Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 24 giugno 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 21 novembre 2016, 10:54 m.

L’abbraccio della diocesi al nuovo cardinale

Grande emozione per la nomina di monsignor Renato Corti

Grande emozione sabato mattina per tutta la diocesi di Novara. Papa Francesco ha celebrato il suo terzo Concistoro, alla vigilia della chiusura dell’anno santo straordinario della misericordia. Diciassette i nuovi cardinali, che fanno salire a 55 le porpore create in quasi quattro anni di pontificato. E tra loro anche monsignor Renato Corti, vescovo emerito della diocesi gaudenziana.

In San Pietro era presente anche una delegazione guidata da monsignor Franco Giulio Brambilla con sacerdoti e fedeli, che ha portato al neo cardinale la gratitudine ed espresso la felicita per la nomina, da parte di tutta la diocesi. Alla delegazione hanno preso parte anche il vicario generale, monsignor Fausto Cossalter e don Gianluigi Cerutti, segretario di Corti per vent'anni quando era vescovo a Novara: Oggi affiorano in me tanti ricordi - ammette - che mi portano anzitutto a ravvivare la gratitudine per essere stato vicino a una persona come il vescovo Renato: umile, discreto, riservato e di molta preghiera; un grande lavoratore, sempre immerso nel suo ministero apostolico in diocesi e nel pIù ampio contesto della Chiesa It aliana.

Fratelli, non nemici e stato l'invito ai nuovi membri del Collegio cardinalizio da parte di Francesco, che ha esortato a scendere nella pianura dei loro popoli e ad aprire i loro occhi per curarne le ferite. No al virus della polarizzazione e dell’inimicizia, presente anche nella Chiesa, è stata la raccomandazione del Santo Padre, che ha proseguito sottolineando con forza: Dio ha solo figli, mentre noi innalziamo muri e assegniamo lo status del nemico.

L'abbraccio fraterno tra le "vecchie" e le "nuove" porpore si e poi prolungato nell'abbraccio al Papa emerito, raggiunto in pullman a casa sua dopo il rito.

 

Paolo Usellini


Articolo di: lunedì, 21 novembre 2016, 10:54 m.

Dal Territorio

Incendio sterpaglie a San Pietro Mosezzo

Incendio sterpaglie a San Pietro Mosezzo
SAN PIETRO MOSEZZO, I vigili del Fuoco di Novara sono intervenuti oggi venerdì 23 giugno in via Galvani, a San Pietro Mosezzo, nel Novarese, per un incendio che ha interessato alcune sterpaglie prossime a un fabbricato industriale. L’incendio è stato prontamente estinto, evitando che lo stesso si propagasse alle aree vicine. Mo.c.

continua »

Altre notizie

Oggi il Bar del Baseball

Oggi il Bar del Baseball
Oggi sul canale You Tube IL BAR DEL BASEBALL NETTUNO e sul gruppo Facebook, andrà in onda la nona puntata de: IL BAR DEL BASEBALL - EXTRA INNING. Nell'improvvisato studio dello Steno Borghese, agli ordini del duo Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra e del collaboratore del Bar, Emanuele Tinari sono intervenuti l'ex bandiera e manager del Nettuno, Ruggero Bagialemani e l'utility(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top