Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 27 marzo 2017
 
 
Articolo di: sabato, 25 febbraio 2017, 9:54 m.

L'export novarese cala del 2% nel terzo trimestre 2016

I dati dell’“Osservatorio” di Fondazione Edison e Ain

NOVARA - Rallenta l’export della provincia di Novara nel terzo trimestre del 2016: lo rivelano i dati dell’“Osservatorio sull’export”, attivato dalla Fondazione Edison in collaborazione con l'Associazione Industriali di Novara. Il calo rispetto al terzo trimestre del 2015 è stato del 2%, a fronte di una crescita tendenziale dell'1% a livello nazionale. Nei primi nove mesi del 2016, invece, le esportazioni novaresi sono cresciute dello 0,1%, quelle italiane dello 0,5%.
Considerando le sole esportazioni manifatturiere, nel periodo gennaio-settembre 2016 la provincia di Novara ha incrementato le vendite all’estero (complessivamente pari a 3,4 miliardi di euro di valore) dello 0,3%, evidenziando però una dinamica più debole rispetto a quella dei trimestri precedenti. I settori che hanno registrato la maggiore crescita sono quelli degli articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici (+53,3%), seguiti a distanza da due comparti, di minore importanza, dei computer, apparecchi elettronici e ottici (+17%) e del legno, prodotti in legno, carta e stampa (+14%), e da quello, più rilevante, dei mezzi di trasporto (+14,7%). In crescita è risultato anche l’export di metalli e prodotti in metallo (+10,1%), di apparecchi elettrici (+2,9%) e di macchinari e apparecchi meccanici (+1,9%), al cui interno la rubinetteria e il valvolame (classificati come “macchine di impiego generale”) hanno registrato in aumento del 2,4%. L’altro significativo settore manifatturiero della provincia di Novara, rappresentato dai “prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori”, ha visto una crescita delle esportazioni dello 0,7%; al suo interno il comparto dei tessuti è cresciuto del 15,5%, mentre quello principale degli articoli di abbigliamento è calato dell'1,2% e quello, più piccolo, dei filati di fibre tessili si è ridotto del 24,9%. In calo sono risultati anche il settore dei prodotti petroliferi raffinati (-27,7%), quello delle sostanze e prodotti chimici (-11,7%), quello degli articoli in gomma, materie plastiche e altri prodotti della lavorazione dei minerali non metalliferi (-5,9%) e quello dei prodotti alimentari, bevande e tabacco (-0,3%). 
«Riguardo alla ripartizione geografica – spiega il coordinatore della ricerca Marco Fortis, noto economista e vicepresidente della Fondazione Edison – nei primi nove mesi dell’anno si sono registrati una crescita del 4,3% dell’export manifatturiero diretto all’interno dell’Unione Europea e un calo del 5,7% di quello diretto verso i mercati extraeuropei. Nel complesso le esportazioni di manufatti verso i Paesi Ue, pari a 2,1 miliardi di euro, hanno rappresentato il 62,8% dell’export manifatturiero novarese, a fronte del 37,2% di quelle dirette verso i mercati extra-Ue, pari a 1,3 miliardi».
Leggi di più sul Corriere di Novara di sabato 25 febbraio 2017 

Articolo di: sabato, 25 febbraio 2017, 9:54 m.

Dal Territorio

Il Novara strappa un buon punto a Bari

Il  Novara strappa un buon punto a Bari
Decimo risultato utile consecutivo per il Novara che pareggia per 0_0 a Bari. Gli azzurri con anche un poco di fortuna, due pali dei padroni di casa, riescono a resistere alla corazzata di Colantuono giocando una gara accorta. Punto prezioso e play off sempre alla portata.

continua »

Altre notizie

Auto si ribalta tra Barengo e Fara

Auto si ribalta tra Barengo e Fara
BARENGO, E’ intervenuta la Polizia stradale di Arona, questa mattina domenica 26 marzo, intorno alle 6, per un incidente che si è registrato lungo la strada provinciale tra Barengo e Fara, nel Novarese. Qui, per cause in fase di ricostruzione dagli agenti della Stradale, un’autovettura guidata da una donna si è ribaltata sulla carreggiata. Sul posto anche il(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top