Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
mercoledì, 17 gennaio 2018
 
 
Articolo di: venerdì, 20 ottobre 2017, 10:48 m.

Industria novarese, ottimismo anche per gli ultimi mesi dell'anno

Prevista crescita in tutti i principali settori produttivi

NOVARA - Previsioni congiunturali ancora positive per gli ultimi 4 mesi del 2017 secondo i dati elaborati dall’Associazione Industriali di Novara: il saldo tra gli imprenditori che si dichiarano ottimisti e quelli che sono pessimisti sull’incremento della produzione ha infatti raggiunto il valore più alto degli ultimi dieci anni, attestandosi a 28,9 punti rispetto ai 19 del trimestre precedente e rimanendo molto superiore alla media piemontese (salita da 9,9 a 16,9 a punti). Supera i massimi decennali, in questa rilevazione, anche il saldo ottimisti/pessimisti relativo alle attese di ordini totali, che raggiunge i 25,2 punti rispetto ai precedenti 13,7, mentre rallenta lievemente, passando da 12,2 a 10,9 punti, il dato relativo alle previsioni di esportazioni; le rispettive medie regionali passano, invece, da 9,6 a 14,7 punti per gli ordini totali e da 8,8 a 9,3 per quelli esteri.
«Si tratta di dati decisamente incoraggianti – commenta il presidente dell’Ain, Fabio Ravanelli (nella foto) – che confermano, finalmente, la solidità della ripresa in atto. Molto importante, in questo contesto, è soprattutto l’incremento delle attese di ordini dal mercato interno, rimasto finora l’anello debole della fase di ripartenza. Se i dati verranno confermati dalle prossime rilevazioni ci saranno le basi per un prolungamento nel medio termine di questo trend positivo».
Il mercato del lavoro consolida i dati delle ultime rilevazioni, con un saldo ottimisti/pessimisti sulle aspettative di nuove assunzioni a 16 punti rispetto ai precedenti 18 punti (sostanzialmente stabile, a 9,1 punti, la media regionale), di pari passo con l’andamento del dato relativo alle aziende che dichiarano l’intenzione di ricorrere alla Cassa integrazione guadagni, calate dal 3,6% al 3,1% (in Piemonte il calo è dall’8,1% al 7%).  A livello settoriale le aspettative sono positive in tutti i comparti. Il metalmeccanico, in particolare, segnala un forte incremento delle attese di produzione, con il saldo ottimisti/pessimisti che sale da 10,9 a 33,3 punti, e di quelle di ordini, totali ed esteri, con saldi rispettivamente a 25 (da 4,3) e a 23,7 (da 13,6) punti. 

Articolo di: venerdì, 20 ottobre 2017, 10:48 m.

Dal Territorio

La Igor Volley doma il Bisonte

La Igor Volley doma il Bisonte
VOLLEY - Vittoriosa la Igor Volley ieri al PalaIgor contro il Bisonte Firenze: in poco meno di un'ora e mezza di gioco le novaresi si portano a casa la partita di fronte a 2.500 spettatori per 3 set a 0 (25-19, 25-16, 25-22).  RUGBY SERIE B GIRONE 1 -  46 a 15: questo il risultato della partita Lumezzane - Probiotical Novara che si è disputata ieri pomeriggio a Rovato(...)

continua »

Altre notizie

Crac Phonemedia: ancora un rinvio

Crac Phonemedia: ancora un rinvio
NOVARA, Un giudice che compone il collegio per uno dei processi relativi a uno dei casi che più ha fatto discutere Novara negli scorsi anni, la vicenda del crac “Phonemedia”, lascia il capoluogo gaudenziano e così dovrà cambiare il collegio. Motivo per cui, martedì, all’ultima udienza del processo, quando era previsto l’ascolto del(...)

continua »

Altre notizie

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti

Alimenti, salute & cucina: parlano gli esperti
NOVARA - E’ iniziato venerdì 12 gennaio il nuovo ciclo di incontri organizzati dall’Unione Tutela Consumatori - Utc onlus di Novara, sul tema “Alimenti, salute & cucina”. La sede di questo e degli altri incontri è la sala convegni al primo piano del Centro Commerciale San Martino. Ogni venerdì fino al 16 marzo,  dalle 18 alle 20(...)

continua »

Altre notizie

I sentieri del vino Boca e l’Unesco

I sentieri del vino Boca e l’Unesco
Una cartina per favorire la conoscenza a livello internazionale di un territorio storico del Novarese e i suoi vini preziosi. Dalla collaborazione tra Il Club per l’Unesco Terre del Boca e i produttori del Boca doc è nata “I sentieri del vino. Percorsi tra i vigneti del Boca doc”. La cartina,  è stata presentata ufficialmente prima di Natale nella(...)

continua »

Altre notizie

^ Top