Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 26 giugno 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 19 settembre 2011, 2:48 p.

Le richieste degli autotrasportatori al Governo nell’assemblea della Cna

L’incontro, domenica, a Novara

NOVARA - “Ridare competitività e redditività a un settore determinante per l’economia del nostro Paese”, è questa la richiesta forte degli autotrasportatori della Cna Fita di Novara, Vercelli e Vco, che si sono riuniti in assemblea domenica 18 settembre nella sede della concessionaria Iveco Borgo Agnello a San Pietro Mosezzo, nel Novarese.

In che modo? “Tanto per cominciare – è stato evidenziato -chiedendo il rispetto delle leggi che esistono, ottenute dopo una vertenza durata anni, che fissano le regole sui costi minimi della sicurezza e sui tempi di carico e scarico delle merci”. “Il momento è difficile – ha evidenziato il direttore della Cna di Novara e Vco Elio Medina, che ha moderato l’incontro – la crisi ha colpito duramente questo settore. I costi del carburante, la concorrenza sleale dei vettori stranieri, la committenza che ostacola l’applicazione delle ultime norme approvate per salvaguardare l’applicazione in tariffa dei costi minimi di sicurezza e dei tempi di carico e scarico delle merci, sono elementi che sommandosi strozzano le imprese di questo settore”.

“L’autotrasporto è importante per l’economia locale così come per quella nazionale – ha sottolineato il prefetto di Novara Giuseppe Amelio – e un rilancio dell’economia forte e durevole non può prescindere dal sostegno di questo settore”. “Negli ultimi due anni abbiamo perso in quest’area del Piemonte oltre 230 imprese, su circa mille, con un numero di inizi attività davvero irrisorio – ha sottolineato Gianantonio Rabozzi, presidente Cna Fita Novara – voglio solo ricordare a tutti che nel nostro Paese il 90% dei trasporti avviene su gomma e se si ferma l’autotrasporto su gomma, si ferma l’economia. Abbiamo superato un periodo di crisi difficilissimo e quando si cominciava a vedere una lieve ripresa è arrivata la grave crisi finanziaria. La manovra correttiva varata dal Governo è certamente necessaria, ma amara come una medicina che riteniamo inadeguata a curare il Paese Italia e a sostenere la vera ripresa economica. Prevede solo nuove entrate, a partire dall’innalzamento dell’Iva. Gli autotrasportatori si aspettano invece misure per il rilancio economico, per promuovere i consumi, gli investimenti, l’occupazione”.

Presente all’incontro anche il sottosegretario ai Trasporti, Bartolomeo Giachino.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 19 settembre 2011, 2:48 p.
Articoli correlati Nuova casa per la Cna aronese (2) La Cna ai sindaci della provincia di Novara: "applicate l'aliquota Imu più bassa" (2) Concluso il concorso Cna "Lavoro io lavora Novara" (2) La Cna aderisce al progetto delle imprese per l'Italia (2) Perse 93 imprese artigiane tra Novara e Vco nei primi sei mesi dell'anno (2) «Aggregazione, arma contro la crisi» (1) Giovani più preparati ad affrontare il mondo del lavoro (1) «Accoglienza e ascolto: vogliamo prevenire cedimenti contro lo sconforto» (1) Il commento della Cna Novara e Vco sulla manovra (1)

Tags: Cna, autotrasporti, Medina, Giachino

Dal Territorio

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia

Ciclismo: Elisa Longo Borghini sul tetto d'Italia
Elisa Longo Borghini cala il tris! La 25enne di Ornavasso ha conquistato ieri a Caluso il suo terzo titolo italiano a cronometro, il secondo consecutivo nella gara elite donne di ciclismo. Dopo la vittoria ottenuta la scorsa stagione a Romanengo, l’atleta tesserata per la Wiggle High5, in gara con il gruppo sportivo militare delle Fiamme Oro, partendo da Volpiano ha coperto i 19 km(...)

continua »

Altre notizie

Sull'aereo caduto a Sordevolo c'erano due giovani

Sull'aereo caduto a Sordevolo c'erano due giovani
C'era una donna di 22 anni residente a Monza alla guida del velivolo trovato nella tarda mattinata di oggi, a Sordevolo, nei pressi della Trappa, e precipitato poco prima nella zona del Monte Mars, al confine tra Piemonte e Valle D'Aosta. Accanto alla giovane, a lato passeggero, c'era un ragazzo di appena 18 anni residente a Ragusa. Il mezzo aereo in questione, partito dal(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top