Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
lunedì, 25 settembre 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 12 maggio 2017, 11:24 m.

L’Igor conquista la scudetto a Modena

*Volley femminile"

La Igor Volley entra nella storia conquistando a Modena, con una partita perfetta, il suo primo scudetto. Grazie allo 0-3 conquistato in un Pala Panini gremito da 5000 spettatori, capitan Piccinini e compagne, sostenute a Modena da oltre 500 novaresi, hanno chiuso per 1-3 la serie finale portando la città di Novara nell’Olimpo del volley.Per il match decisivo, Gaspari si affida a Brakocevic opposta a Ferretti, Heyrman e Belien al centro, Bosetti e Ozsoy in banda e Leonardi libero; Fenoglio risponde con Barun Susnjar opposta a Dijkema, Chirichella e Bonifacio al centro, Piccinini e Plak in banda e Sansonna libero.Si parte testa a testa, con il muro di Chirichella su Bosetti che vale il primo break azzurro (5-7) e la reazione di Modena che porta le emiliane dall’8-9 all’11-9 con Belien a segno a muro. Plak in battuta (11-11, ace) riapre la contesa, Ozsoy sbaglia (13-16) mentre l’ace di Brakocevic vale l’impatto a quota 17; Bosetti regala un altro break (17-19) alle azzurre sparando out, Barun Susnjar allunga murando Ozsoy e dopo il timeout di Gaspari Chirichella conquista il set ball sul 20-24. Chiude Barun Susnjar, in diagonale, al primo tentativo (20-25).Novara accelera con Barun Susnjar in pipe (3-4), Heyrman manda in rete il servizio del 6-9 e Plak in pipe firma il 6-10 che costringe Gaspari al timeout. Piccinini sbaglia (9-10) ma Chirichella chiude in fast uno scambio infinito (9-12) e Barun Susnjar in diagonale allunga 11-15 con Dijkema che, con una magia, mette a terra la palla dell’11-16. Ozsoy rientra 14-17 a muro, Piccinini concretizza una gran difesa di Zannoni (15-20) e il muro di Chirichella su Belien vale il 16-22; Donà trova l’ace del 17-24, Plak mura Ozsoy e chiude 17-25.Modena si gioca il tutto per tutto con il lob di Brakocevic (5-1), Piccinini accorcia in maniout dopo una gran difesa di Barun Susnjar (5-4) e ancora la croata fa 7-7 in pallonetto mentre Gaspari si gioca la carta Bianchini; Plak sorpassa in maniout (9-10), Chirichella forza in battuta e propizia il 9-13 (Bonifacio a muro su Bosetti) e dopo il pallonetto di Belien (14-16) Novara allunga ancora con due ace di Barun Susnjar (14-18 e poi 14-20). Il finale è praticamente un assolo azzurro: Bosetti invade (16-22), Brakocevic e Heyrman sbagliano (17-24) e un tocco a rete di Plak chiude i conti e manda Novara in orbita.

LiuJo Nordmeccanica Modena – Igor Volley Novara 0-3 (20-25, 17-25, 17-25)Liu Jo Nordmeccanica Modena: Brakocevic 7, Belien 6, Valeriano ne, Heyrman 9, Leonardi (L), Marcon, Bosetti 7, Ferretti 2, Petrucci, Ozsoy 9, Bianchini, Garzaro ne.

All. Gaspari.

IgorVolley Novara: Alberti, Cambi ne, Plak 13, Donà 1, Pietersen, Bonifacio 5, Chirichella 12, Sansonna (L), Piccinini 4, Dijkema 4, Zannoni, Barcellini ne, Barun Susnjar 18.

All. Fenoglio.

Articolo di: venerdì, 12 maggio 2017, 11:24 m.

Dal Territorio

Il Novara cede all’Avellino

Il Novara cede all’Avellino
NOVARA -  AVELLINO  1- 2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Troest, Chiosa, Calderoni, Moscati, Ronaldo (15’ st Da Cruz), Sciaudone, Di Mariano (1’ st Macheda), Maniero, Chajia (36’ st Sansone).  All.:  Corini.   AVELLINO:  Radu, Ngawa, Kresic, Migliorini, Rizzato, Laverone (33’ st Lasik), Paghera(...)

continua »

Altre notizie

Ubriaco entra in un bar, impugnando una grossa pinza da fabbro: arrestato

Ubriaco entra in un bar, impugnando una grossa pinza da fabbro: arrestato
VARALLO POMBIA, Già ubriaco, entra in un bar di Varallo Pombia, nel Novarese, e sin da subito inizia a importunare gli avventori. E lo fa non solo a parole, ma anche impugnando una grossa pinza da fabbro. Immediatamente è stato richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine. E’ successo al bar “Joker” nella notte del 23 settembre. Sul posto sono(...)

continua »

Altre notizie

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”

Domenica a Novara la prima “Pedalata Cicli storici”
NOVARA - Si svolgerà domenica 24 settembre la prima edizione della  “Pedalata Cicli storici”  organizzata dalla Pro loco Novara con il patrocinio del Comune e dell’Agenzia turistica locale della Provincia di Novara. La pedalata prevede il ritrovo in piazza Gramsci alle 8, quindi la partenza alle 9.30 per Olengo, Terdobbiate, Cascina Barzè,(...)

continua »

Altre notizie

Riso, «indispensabile essere uniti»

Riso, «indispensabile essere uniti»
SAN PIETRO MOSEZZO - «Siamo in un mercato ormai globale. L’Italia non è l’unico Paese che produce riso, e nemmeno l’unico che produce buon riso. Per questo dobbiamo imparare a “venderci” meglio e a mantenere una filiera che negli anni ha sempre saputo distinguersi per unità: solo così usciremo dal guado legato alla nuova politica agricola(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top