Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
martedì, 12 dicembre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 07 ottobre 2017, 9:55 m.

Incidente mortale in cartiera: tre assoluzioni, un patteggiamento e un rinvio a giudizio

L’infortunio avvenne a Momo nel 2013

NOVARA, Si è chiusa con un rinvio a giudizio con processo fissato al 20 dicembre, tre assoluzioni con rito abbreviato e un patteggiamento a 8 mesi, venerdì mattina in Tribunale a Novara, l’udienza preliminare relativa a un incidente mortale sul lavoro avvenuto alla cartiera di Momo il 17 marzo 2013.In quell’occasione, Giuseppe Paganini era stato chiamato per riparare un guasto a un macchinario. Durante il suo intervento nell’azienda in cui aveva un subappalto per la manutenzione, era stato urtato da un carrello elevatore. Inizialmente non era parso avesse riportato ferite gravi: si era però poi accasciato a terra. Portato in ospedale, era deceduto qualche giorno dopo. A finire davanti al giudice, alla preliminare per omicidio colposo, sono stati in cinque, tra responsabili della sicurezza e amministratori. Tra loro anche la moglie della vittima, Antonietta Ramazzotti, di 50 anni. In tre, Piero Pitzalis, di 63 anni, Roberto Trezzani di 46, loro due delegati alla sicurezza, e appunto Ramazzotti, moglie di Paganini e suo datore di lavoro nell’impresa Ramazzotti, hanno chiesto di essere giudicati con rito abbreviato e il giudice ieri li ha assolti. Il pm Giovanni Caspani aveva invece chiesto la condanna a un anno e 4 mesi di reclusione. Un quarto indagato, Franco Lorenzini, di 58 anni, capo officina e autista del muletto che ha travolto l’operaio, ha chiesto di patteggiare e ha patteggiato una pena di 8 mesi di reclusione, pena sospesa. E’ stato invece rinviato a giudizio, con processo a dicembre, Ugo Dell’Aria Burani, amministratore unico della cartiera, che non aveva optato per riti alternativi.mo.c.
Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola sabato 7 ottobre

Articolo di: sabato, 07 ottobre 2017, 9:55 m.

Dal Territorio

Comunità per minori Santa Lucia in festa per la patrona

Comunità per minori Santa Lucia in festa per la patrona
NOVARA, Si intitola “Tre cose…” ed è lo spettacolo che, martedì 12 dicembre, aprirà l’edizione 2017 della festa per la patrona della Comunità per minori Santa Lucia di via Azario.A essere coinvolti nello spettacolo, che vede la regia di Alessandra Bordino, come da tradizione, i ragazzi ospiti della struttura diretta da Cristina Signorelli,(...)

continua »

Altre notizie

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman

Il Novara Calcio a Pescara: trema Zeman
CALCIO SERIE B- Bisogna tenere duro. Ultimi 270 minuti prima della fine del girone di andata: il Novara è chiamato a migliorare la sua classifica in un campionato sempre più difficile e aperto ad ogni soluzione.  Gli azzurri, dopo il rocambolesco pareggio contro la Cremonese (il secondo consecutivo casalingo), hanno sì allungato la propria striscia a tre(...)

continua »

Altre notizie

Weekend sulle piste del Rosa

Weekend sulle piste del Rosa
MACUGNAGA -Per gli appassionati dello sci, impianti aperti ai piedi del Rosa. Con il weekend di Sant’Ambrogio e dell'Immacolata, si è dato il via alla stagione sciistica. Sole e condizioni ottimali per questo atteso ponte di vacanza sulla neve che ha favorito l’arrivo di molti turisti. Per il primo giorno l’apertura è stata limitata alla prima seggiovia: il tratto(...)

continua »

Altre notizie

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione

Donna cade dal balcone, è in Rianimazione
ARONA - Una donna precipita dal balcone e finisce in ospedale, indagano i carabinieri di Arona. Una cittadina marocchina di 32 anni,  sabato, è caduta dal balcone di una palazzina di via Vittorio Veneto per cause ancora da chiarire. Molto probabilmente un incidente all’origine del fatto. Forse la donna è caduta mentre si trovava a svolgere alcuni lavori di pulizia(...)

continua »

Altre notizie

^ Top