Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 18 agosto 2017
 
 
Articolo di: martedì, 07 marzo 2017, 10:19 m.

Industria manifatturiera novarese, chiusura d’anno positiva

Nel 2016 si investe di più ma con meno risorse

NOVARA - Chiusura d’anno positiva per l’industria manifatturiera novarese che tra ottobre e dicembre 2016 evidenzia un aumento della produzione, cresciuta del +2,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un incremento anche del fatturato, pari al +1,8%.
Le dinamiche del 2016 hanno visto conseguirsi risultati positivi in tutti i quattro trimestri: considerando l’intero anno la produzione industriale provinciale risulta cresciuta mediamente del +2,3% mentre il fatturato del +1,8%.
La 181a “Indagine congiunturale sull’industria manifatturiera” vede Novara posizionarsi al terzo posto nella classifica delle performance provinciali piemontesi guidata da Torino (+4,9%) e Cuneo (+2,5%), con risultati positivi per i restanti territori, ad eccezione del Verbano Cusio Ossola, di Vercelli e di Biella, con una media regionale pari al +2,5%.
L’indagine ha coinvolto nel Novarese 163 imprese, per un totale di oltre 8.800 addetti ed un fatturato superiore ai 2,6 miliardi di euro.
«Le intonazioni positive espresse dagli imprenditori nelle precedenti previsioni trovano conferma nei risultati concretizzatisi in chiusura d’anno – commenta Maurizio Comoli, presidente della Camera di Commercio di Novara – A livello settoriale persistono ancora delle differenze, ma si intravedono anche miglioramenti e l’andamento di alcuni indicatori, come la domanda interna, appare più stabile. Il futuro, tuttavia  desta ancora preoccupazione e le imprese appaiono più fiduciose solo rispetto ai mercati esteri. Dall’indagine emerge inoltre una ripresa degli investimenti – continua Comoli – quantomeno in termini di propensione ad investire, dal momento che gli importi appaiono invece più ridotti rispetto al passato. Il sostegno all’imprenditorialità rappresenta dunque un elemento prioritario e per questo l’Ente camerale sta concentrando le proprie risorse in attività formative a favore delle imprese su temi strategici quali la digitalizzazione, l’innovazione e l’apertura verso i mercati esteri».  

Per quanto riguarda i settori il metalmeccanico si conferma il principale sostenitore dell’incremento complessivo della produzione industriale, con una performance pari al +4,3%, che cresce al +7% considerando le sole rubinetterie. Positivi anche i risultati di tutti gli altri settori di attività economica, con l’unica eccezione dell’alimentare che evidenzia un calo produttivo del -2,8%.

Più eterogenei i dati tendenziali del fatturato delle imprese manifatturiere: nel confronto con il quarto trimestre 2015 il valore delle vendite è infatti salito del +1,8% a livello complessivo, grazie alla variazione positiva evidenziata dal metalmeccanico, che registra un incremento del +4% (con un aumento superiore per le rubinetterie, pari al +6,1%), e alla buona performance della chimica-gomma-plastica, cresciuta del +3,2%. Scende invece il fatturato dell’alimentare (-2,9%) e del sistema moda (-1,8%). Il focus sul fatturato realizzato verso clienti esteri evidenzia un andamento complessivo più stazionario (-0,1%), con risultati diversificati a livello settoriale: cresce infatti la chimica-gomma-plastica (+5,2%); rimane pressoché stabile l’alimentare (-0,4%), mentre diminuiscono sia sistema moda (-2,3%) che metalmeccanico (-2,5%), sebbene il risultato delle rubinetterie si mantenga positivo (+3,9%).

Gallery articolo
*clicca sulle immagini per ingrandire

Infografica_4trim2016.jpg

Articolo di: martedì, 07 marzo 2017, 10:19 m.

Dal Territorio

Inizio di campionato con il derby per Igor Volley

Inizio di campionato con il derby per Igor Volley
NOVARA - Il nuovo campionato di serie A1 inizia con il derby per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che esordirà con la sfida in casa contro Busto Arsizio nel weekend del 14 e 15 ottobre. A seguire due trasferte consecutive, a Pesaro e Firenze, prima del ritorno tra le mura amiche il 5 novembre contro la matricola Filottrano. Due, nel corso della stagione, i turni infrasettimanali,(...)

continua »

Altre notizie

Addestra il cane con un collare che dà scosse elettriche, denunciato

Addestra il cane con un collare che dà scosse elettriche, denunciato
VICOLUNGO, Addestrava il proprio cane con un collare che dà scosse elettriche, un cacciatore novarese finisce così con l'essere denunciato per maltrattamenti dai Carabinieri forestali.  La segnalazione era arrivata nei primi giorni di agosto e indicava un cane spaventato che vagava da solo nella zona di Vicolungo. Qualche giorno dopo i veterinari dell'Asl hanno(...)

continua »

Altre notizie

Al via la Festa dell'Uva fragola

Al via la Festa dell'Uva fragola
SUNO - È iniziata ieri  e si concluderà il 26 agoato  la  36a edizione della Festa dell'Uva fragola, organizzata dalla Pro Mottoscarone. La tradizionale manifestazione si svolge come di consueto  all’interno di palatenda con entrata libera. Tutte le sere dalle 20 alle 24 servizio ristorante con specialità locali e musica dal vivo: questa sera(...)

continua »

Altre notizie

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco

Sesia-Val Grande Geopark sotto “esame” per rimanere sito Unesco
Si consolida il legame tra Ente di gestione delle aree protette della Valle Sesia e il Parco Nazionale  della Val Grande, per la gestione condivisa del Sesia-Val Grande Geopark.  Il progetto del Geoparco è stato promosso dall'associazione geoturistica "Supervulcano Valsesia" onlus e dal Parco Nazionale Val Grande, ai quali dal 2016 si è aggiunto l'Ente di(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top