Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 19 gennaio 2018
 
 
Articolo di: lunedì, 02 gennaio 2012, 8:53 p.

La Provincia attiva nel recupero delle antiche tradizioni

Con due progetti nell'area del Vergante

PISANO - Produzione casearia e di olio d’oliva. Il recupero delle antiche tradizioni del Novarese potrà presto contare su due edifici all’interno del piccolo Comune del Vergante.

Le strutture sono state visitate dal Presidente e dal Vice Presidente della Provincia, Diego Sozzani e Luca Bona, accompagnati dal consigliere provinciale Paolo Sibilia.

Con loro il sindaco di Pisano, Gian Luigi Cristina, che ha ringraziato la Provincia per l’impegno a tutela delle tipicità locali e della loro valorizzazione.

Un impegno tradotto con i 160mila euro destinati da Regione Piemonte e anticipati proprio dall’Amministrazione provinciale. “Nel comune di Armeno sorgerà un secondo caseificio, che inaugureremo nei prossimi mesi”, anticipa Bona.

 

Formaggio e olio quindi per restituire i vecchi mestieri e i sapori della tradizione locale. “I progetti – spiega l’assessore provinciale all’Agricoltura, Marzio Liuni – sono stati presentati in Regione, che ha messo a disposizione le risorse per la costruzione di un frantoio. Noi abbiamo voluto anticipare i fondi per avviare subito i lavori, vista l’opportunità che questa operazione rappresenta per i territori”.

Corsi di formazione e un’associazione per diffondere l’antica pratica dell’olicoltura. “Abbiamo fornito supporto per impiantare l’Ulivo nel Vergante e individuato le aree per ospitare il frantoio”, continua l’assessore competente. Una politica che ha coinvolto anche la lavorazione del latte, affiancata a quella delle olive nella stessa struttura sperimentale di Pisano.

Il recupero della tradizione dell'agricoltura del Vergante è inserito in un progetto più ampio di riscoperta delle produzioni tipiche, che sarà definito nei dettagli entro poche settimane.

“Questi progetti – continua Liuni – rappresentano un’integrazione al reddito per gli agricoltori della zona, nonché la riscoperta di lontane vocazioni. Pochi sanno che l’olio del Vergante veniva usato per ricaricare le lampade a combustione; una risorsa economia che, vista l’ottima qualità del prodotto grazie alle condizioni ambientali favorevoli, risulta ottima anche in cucina”.

All’incontro di Pisano ha partecipato anche il sindaco della vicina Soriso, Augusto Cavagnino, che ha relazionato il Presidente Sozzani sul ritorno al commercio delle mele nostrane, grazie all’impegno di una cooperativa che si avvale di 28 persone. I sindaci Cristina e Cavagnino sono stati sollecitati da Sozzani a favorire interventi di valorizzazione anche nei due Circondari d’appartenenza. “Un impegno culturale con una valenza fondamentale per il turismo e l’economia locale. Dopo secoli di riconversione, dall’agricoltura alla grande industria, l’attuale crisi economica – conclude il Presidente - favorisce coloro che tentano il percorso inverso, soprattutto per i piccoli comuni delle zone collinari”.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 02 gennaio 2012, 8:53 p.
Articoli correlati Tre giorni di festa per l'Ambulanza del Vergante (2) L'ira del presidente Sozzani a un comunicato del Pd (2) Nuova sede per il Carroccio, sezione di Arona-Vergante (2) Promozione del Vergante con un cartello turistico in A26 (2) Finanziamenti al sistema agricolo: facilitazioni per i giovani imprenditori (1) La Provincia del Vco incontra l’assessore regionale all’Agricoltura Sacchetto (1) Cinghiali, un problema da risolvere (1) 4° Mostra Pomologica del Verbano Cusio Ossola (1) Ambiente ed ecologia nei laboratori didattici a cura delle Guardie ecologiche volontarie (1) Il Vco nella rete regionale delle fattorie didattiche (1) Coldiretti Novara e Vco torna in Africa (1) Agricoltura novarese in lutto: è morto Gaudenzio De Marchi (1) A Locarno, convegno su “L’idrovia delle opportunità” (1) Il Teatro Coccia per i giovani (1) La crisi e la nuova Politica agricola comune (1) Celebrato il fondatore della Coldiretti (1) Coldiretti Novara Vco: “Il Capodanno “anticrisi” è a chilometro zero” (1) Agriexpo domenica 27 maggio sull’Allea a Novara per “ricoltivare al tradizione” (1) In migliaia alla Fiera agricola di Oleggio (fotogallery) (1) Anche un novarese alle finali di Oscar Green 2012 (1) Salone del Gusto di Torino: inaugurato lo stand del Comune di Novara (1) Al caseificio Giordano di Oleggio la tradizione che guarda al futuro (1) Agrifidi: nuovo consiglio d'amministrazione (1) Oleggio, accordo sull’acqua della Roggia Molinara (1) Teatro Coccia: inizia la vendita per abbonati e spettacoli fuori abbonamento (1) L’Utc interviene sulle centrali a biomassa (1) Nuovi sportelli Epaca-Coldiretti nell'Alto Novarese (1) Riso, «la situazione del mercato si è fatta davvero insostenibile» (1) «Ormai è quasi un evento nazionale» (1) Inaugurato il nuovo Consorzio Agrario di Oleggio (1) La Rocca Borromea e il legame con Arona in un video di 10 minuti (1) Sozzani in visita all'ospedale di Borgomanero e al carcere di Novara (1) Il presidente della Provincia all'Ain per dare il via a un nuovo piano di sviluppo (1) Il presidente Sozzani scrive ai novaresi (1) Trasporto pubblico locale: si abbatte la scure dei tagli (1) Il gruppo provinciale del Pd interviene sui tagli al trasporto pubblico (1) Paolo Russo, presidente Commissione parlamentare Agricoltura, al Piola\ (1) Intervento del presidente Sozzani sul 4 novembre (1) Protezione civile, weekend di lavoro nel Vergante (1) Tromba d'aria nel Vergante: danni per 500-600mila euro (1) Nuova sede per l’Ambulanza del Vergante (1) Raccolti 13mila euro per l'Ambulanza del Vergante (1) Sozzani a Roma incontra il capo della Protezione Civile (1) In Provincia riapre lo sportello a sostegno delle imprese (1) Alla riscoperta dei siti archeologici e dell'idrovia con la Provincia di Novara (1) La Lega Nord contro il centro culturale islamico di Castelletto Ticino (1) Carroccio provinciale agli Stati generali sabato 17 a Novara (1) Il Gozzano si prende tre punti d’oro (1) I sentieri del Mergozzolo saranno ripristinati (1) Palazzo Natta e Confindustria Piemonte insieme per l'idrovia (1) Arona: partono oggi le prenotazioni per gli abbonamenti annuali per la sosta (1) L'assessore Bona intervenuto a Bruxelles per parlare dell'idrovia (1) La realtà delle suore raccontata in un libro (1) Pannelli sulla "Terra tra i due laghi": presentazione a Nebbiuno venerdì (1) Flussi turistici stabili in provincia di Novara (1) L'idrovia 'novarese' arriva a Bruxelles (1) Il Carroccio contro "un'Imu snaturata" con gazebo e manifestazioni (1)

Tags: vergante, diego sozzani, bona, agricoltura, frantoi, caseifici

Dal Territorio

Una frana danneggia l'orfanotrofio Alessia a Masango: al via le donazioni

Una frana danneggia l'orfanotrofio Alessia a Masango: al via le donazioni
NOVARA, Una frana ha colpito negli scorsi giorni la missione delle Sorelle della Carità a Masango, in Burundi, dove hanno sede l'Orfanotrodio Alessia (una delle tante realizzazioni di Casa Alessia onlus) e il Centro di Sanità, mettendo a serio rischio la stabilità delle due strutture. Ecco così che l'associazione del girasole, capitanata da Giovanni Mairati,(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley, una sconfitta che brucia

Igor Volley, una sconfitta che brucia
OSIMO - Dopo Busto anche Novara viene costretta alla sconfitta al tie break dalla Lardini Filottrano, dimostratasi in casa molto difficile da affrontare ma l’Igor non è stata sicuramente all’altezza del suo nome. Una sconfitta incredibile che brucia: la squadra azzurra, presentatasi nelle Marche in piena emergenza, ha ad un certo punto rischiato anche una più che(...)

continua »

Altre notizie

Per il Giorno della Memoria maratona di letture con gli studenti

Per il Giorno della Memoria maratona di letture con gli studenti
NOVARA - Una maratona di letture con gli studenti delle scuole novaresi sarà uno degli eventi clou del programma di iniziative organizzate in occasione della Giornata della Memoria dagli assessorati alle Politiche giovanili e alla Cultura del Comune in collaborazione con il Circolo dei lettori e altri enti del territorio. "L'amministrazione vive con attenzione e impegno costante(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top