Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 23 novembre 2017
 
 
Articolo di: lunedì, 04 luglio 2011, 3:15 p.

Industria novarese: ripresa “in altalena” e spiragli per l’occupazione

Pubblicate dall’Ain le previsioni congiunturali per il 3° trimestre 2011

NOVARA - Anche se lentamente, e con alti e bassi, prosegue la ripresa dell’industria novarese, trainata soprattutto dagli ordini esteri. Lo rivelano le previsioni congiunturali elaborate dall’Associazione Industriali di Novara per il terzo trimestre del 2011 che segnalano anche un lieve aumento degli investimenti e qualche spiraglio per l’occupazione. Il saldo tra gli imprenditori che si dichiarano ottimisti e quelli che sono pessimisti sull’incremento della produzione nel prossimo trimestre cala da +6,4 a +2,5 punti, confermando sia l’andamento altalenante delle ultime rilevazioni sia la direzione rialzista che caratterizza il trend da oltre un anno.

«La ripresa – osserva il presidente dell’Ain, Fabio Ravanelli – procede a strappi ma si sta ormai consolidando, anche se la nostra economia non ha molto da festeggiare: le imprese novaresi si sono difese durante la crisi comprimendo i margini e spostandosi su un terreno dove contano di più innovazione, qualità e servizio. In questi anni abbiamo però accumulato un forte ritardo rispetto a Paesi come Germania e Francia, e la perdita di competitività ha impedito alle nostre aziende di sfruttare appieno l’aumento della domanda nei mercati di destinazione del Made in Italy».

L’export continua a essere l’elemento trainante della ripresa: i saldi tra ottimisti e pessimisti relativi agli ordini totali ed esteri si attestano, rispettivamente, a +13,2 e a +14,2 punti, confermandosi in crescita rispetto alla precedente rilevazione in cui erano, rispettivamente, a +10,8 e +11,5 punti. «Il Novarese – aggiunge Ravanelli – si caratterizza però, in controtendenza rispetto al dato nazionale, anche per una lieve ripresa della domanda interna che registra, dopo quattro trimestri di “ristagno”, una discreta previsione di crescita. Se confermato dalle prossime rilevazioni, si tratterebbe di un segnale molto positivo».

Qualche segnale positivo si registra anche sul fronte occupazionale. Dopo tre anni ritorna, infatti, sopra lo zero il saldo ottimisti/pessimisti relativo alla volontà di procedere a nuove assunzioni, che passa dagli zero punti di fine marzo 2011 agli attuali +1,6. Cala dal 21,9% al 18%, inoltre, la percentuale di aziende che dichiarano di voler fare ricorso alla Cassa integrazione guadagni durante l’estate. «Per la prima volta dopo 10 trimestri consecutivi – osserva il direttore dell’Ain, Aureliano Curini – questo indicatore scende sotto il 20%, ma in una fase così delicata è ancora presto per poter parlare di fine dell’emergenza: i rischi maggiori derivano oggi dall’instabilità finanziaria e dallo scarso coordinamento tra i governi nelle scelte di politica economica. Nel Novarese la crisi ha lasciato segni indelebili: si sono perse occupazione e competenze in termini di capitale umano, che si è impoverito a rimanere a lungo inutilizzato, e imprese, alcune delle quali hanno subito cali di fatturato del 40%».

A cura di Laura Cavalli

 

Vuoi saperne di più? Leggilo sul Corriere di Novara in edicola lunedì, giovedì e sabato

Articolo di: lunedì, 04 luglio 2011, 3:15 p.
Articoli correlati Alternanza scuola-lavoro potenziata (2) Presentato il “Polo d’innovazione tessile” (2) “Fonti rinnovabili: tecnologie e incentivi” (2) Galgano: un aiuto per migliorare le aziende (2) «Governo tecnico? Esperienza utile, ma ora deve tornare la buona politica» (1) Il 3 maggio a Borgomanero al via il corso per “Certificatori energetici” (1) Omicidio Melchionda: Mortarini non è presente all'udienza preliminare (1) Rimborsi Iva, l’Ain dice basta ai ritardi nei pagamenti (1) «Industrie, situazione in miglioramento» (1) Addetti agli interventi di pronto soccorso (1) Accordi Stato-Regioni sulla formazione dei lavoratori (1) Ideainsieme promuove la nuova edizione del corso di formazione in cure palliative (1) Vicenda delle ragazze sfruttate in casa a Comignago: altri indagati (1) “Energia: risparmi, efficienza, sostenibilità” (1) “Tutela dei lavoratori dai campi elettromagnetici” (1) Con l’Ain un convegno per indagare il futuro dell’energia (1) Elettricità e idrogeno? Si va almeno al 2050 (1) Continua il progetto “Lean Management” dell’Ain (1) Registrato il video di "Canzone per Alessia" (fotogallery) (1) Negozio di biciclette visitato in città (1) Nel piano industriale della Provincia importante ruolo per la Fondazione Novara Sviluppo (1) Area industriale di Cerano presa di mira dai ladri (1) Definito un Protocollo per il rilancio del sito industriale di Pieve Vergonte (1) Convegno sulle aree industriali alla Camera del Lavoro martedì 13 marzo (1) Dal borgomanerese all'Arabia Saudita (1) Aperte le iscrizioni per la fiera Midest di Parigi (1) Convegno nazionale a Novara il 13 ottobre (1) Unione industriale del Vco: indagine congiunturale del 1° trimestre (1) Vendeva droga in 'palline' di plastica: arrestato marocchino (1) Plauso dell’Ain alla proposta di istituire la Provincia di Quadrante (1) “Il lavoro di domani”: seminario durante il salone dell’orientamento “Wooooow! Io e il Mio Futuro…” (1) “Il protocollo ‘Leed’ per i prodotti da costruzione” (1) "F-35, buona opportunità di sviluppo" (1) Economia locale e sviluppo territoriale (1) Palazzo Natta e Confindustria Piemonte insieme per l'idrovia (1) Il presidente della Provincia all'Ain per dare il via a un nuovo piano di sviluppo (1) “Le imprese italiane e la crisi: si può tornare ad essere competitivi?” (1) Incontro “Materiali e oggetti a contatto con gli alimenti: il piano dei controlli” (1) Rifiuti: utilizzo del nuovo sistema Sistri (1) Novara: carabinieri arrestano spacciatore marocchino (1) Carabinieri arrestano 24 spacciatori con l'operazione Gufo (1) Il Consorzio San Giulio continua a crescere (1) Il lago d Orta e l Abruzzo ancora uniti nel segno dello zafferano (1) Riesumata la salma di Simona (1) Ravanelli sulla banda larga: «Priorità alle aree industriali» (1) "Luca, devi dire la verità" (1) “Zona Franca Speciale”: si può fare? (1) Tagliate le gomme dello “ski train” (1) Giovani più preparati ad affrontare il mondo del lavoro (1) Video: Rubinetteria, orgoglio “made in Novara” (1) La Volante arresta per droga un extracomunitario (1) “Fides srl”, sessant’anni di edilizia nel Novarese (1) Incontri per approfondire il senso della morte nelle varie culture (1) «Cara Ilaria, a te non te ne strafotte niente di me... altro che aspettarmi!» (1) 46enne di Magenta arrestato per droga dai Carabinieri (1) Rapina l'ex, dopo essere stato lasciato (1) Seimila euro raccolti al Galà benefico di Provincia e Novara calcio (1) Delitto Melchionda: nuovi colpi di scena (1) Piazza Donatori di Sangue a Pella (1) Aggiornato all’8 novembre il processo all’ex carabiniere, reo confesso dell’omicidio di Simona (1) Randstad Italia: servizi per le risorse umane (1) Prova generale di allarme ieri al polo chimico di S. Agabio (1) 2° edizione Gran Fondo Rampicarza Bike (1) Il Pd di Arona e Galliate sull'illegittimità delle ordinanze dei 'sindaci sceriffi' (1) «Dopo aver ucciso Simona avrei dovuto portare denti e capelli a Ilaria... non ce la feci» (1) Marocchino arrestato per droga a Novara (1) Caso Melchionda: la Procura chiede il rinvio a giudizio per Mortarini (1)

Tags: Ain, industria

Dal Territorio

Il Novara cede al Bari

Il Novara cede al Bari
NOVARA - BARI 1-2   NOVARA:  Montipò, Golubovic, Mantovani, Del Fabro, Dickmann,Moscati, Orlandi, Sciaudone (11’ st Chajia), Calderoni, Macheda (20’ st Maniero), Da Cruz (26’ st Di Mariano).  All.:  Corini.   BARI:  Micai, Anderson, Gyömbér, Tonucci, Fiamozzi, Petriccione, Basha (25’ st(...)

continua »

Altre notizie

Crac Phonemedia, gli ex dipendenti in aula

Crac Phonemedia, gli ex dipendenti in aula
NOVARA, Nuova udienza, martedì mattina in Tribunale a Novara, per il crac “Phonemedia”, vicenda che ha interessato molto da vicino anche il capoluogo gaudenziano. In aula, a questa nuova udienza del processo, che riguarda una delle vicende più discusse degli ultimi anni in città, anche cinque ex lavoratori, una parte dei venti che si sono costituiti parte(...)

continua »

Altre notizie

Sgarbi al teatro Coccia con il suo "Michelangelo"

Sgarbi al teatro Coccia con il suo "Michelangelo"
NOVARA - Vittorio Sgarbi torna a Novara venerdì 24 novembre per lo spettacolo al Teatro Coccia "Michelangelo" (inizio alle 21, evento fuori stagione). Il critico d'arte, la cui collezione è in mostra al castello di Novara fino al 14 gennaio, racconterà la vita del Buonarroti accompagnato dalla musica di Valentino Corvino (compositore, in scena interprete) e assieme alle(...)

continua »

Altre notizie

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto

Chiude la discarica di Barengo, urge trovare un altro impianto
La discarica di Barengo chiuderà nel 2018, è l’unico impianto sul territorio del Novarese per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati e urge trovare un altro impianto dove conferire circa 58.000 tonnellate all’anno. Tre le soluzioni possibili. Il bando di gara si chiude con un vincitore oppure il progetto di un sopralzo. In alternativa prende piede(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top