Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
domenica, 21 gennaio 2018
 
 
Articolo di: martedì, 05 luglio 2016, 1:55 p.

Invorio: la Forestale sequestra due edifici abusivi

Il sequestro effettuato dalla Stazione del Corpo forestale di Gozzano

INVORIO, Personale del Comando Stazione di Gozzano, nel Novarese, negli scorsi giorni, è intervenuto nel comune di Invorio, località S. Giovanni, per disporre il sequestro preventivo di due edifici.L’azione del Comando si è sviluppata durante un’attività di controllo del territorio, finalizzata alla prevenzione dei reati contro il paesaggio. L’azione ha consentito di scoprire due interventi edilizi in corso di realizzazione. Più in specifico, sono stati individuati due manufatti. Il primo edificio era un piccolo capannone con struttura metallica poggiante su pavimentazione in cemento e copertura in lamiera, il secondo un fabbricato basso, adiacente al capannone, realizzato in blocchi di calcestruzzo con pavimentazione in cemento e copertura in lamiera. Il 2 luglio il Gip di Verbania ha convalidato il sequestro preventivo. Il sequestro era stato disposto in via d’urgenza dal personale della Stazione di Gozzano per interrompere la realizzazione dell’opera abusiva, ancora in corso di completamento, e per evitare che il reato potesse giungere a conclusione. Gli immobili risultavano realizzati in totale assenza di permesso di costruire e di autorizzazione ambientale, in area classificata dal Piano Regolatore Generale vigente, come area per usi agricoli o area boscata e quindi gravata dal vincolo paesaggistico. Contestualmente al sequestro è stato denunciato a piede libero il conduttore del fondo.In caso di condanna, l’autore del fatto rischia la pena dell'arresto fino a due anni e l'ammenda da 5.164 a 51.645 euro, oltre all’obbligo di ripristino dello stato dei luoghi.L’attività si inserisce in una campagna di controlli mirata alla salvaguardia del paesaggio e contro l’illecito consumo del suolo. A tale scopo, soprattutto nelle zone boscate e di maggior pregio ambientale della provincia, è stato predisposto un piano di controlli mirati del territorio, volti a scovare ogni illecita attività edilizia e di aggressione al paesaggio. Nel corso del primo semestre dell’anno, questa è già la quinta denuncia per violazione alle norme in materia di edilizia e/o ambientale effettuata dal Corpo. Quello attuale è già il terzo sequestro preventivo disposto. Tutti i sequestri sono stati effettuati d’iniziativa e tutti convalidati dal Gip. L’attività di vigilanza e controllo proseguirà anche in futuro, allo scopo di prevenire e reprimere ogni forma di illecito uso del suolo ed a tutela del paesaggio.Monica Curino

Articolo di: martedì, 05 luglio 2016, 1:55 p.

Dal Territorio

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara torna a vincere al “Piola”!

Il Novara torna a vincere al “Piola”!
NOVARA – CARPI 1 - 0       NOVARA : Montipò, Dickmann, Golubovic, Mantovani, Calderoni, Sciaudone, Rolando (22’ st Orlandi), Moscati, Macheda, Maniero (38’ st Sansone), Di Mariano (30’ st Maracchi).  All.:  Corini CARPI :  Colombi, Capela (16’ st Belloni), Brosco, Ligi,(...)

continua »

Altre notizie

Marano Ticino: incidente tra due autovetture

Marano Ticino: incidente tra due autovetture
MARANO, Serie di incidenti stradali nelle ultime ore sulle strade del Novarese. A Marano Ticino, lungo la ss 32, al km. 19,450, due autovetture, una Ford Fiesta, guidata da un 23enne di Novara, e una Citroen C3, alla cui guida c'era un 39enne di Marano, sono entrate in collisione. Il conducente della Fiesta è stato condotto al Pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Novara dal(...)

continua »

Altre notizie

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto

Ragazzi Harraga, mostra al Broletto
NOVARA - Martedì prossimo verrà inaugurata al Broletto “Sguardi sui ragazzi harraga”, la mostra fotografica che racconta del progetto pilota, partito da Palemo, di accoglienza e, soprattutto d‘inserimento lavorativo e abitativo, dei giovani migranti che giungono in Italia soli. L’iniziativa è curata dal Ciai (Centro Italiano aiuti(...)

continua »

Altre notizie

^ Top