Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 gennaio 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 21 novembre 2016, 10:54 m.

L’abbraccio della diocesi al nuovo cardinale

Grande emozione per la nomina di monsignor Renato Corti

Grande emozione sabato mattina per tutta la diocesi di Novara. Papa Francesco ha celebrato il suo terzo Concistoro, alla vigilia della chiusura dell’anno santo straordinario della misericordia. Diciassette i nuovi cardinali, che fanno salire a 55 le porpore create in quasi quattro anni di pontificato. E tra loro anche monsignor Renato Corti, vescovo emerito della diocesi gaudenziana.

In San Pietro era presente anche una delegazione guidata da monsignor Franco Giulio Brambilla con sacerdoti e fedeli, che ha portato al neo cardinale la gratitudine ed espresso la felicita per la nomina, da parte di tutta la diocesi. Alla delegazione hanno preso parte anche il vicario generale, monsignor Fausto Cossalter e don Gianluigi Cerutti, segretario di Corti per vent'anni quando era vescovo a Novara: Oggi affiorano in me tanti ricordi - ammette - che mi portano anzitutto a ravvivare la gratitudine per essere stato vicino a una persona come il vescovo Renato: umile, discreto, riservato e di molta preghiera; un grande lavoratore, sempre immerso nel suo ministero apostolico in diocesi e nel pIù ampio contesto della Chiesa It aliana.

Fratelli, non nemici e stato l'invito ai nuovi membri del Collegio cardinalizio da parte di Francesco, che ha esortato a scendere nella pianura dei loro popoli e ad aprire i loro occhi per curarne le ferite. No al virus della polarizzazione e dell’inimicizia, presente anche nella Chiesa, è stata la raccomandazione del Santo Padre, che ha proseguito sottolineando con forza: Dio ha solo figli, mentre noi innalziamo muri e assegniamo lo status del nemico.

L'abbraccio fraterno tra le "vecchie" e le "nuove" porpore si e poi prolungato nell'abbraccio al Papa emerito, raggiunto in pullman a casa sua dopo il rito.

 

Paolo Usellini


Articolo di: lunedì, 21 novembre 2016, 10:54 m.

Dal Territorio

Tir si ribalta sull’ex ss 32

Tir si ribalta sull’ex ss 32
NOVARA, Intervento dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Novara intorno alle 13 di oggi, venerdì 20 gennaio, lungo l’ex strada statale 32.All’altezza della rotatoria della Procos, infatti, un autoarticolato, per cause in fase di ricostruzione, si è ribaltato sulla carreggiata. A quanto risulta il conducente è rimasto ferito, ma sembrerebbe non(...)

continua »

Altre notizie

Calcio, Paolo Faragò passa al Cagliari

Calcio, Paolo Faragò passa al Cagliari
NOVARA - Adesso è certo. Paolo Faragò dice addio al Novara Calcio e passa a titolo definitivo al Cagliari, in serie A. La società azzurra, a malincuore, saluta il suo “capitan Futuro” a fronte di un’operazione lampo che ha avuto l’accelerazione nelle ultime 48 ore: decisivo il pranzo tra i direttori sportivi dei due club, Domenico Teti e Stefano(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

Trecate è la più “cardioprotetta”

Trecate è la più “cardioprotetta”
TRECATE - Trecate diventerà a breve la città più cardioprotetta della provincia, con un defibrillatore ogni 3.500 abitanti. Entro l’inizio di febbraio, infatti, verranno posizionati in vari punti dell’abitato cinque defibrillatori semiautomatici fissi ed uno mobile sarà dato in dotazione alla Polizia municipale. Gli apparecchi si aggiungono a quelli(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top