Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 28 giugno 2017
 
 
Articolo di: domenica, 22 aprile 2012, 8:44 p.

Ingenti i danni riportati dalla chiesa di San Genesio a Suno

Una parte del campanile è crollata dopo essere stata colpita da un fulmine

SUNO - Enorme il danno patito dalla chiesa di San Genesio di Suno, colpita nella tarda mattinata di oggi, domenica 22 aprile, da un fulmine nella zona della torre campanaria.

L'episodio intorno alle 12,20.

Il campanile, al momento, è ancora in piedi, pur se molto danneggiato e alquanto instabile. Metà della parte muraria in mattoni è crollata, un avvenimento che determina appunto la sua instabilità.

Come anticipato nel nostro precedente articolo, le famiglie che risiedono in zona sono state evacuate per precauzione. Poco prima delle 12,30 hanno sentito un forte boato, provocato dal fulmine e dal crollo della parte di campanile.

Sono poi proseguite per tutta la giornata le operazioni di messa in sicurezza. Adesso si dovrà decidere se procedere a un abbattimento o, oltre all'ulteriore messa in sicurezza, a una ristrutturazione.

Sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco.

Monica Curino

Articolo di: domenica, 22 aprile 2012, 8:44 p.
Articoli correlati Poco prima delle 13 crollo del campanile alla chiesa di S. Genesio a Suno (2) Sacerdoti novaresi in visita a Mosca e al monastero di S. Giorgio (1) Furto nella chiesa parrocchiale di S. Andrea (1) La Chiesa, i giovani e Internet... (1) Nella storia della Chiesa (1) Rinviata la protesta contro Battisti (1) La “torre della Pavesi” sarà demolita (1) Il professor Eugenio Torre torna in cattedra (1) "Dai diamanti non nasce niente": prima festa per l'associazione "La Torre-Mattarella" (1) Visita nel Borgomanerese per il vescovo Brambilla (1) Venerdì pomeriggio i funerali di Alessandro Solbiati, morto in un incidente a Somma Lombardo (1) Lumellogno, nuova luce al presbiterio (1) “Il lavoratore è prima di tutto un uomo” (1) A Bellinzago ultima messa per don Piero Gambaro (1) Commosso l'ultimo saluto a Sharon (1) I 90 anni di consacrazione della chiesa del S. Cuore (1) La mostra “Tau” fa tappa alla chiesa di S. Croce a Bagnella di Omegna (1) Passio 2012, il Mistero è svelato (1) Alla parrocchiale un restauro d’effetto (1) Solenne cerimonia in Duomo per due nuovi diaconi (1) Tutta Trecate ha salutato don Gilio (1)

Tags: san genesio, chiesa, crollo, fulmine, torre, mattoni

Dal Territorio

Con destrezza riuscirono a sottrarre 64mila euro dalla banca: alla sbarra 17 sudamericani

Con destrezza riuscirono a sottrarre 64mila euro dalla banca: alla sbarra 17 sudamericani
NOVARA, E’ stato ascoltato il personale presente quel giorno in banca, in particolare la cassiera rapinata e alcuni colleghi, ma anche alcuni agenti della Polizia di Stato che si sono occupati delle indagini, martedì mattina in Tribunale a Novara, al processo relativo all’operazione “Saltamontes”. Un’indagine che, nel gennaio 2014, aveva permesso di(...)

continua »

Altre notizie

Novara-Da Costa: siamo ai saluti

Novara-Da Costa: siamo ai saluti
NOVARA - Il Novara Calcio è pronto a salutare il suo capitano. Questa settimana dovrebbe concretizzarsi il passaggio di David Da Costa al Lugano. Un mese fa i primi abboccamenti, con alcune dichiarazioni del procuratore del portiere elvetico, che aveva dichiarato alla Rsi l’apprezzamento del presidente ticinese Renzetti nei confronti del suo assistito. Allora,(...)

continua »

Altre notizie

Week end ricco di eventi a Novara

Week end ricco di eventi a Novara
NOVARA – Weekend ricco di eventi a Novara. Alle 10 di domani, sabato 13 maggio, è in programma l’inaugurazione della Fiera Campionaria che rimarrà allestita in viale Kennedy fino al 21 maggio. Tante e interessanti come sempre le realtà presenti: ci sarà anche il Corriere di Novara con un suo stand e tanti eventi e incontri. Sempre domani il Lions(...)

continua »

Altre notizie

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta

Laghi: quattro vele per l’alto Verbano e Orta
Novità per la “Guida blu”, che certifica il meglio dei mari e dei laghi italiani,  realizzata da Legambiente e Touring Club italiano. Quest’anno le località marine e lacustri sono state raggruppate in comprensori turistici, e non assegnando le tradizionali vele ai singoli comuni, perché «chi va in vacanza non si ferma al confine(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top