Corriere di Novara

Periodico Indipendente delle Province di Novara e V.C.O.

Corriere di Novara
Fondato nel 1877 / In edicola il lunedì, giovedì e sabato

Il giornale di Oggi

Sfoglia abbonati
giovedì, 08 dicembre 2016
 
 
Articolo di: lunedì, 22 ottobre 2012, 12:47 m.

In Rianimazione il giovane investito sulla statale tra Novara e Trecate

Si tratta di un 17enne marocchino

NOVARA - Si trova ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Novara il giovanissimo che, all’alba di ieri, domenica 21 ottobre, in corso Milano, all’altezza del ponte sul torrente Terdoppio, è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale.

Il giovane, un marocchino di soli 17 anni, M.R. le sue iniziali, sembra fosse da poco uscito da un locale lungo la strada statale che conduce da Novara a Trecate e che fosse in compagnia degli amici con cui aveva trascorso la serata. Intorno alle 5, l’investimento, sul quale sono in corso le indagini della Polizia stradale, utili a ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Un’autovettura, una Mini One, avrebbe urtato il giovane. I tre amici che si trovavano con lui, fortunatamente, sono rimasti illesi. A riportare le ferite più serie, il 17enne.

Il conducente dell’autovettura si è fermato subito e ha prestato i primi soccorsi al ragazzo. E’, quindi, giunta un’ambulanza del 118, che ha fornito altre cure alla vittima e l’ha trasportata d’urgenza al nosocomio cittadino, dove, per la gravità delle ferite riportate, è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione. Le sue condizioni pare siano particolarmente gravi.

Monica Curino

Articolo di: lunedì, 22 ottobre 2012, 12:47 m.
Articoli correlati Serie di incidenti giovedì pomeriggio nel Novarese (1) Scontro tra auto tra Omegna e Pettenasco: muore 15enne (1) Novarese di mezza età malmenato in centro a Novara (1) Sinistro sull'A4: due mezzi coinvolti, 8 feriti (1) Serie di incidenti giovedì pomeriggio nel Novarese (1) Auto esce di strada in tangenziale (1) E' un artigiano di Arona la vittima dell'incidente sul lavoro a Suno (1) Grave centauro in un incidente in via Boroli (1) Premio "Novara Città Sicura" 2012 al 118 (1) Incontro a Borgomanero con le associazioni del soccorso e il 118 (1) Incontro a Borgomanero con le associazioni del soccorso e il 118 (1) Centauro esce di strada nella zona di Caltignaga (1) Incidente a Dormelletto: auto contro moto (1) Pensionato cade da una scala a Fontaneto: grave (1) Uomo accoltellato a Cerano (1) Ghemmese muore in un incidente in Valsessera (1) Ciclista muore per un malore mentre percorre la regionale 11 (1) Scontro tra più veicoli lunedì mattina in corso Vercelli (1) Trecate. Incidente alla rotonda del Celebrità, un ferito lieve (1) Tragico schianto nel Milanese: muore operatrice sanitaria di Trecate (1) Finisce all'ospedale, dopo aver sorpreso i ladri nel suo garage (1) Incidente auto contro moto a Novara (1) Schianto mortale in corso Milano nell’estate 2011: 4 anni per omicidio colposo al conducente (1) Nuovi mezzi per la Croce Rossa (1) Fiamme nella notte in un'osteria di Galliate (1) Trasporto pubblico locale: si abbatte la scure dei tagli (1) Estremo saluto, oggi pomeriggio, per Pamela (1) Mortale all'alba in corso Milano - AGGIORNATO (1) Trentanovenne marocchino residente a Novara finisce nei guai a Cattolica (1) Marocchino arrestato per droga a Novara (1) Incidente, intorno alle 4, a Marano Ticino (1) Il sindaco di Lignana rimane in carcere (1) Mortale lungo l'A4 questa mattina (1) Un ferito in un incidente stradale sulla tangenziale (1) Ferite di media gravità per un motociclista a Varallo Pombia (1) Un morto e due feriti in un incidente a Casalvolone (1) Ferite di media gravità per un ciclista investito a Gozzano (1) 64enne novarese vittima di un incidente a Santhià sull'A4 (1) Ospedale di Arona: tante novità (1) Due incidenti, mercoledì pomeriggio, ad Arona e Momo (1) Due motociclisti in Rianimazione a seguito di un incidente nel Novarese (1) Lite tra vicini di casa: italiano spara a marocchino (1)

Tags: marocchino, statale, corso milano, locale, 118

Dal Territorio

63enne a processo per alcune uscite dalla sede di lavoro non consentite

63enne a processo per alcune uscite dalla sede di lavoro non consentite
NOVARA, E’ finita sul banco degli imputati con l’accusa di truffa ai danni dello Stato. Alla sbarra in Tribunale a Novara si trova una donna di 63 anni, impiegata amministrativa, difesa dall’avvocato Roberto Rognoni. A portare la donna a processo, un esposto di alcuni dipendenti ed ex dipendenti dell’Uepe, l’Ufficio esecuzione penale esterna del Ministero della(...)

continua »

Altre notizie

Macheda firma e segna il primo gol in partitella

Macheda firma e segna il primo gol in partitella
NOVARA - E’ andato subito in gol nella partitella di ieri mattina. Federico Macheda ha capitalizzato al meglio sul primo palo un pallone difficile, girandolo al volo dalla parte opposta. Un antipasto delle sue doti da attaccante, come si dice in gergo, in grado di togliere il “pallone dalla spazzatura”. Poi, nel pomeriggio, la firma sul contratto che lo legherà al(...)

continua »

Altre notizie

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale

Ponte dell’Immacolata, tanti appuntamenti nel segno del Natale
Tanti appuntamenti nel segno del Natale in programma per oggi giovedì 8 dicembre e nei prossimi giorni a Novara e provincia. A Novara è aperta tutti i giorni la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Puccini. Si inaugura questa mattina alle 11.30 in piazza Martiri la 19a edizione del Mercatino della Solidarietà che resterà poi aperto tutti i giorni fino al(...)

continua »

Altre notizie

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche

Lago Maggiore “soffocato” dalle microplastiche
ARONA - «Mancano sistemi di depurazione efficienti e serve una maggiore consapevolezza nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti domestici e delle attività produttive». Il monito è di Legambiente - Goletta dei laghi, che ha presentato in questi giorni il dossier sulla presenza di microplastiche nelle acque. Nel Verbano e Sebino le più alte(...)

continua »

Altre notizie

youkata - sidebar id 34
^ Top