Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
sabato, 25 marzo 2017
 
 
Articolo di: venerdì, 25 novembre 2016, 11:26 m.

Intervento di Assa sulla rete di raccolta delle acque piovane

La segnalazioni di buche si possono inviare al Servizio Manutenzione strade del Comune

NOVARA - Secondo quanto riferiscono l’Agenzia regionale per la protezione ambiente e la Protezione civile, continuerà a piovere con intensità moderata almeno per tutta la giornata di oggi. Domani la situazione dovrebbe migliorare e domenica si dovrebbe rivedere il sole dopo più di una settimana di maltempo.

Il livello di criticità è stato giudicato moderato per quanto riguarda le precipitazioni, che potrebbero comportare limitate esondazioni dei corsi d’acqua e attivazione di fenomeni di versante.

Il Comune di Novara si è attivato su diversi fronti per arginare le inevitabili conseguenze di un così prolungato maltempo. Il personale della società partecipata Assa sta provvedendo ad interventi urgenti di pulizia della rete di raccolta delle acque piovane in città. In particolare si è provveduto alla chiusura temporanea preventiva del sottopasso di via Porzio Giovanola per la pulizia delle griglie, oltre ad altri interventi in corso ed attivati per i rischi di forte precipitazioni previste dall'allerta meteo.

In merito poi al ripresentarsi del problema del cedimento del manto stradale in molte zone della città interviene il sindaco Alessandro Canelli: “Invito i cittadini – dice il primo cittadino – che volessero segnalare la presenza di buchi o voragini che si sono aperte in questi giorni a farlo scrivendo alla mail manutenzionestrade@comune.novara.it, specificando con precisione via e numero civico di riferimento. Non appena termineranno le precipitazioni, il Servizio Manutenzione strade attiverà le ditte incaricate per andare a chiudere queste buche con asfalto a freddo. Questa è infatti la tecnica che può essere utilizzata in questa stagione per ovviare temporaneamente ai problemi. L’asfaltatura definitiva di strade e marciapiedi potrà essere fatta solo con temperature più calde e, quindi, a partire dalla prossima primavera. Ricordo inoltre che abbiamo attivato progetti di manutenzione stradale per un totale di due milioni e settecentomila euro, progetti che vedranno il via con il nuovo anno. Con queste risorse inizieremo il lavoro di manutenzione su alcune strade e molti marciapiedi, lavoro che dovrà continuare nei prossimi anni”.

v.s.

 

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

foto 1.jpg

Articolo di: venerdì, 25 novembre 2016, 11:26 m.

Dal Territorio

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato

Ubriaco, aggredisce con un coltello il vicino di casa: arrestato
BORGO TICINO, La sera dello scorso 19 marzo, i Carabinieri della Stazione di Borgo Ticino, nel Novarese, hanno tratto in arresto R.M. classe 1973 di Domodossola, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni aggravate.L’uomo, infatti, ubriaco e armato di un coltello da cucina, si era recato poco prima(...)

continua »

Altre notizie

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara

Rosalba Fecchio al vertice del Coni Novara
Il delegato Coni della provincia di Novara cambia ancora. A distanza di un solo anno, in corrispondenza con i rinnovi sportivi legati al nuovo quadriennio olimpico, Giovanni Mainardi deve cedere lo scettro, per scelta del presidente regionale del Coni Gianfranco Porqueddu, alla professoressa Rosalba Fecchio, 57enne insegnante di educazione fisica al Pascal di Romentino. Mainardi, che era(...)

continua »

Altre notizie

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa

Gli appuntamenti a Novara e dintorni in questi giorni di festa
MOSTRE NOVARA Miserere mei Sino al 29 gennaio è visibile nel quadriportico del Duomo la mostra “Miserere mei. Immagini e visioni in terra gaudenziana”, iniziativa ideata e promossa dell’Ufficio dei Beni culturali della Diocesi di Novara con l’Atl, “Instagramersnovara”, in collaborazione con il Capitolo della Cattedrale novarese, Arcidiocesi(...)

continua »

Altre notizie

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno

L’Università del Piemonte Orientale "Open" per un giorno
Sabato 1° aprile tutte le sedi dell’Università del Piemonte orientale saranno aperte, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18, per l’evento di orientamento "Open". Gli studenti delle scuole superiori e le loro famiglie potranno incontrare studenti dell’Ateneo, professori e personale tecnico-amministrativo e partecipare a presentazioni e visite guidate(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top