Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
venerdì, 20 ottobre 2017
 
 
Articolo di: sabato, 07 ottobre 2017, 9:55 m.

Incidente mortale in cartiera: tre assoluzioni, un patteggiamento e un rinvio a giudizio

L’infortunio avvenne a Momo nel 2013

NOVARA, Si è chiusa con un rinvio a giudizio con processo fissato al 20 dicembre, tre assoluzioni con rito abbreviato e un patteggiamento a 8 mesi, venerdì mattina in Tribunale a Novara, l’udienza preliminare relativa a un incidente mortale sul lavoro avvenuto alla cartiera di Momo il 17 marzo 2013.In quell’occasione, Giuseppe Paganini era stato chiamato per riparare un guasto a un macchinario. Durante il suo intervento nell’azienda in cui aveva un subappalto per la manutenzione, era stato urtato da un carrello elevatore. Inizialmente non era parso avesse riportato ferite gravi: si era però poi accasciato a terra. Portato in ospedale, era deceduto qualche giorno dopo. A finire davanti al giudice, alla preliminare per omicidio colposo, sono stati in cinque, tra responsabili della sicurezza e amministratori. Tra loro anche la moglie della vittima, Antonietta Ramazzotti, di 50 anni. In tre, Piero Pitzalis, di 63 anni, Roberto Trezzani di 46, loro due delegati alla sicurezza, e appunto Ramazzotti, moglie di Paganini e suo datore di lavoro nell’impresa Ramazzotti, hanno chiesto di essere giudicati con rito abbreviato e il giudice ieri li ha assolti. Il pm Giovanni Caspani aveva invece chiesto la condanna a un anno e 4 mesi di reclusione. Un quarto indagato, Franco Lorenzini, di 58 anni, capo officina e autista del muletto che ha travolto l’operaio, ha chiesto di patteggiare e ha patteggiato una pena di 8 mesi di reclusione, pena sospesa. E’ stato invece rinviato a giudizio, con processo a dicembre, Ugo Dell’Aria Burani, amministratore unico della cartiera, che non aveva optato per riti alternativi.mo.c.
Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola sabato 7 ottobre

Articolo di: sabato, 07 ottobre 2017, 9:55 m.

Dal Territorio

Controlli della Polizia in città

Controlli della Polizia in città
NOVARA, Nell’ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio effettuata durante la settimana, la Squadra Volanti della Questura ha fermato alcuni soggetti che sono risultati essere in posizione irregolare sul territorio nazionale. In particolare, nella serata di martedì, gli agenti sono intervenuti su segnalazione di una lite in corso tra(...)

continua »

Altre notizie

Igor Volley in festa al Teatro Coccia

Igor Volley in festa al Teatro Coccia
NOVARA - Il Teatro Coccia addobbato a festa, griffato in ogni angolo con il tricolore dello scudetto e gremito in ogni ordine di posto, è stato protagonista anche quest’anno dell’apertura ufficiale, ieri sera, della stagione agonistica della Igor Volley Novara, neo campione d’Italia, con la presentazione della squadra. Anche in questa occasione, Lorenzo Dallari, vice(...)

continua »

Altre notizie

Dagli studenti il “Canto alla città”

Dagli studenti il “Canto alla città”
NOVARA - Il Faraggiana si apre ancora alla città e la rende protagonista. Questa sera, giovedì 19 ottobre alle 21, e replica domani alla stessa ora, sale il sipario sulla nuova sagione del teatro novarese, la seconda dopo la rinascita: in cartellone “Canto alla città 2.0 – Il verbo degli uccelli”. Sul palco Lucilla Giagnoni, attrice e autrice del(...)

continua »

Altre notizie

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"

Corsi aperti a Borgomanero, la proposta: "Prima ora di sosta gratuita"
Borgomanero  - “Sembrava di essere in un giorno normale, quando lungo i quattro corsi e in piazza Martiri le auto circolano liberamente”: questo uno dei commenti a caldo raccolti tra i commercianti del centro cittadino venerdì pomeriggio, riaperto al traffico automobilistico nell’ambito di un progetto sperimentale che prevede per la durata di sei mesi, sino al 2(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top