Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 20 luglio 2017
 
 
Articolo di: martedì, 26 agosto 2014, 7:39 m.

Raccolta di materiale didattico per le famiglie in difficoltà, a Novara e Trecate

Promossa dal Nuovo Centrodestra

NOVARA - Con la fine delle vacanze estive si avvicina la riapertura delle scuole, ma non per tutti l’inizio dell'anno scolastico è un periodo facile, anzi molte famiglie si troveranno in difficoltà con le spese legate al materiale didattico.

Per questa ragione il Nuovo CentroDestra, come spiega una nota stampa, “lancia "Scuola per tutti", un'iniziativa concreta per aiutare famiglie e alunni. A Novara e Trecate parte infatti una raccolta di materiale di cartolibreria (penne, matite, pastelli, pennarelli, quaderni, gomme, righelli, squadre, ecc.) e oggetti per la didattica (zaini, vocabolari, cartelline, ecc.). Una campagna che non ha colore politico – spiegano i promotori - ma che vuole essere un semplice servizio ai cittadini e alle famiglie bisognose”.

Sabato 6 settembre in piazza Cesare Battisti a Novara e domenica 7 in piazza Cavour a Trecate saranno allestiti i gazebo di Ncd dove si potrà donare il materiale scolastico in modo da poter consegnare il tutto prima che si torni sui banchi.

“Per molte famiglie trecatesi anche il materiale per la scuola è una spesa non indifferente - dichiarano Federico Binatti Capogruppo del NuovoCentroDestra in Consiglio Comunale e Giovanni Varone Coordinatore Ncd a Trecate - Siamo consapevoli e attenti da sempre ai problemi sociali del nostro territorio e per questo motivo ci impegneremo con la massima passione e determinazione nella raccolta del materiale”.

"Raccoglieremo tutto quanto possa servire a scopi didattici e consegneremo il materiale direttamente alle famiglie italiane in difficoltà senza intermediari per essere certi che il frutto delle donazioni vada veramente a chi ha bisogno. Vogliamo dare un segnale di vera solidarietà, per questo abbiamo deciso di mobilitarci per dare un aiuto reale ai novaresi in difficoltà. I bambini da aiutare sono i cittadini di domani - spiega il dirigente di Ncd, Ivan De Grandis, che cura l'iniziativa nella città di Novara.

mo.c.


Articolo di: martedì, 26 agosto 2014, 7:39 m.

Dal Territorio

Novara Calcio, un raduno “particolare”

Novara Calcio, un raduno “particolare”
GRANOZZO - C’era una volta il raduno… Una sorta di primo giorno di scuola in cui giocatori e tecnici, vecchi e nuovi, riapparivano d’incanto tutti abbronzati per la curiosità dei tifosi, attratti soprattutto dal cercare di associare cognomi a facce non ancora conosciute. Domenica è andato in scena un raduno molto singolare del Novara Calcio 2017-18.(...)

continua »

Altre notizie

Tema sicurezza: interventi di Pd, Io Novara e Forza Italia

Tema sicurezza: interventi di Pd, Io Novara e Forza Italia
NOVARA, Tema sicurezza. Ben due interventi oggi da parte di due gruppi consigliari a Palazzo Cabrino, sede del Comune di Novara. A intervenire sull’argomento, il Pd e Io Novara.“La sicurezza è una cosa seria. Che non si affronta con gli interventi “una tantum” e i proclami ideologici – scrivono dal Partito democratico - Siamo rimasti stupiti di fronte a(...)

continua »

Altre notizie

Midsummer, grande jazz sul lago

Midsummer, grande jazz sul lago
Primo appuntamento oggi, martedì 18 luglio, nel parco di Villa La Palazzola, con Midsummer Jazz Concerts, dal 18 al 21 a Stresa, sabato 22 e domenica 23 luglio al Teatro “Il Maggiore" di Verbania. Ad aprire la rassegna jazz, giunta alla sesta edizione e inserita nel cartellone di Stresa Festival, sono il pianista spagnolo Chano Dominguez, Horacio Fumero al contrabbasso e David(...)

continua »

Altre notizie

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone

Lunga Notte di Arona: massima sicurezza per accogliere 25mila persone
ARONA - Massima sicurezza, ma senza censura al divertimento, per la Lunga Notte del weekend. A seguito dei recenti fatti di Torino sono aumentati i controlli in occasione di manifestazione con forte afflusso di persone. E la Lunga Notte non sarà da meno. «Già dall’anno scorso sono stati messi in atto protocolli di prevenzione in modo da far svolgere con(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top