva sulla tematica dal 2001 e che ha esteso il suo ambito di intervento anche nel Vco e nel Vercellese, intervengono la senatrice del Pd Elena Ferrara e il consigliere regionale, sempre del Pd, Domenico Rossi. La questione è legata al fatto che il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio ha escluso la Regione Piemonte dal finanziamento del progetto “Piemonte in rete contro la tratta” finalizzato alla realizzazione di specifici programmi di protezione sociale a favore delle vittime nel periodo dal primo ottobre 2016 al 31 dicembre 2017. Motivo dell’esclusione, come riferito da Andrea Lebra, presidente di Liberazione e Speranza, in un nostro articolo, “gravi inadempienze addebitabili al personale della Regione Piemonte nella compilazione del modulo predisposto dall’autorità amministrativa centrale competente, e carenze macroscopiche in fatto di esplicitazione dei contenuti del progetto”.Ferrara si è confrontata con il Ministro Boschi. Quest’ultima ha assicurato alla senatrice novarese che nessuna persona resterà senza assistenza, come previsto dal bando. Analogamente ha confermato il massimo impegno del Governo sul piano contro la violenza di genere e sui centri antiviolenza. “Siamo di fronte a un fenomeno – spiega Ferrara - su cui è necessario tenere la guardia alta, soprattutto in un periodo di forte migrazione. Le associazioni che quotidianamente lavorano per assistere e liberare dallo sfruttamento migliaia di persone vanno sostenute e messe nelle migliori condizioni di operare”. Rossi: “Seguirò con estrema attenzione l’evolversi di questa spiacevole situazione. Il problema c'è e ne ho parlato con l'assessore Monica Cerutti che mi ha garantito massima disponibilità nella ricerca di una soluzione. E' ben chiaro a tutti che la rete piemontese delle associazioni anti-tratta e Liberazione e Speranza, nello specifico a Novara, sono un bene inestimabile per la collettività. Vanno messi nella condizione di poter continuare a operare nel migliore dei modi”.Monica Curino

Articolo di: domenica, 14 agosto 2016, 1:40 p.

Dal Territorio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio

Novara Calcio, annullata l'amichevole contro la Giana Erminio
Il Novara Calcio comunica che la gara amichevole in programma domani, sabato 19 agosto, allo stadio Piola contro la Giana Erminio è stata annullata. Gli Azzurri sosterranno così una seduta di allenamento che si aggiungerà a quella della mattina, già in programma. Intanto arrivano due convocazioni importanti per altrettanti calciatori azzurri. La Federazione(...)

continua »

Altre notizie

Sorpresi dopo aver rubato merce per 2.500 euro allo stadio di Cerano, arrestati

Sorpresi dopo aver rubato merce per 2.500 euro allo stadio di Cerano, arrestati
CERANO, Nella notte dello scorso 20 agosto, a Cerano, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Novara, nel corso del servizio di controllo del territorio, hanno osservato un’autovettura Opel Corsa con a bordo 5 persone che si aggirava nei dintorni del campo sportivo. Insospettiti, i militari hanno proceduto al controllo del mezzo e degli occupanti, che sono risultati essere soggetti(...)

continua »

Altre notizie

In arrivo i primi due spettacoli di "CONvergenzeVisionarie"

In arrivo i primi due spettacoli di "CONvergenzeVisionarie"
NOVARA - La prima edizione della rassegna CONvergenze Visionarie, organizzata dal gruppo  novarese under 30 “I Visionari” che fa riferimento al Nuovo Teatro Faraggiana , si aprirà  alle ore 21 di venerdì 25 agosto nella cornice del cortile di Casa Bossi con lo spettacolo "Sempre Domenica" di Controcanto Collettivo, una compagnia di giovani attori,(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top